Shampoo alla cipolla, alleato di bellezza: funziona?

La ricerca attribuisce alla cipolla proprietà anticaduta e antiforfora. Ve la sentite di provare l'ultima tendenza, lo shampoo alla cipolla?
Shampoo alla cipolla, alleato di bellezza: funziona?

Ultimo aggiornamento: 21 settembre, 2021

Lo shampoo alla cipolla è un prodotto reperibile in commercio che sta attualmente acquistando molta popolarità. Grazie alla sua composizione, pare essere un valido aiuto contro la caduta eccessiva dei capelli, la secchezza e l’opacità. Ma funziona? Esistono delle evidenze scientifiche a dimostrarlo?

Per quanto possa sorprendere, la cipolla ha dimostrato di avere alcune interessanti proprietà per la salute dei capelli. Contiene flavonoidi, vitamine, minerali e altri fitochimici che la rendono una valida opzione. Ecco cosa c’è da sapere sullo shampoo alla cipolla. Continuate a leggere!

I benefici dello shampoo alla cipolla

Quando si tratta di salute dei capelli non esiste un prodotto specifico ed efficace al 100%. Bisogna considerare che la bellezza dei capelli dipende da molti fattori, come la dieta, la salute, il consumo di farmaci, per esempio. Di conseguenza, la prima cosa da chiarire è che lo shampoo alla cipolla non è fa miracoli.

Attualmente, le prove sugli effetti sono limitate e sono necessari ulteriori studi per comprovare la sua efficacia. Eppure, dati aneddotici e studi minori suggeriscono che potrebbe essere utile per combattere l’alopecia, la forfora e i capelli secchi. Approfondiamo l’argomento.

Una donna e la caduta dei capelli.
Sono tante le strategie consigliate per frenare la caduta dei capelli. Nonostante le evidenze scientifiche a supporto delle proprietà della cipolla, non dobbiamo considerarla un rimedio miracoloso.

Crescita dei capelli

Uno studio pubblicato su Journal of Drug Delivery and Therapeutics ha stabilito che la cipolla è utile a stimolare la crescita sana dei capelli. In particolare, i suoi estratti aggiunti allo shampoo di cocco, ricino ed eucalipto offrono i seguenti benefici:

Idratazione e rivitalizzazione

I nutrienti contenuti nella cipolla sono utili per recuperare l’aspetto sano dei capelli secchi e opachi. Come esposto nell’articolo Life Science Journal, questo ortaggio contiene flavonoidi come il kaempeferolo e la quercetina, che agiscono da antiossidante e antinfiammatorio.

Queste sostanze non solo riducono l’impatto negativo dei radicali liberi sui capelli, ma stimolano l’afflusso di sangue e il trasporto di nutrienti. Il risultato? Capelli più idratati e setosi.

Riduzione della caduta eccessiva di capelli

Oltre a stimolare la crescita dei capelli, lo shampoo alla cipolla sembra essere un coadiuvante contro la caduta eccessiva. Proprio a questo proposito, una piccola ricerca pubblicata su The Journal of Dermatology ha concluso che il succo di cipolla ha un potenziale come trattamento contro l’alopecia. Tuttavia sono necessari ulteriori studi.

Contro la forfora

I rimedi a base di cipolla sono da tempo un complemento ampiamente utilizzato per contrastare la forfora. Le si attribuiscono proprietà antimicotiche e antimicrobiche che potrebbero essere all’origine di questo beneficio.

Uno studio pubblicato sulla rivista Fitoterapia ha concluso che gli effetti della cipolla sembrano essere promettenti contro le infezioni micotiche. In particolare, contro il fungo Malassezia furfur, responsabile della forfora.

Si può preparare lo shampoo alla cipolla?

Lo potete trovare in commercio, oppure prepararlo in casa con un metodo semplice. Ecco come fare.

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa di medie dimensioni.
  • 350 millilitri di shampoo (della marca che preferite).

Istruzioni

  1. Innanzitutto, sarà meglio utilizzare come base uno shampoo dalla profumazione intensa, che nasconda il sentore della cipolla.
  2. Una volta trovato, tagliate la cipolla a pezzetti e inseriteli in un flacone capiente.
  3. Chiudete, agitate per qualche secondo e lasciate a riposo, in luogo fresco e asciutto, per 10 o 15 giorni.

Modalità di applicazione

  • Applicate un cucchiaio di shampoo sui capelli e sul cuoio capelluto. Lasciate agire da 5 a 8 minuti mentre massaggiate con un po’ d’acqua.
  • Ripetete l’applicazione 2 o 3 volte a settimana per 3 mesi.
  • Quindi, sospendete l’utilizzo per un mese al termine del quale potrete ripetere il trattamento.
Donna applica lo shampoo alla cipolla.
Si consiglia di applicare lo shampoo per 3 mesi, seguiti da una pausa di un mese. Quindi, si può ricominciare il ciclo.

Shampoo alla cipolla: qualche consiglio

Questo shampoo può causare irritazione nelle persone che hanno il cuoio capelluto sensibile. Di conseguenza, prima di utilizzarlo è meglio fare un piccolo test. Se non notate reazioni avverse, allora potete applicarlo senza problemi. Se invece notate allergie o irritazione, risciacquate immediatamente e sospendete l’uso.

Inoltre, evitate di applicare questo prodotto se avete malattie del cuoio capelluto. Il consiglio, in questi casi, è di rivolgersi al dermatologo per stabilire quali sostanze siano ideali per voi. Lo specialista valuterà se sia opportuno utilizzare questo tipo di shampoo oppure no.

Potrebbe interessarti ...

I lavaggi frequenti fanno cadere i capelli?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
I lavaggi frequenti fanno cadere i capelli?

I lavaggi frequenti fanno cadere i capelli o solo un mito? La scienza ha una spiegazione al riguardo... Ne parliamo in questo articolo.



  • Sharquie, K. E., & Al-Obaidi, H. K. (2002). Onion Juice (Allium cepa L.), A New Topical Treatment for Alopecia Areata. The Journal of Dermatology, 29(6), 343–346. https://doi.org/10.1111/j.1346-8138.2002.tb00277.x
  • Patel, N.R., Mohite, S., & Shaha, R.R. (2018). FORMULATION AND EVALUATION OF ONION HAIR NOURISHING SHAMPOO. Journal of Drug Delivery and Therapeutics, 8, 335-337.
  • Shafiq, S., Shakir, M., & Ali, Q. (2017). Medicinal uses of Onion (Allium cepa L.): An Overview. Life Science Journal14(6), 100–107. Retrieved from http://www.lifesciencesite.comOnline