Smaltire il grasso in eccesso tonificando i muscoli

· 15 Maggio 2015
Scoprite con noi alcuni consigli per smaltire il grasso in eccesso senza dimenticare di tonificare i muscoli. Avrete un aspetto sano e esteticamente curato!

Di sicuro, più di una volta siete riusciti a perdere peso, ma i vostri muscoli non apparivano sodi e la vostra pelle aveva perso tonicità. È un aspetto estetico poco piacevole e non è certo attraente. Ma come fare per smaltire il grasso in eccesso senza dimenticare il tono muscolare?

L’alimentazione è fondamentale per raggiungere questo equilibrio necessario e i tanto agognati muscoli tonici. Se accompagnata dal giusto esercizio fisico e da piccoli sforzi quotidiani, senza dubbio vi darà la forma fisica che desiderate.

Ecco qui qualche semplice consiglio da seguire per smaltire il grasso in eccesso senza dimenticare di tonificare i muscoli.

Consigli per smaltire il grasso in eccesso e tonificare i muscoli

1. Mantenete attivo il metabolismo

Tè al pepe rosa

Innanzitutto è necessario modificare leggermente la propria alimentazione, apportando piccoli cambiamenti grazie ai quali otterrete grandi risultati:

  • Per mantenere attivo il metabolismo, evitate di saltare i pasti. È consigliabile, infatti, un totale di sei pasti al giorno dalle porzioni ridotte. È sempre meglio mangiare poco ma più volte al giorno che fare due pasti abbondanti durante la giornata.

Leggete anche: Pasti giornalieri: quanti per dimagrire?

  • Iniziate la colazione con un infuso di peroncino di cayenna, tè verde e miele. In effetti questo è un rimedio favoloso per accelerare il metabolismo ed è anche una ricca fonte di vitamine.
  • Ogni quattro ore dovreste bere un succo per accelerare il metabolismo. Potete scegliere fra varie opzioni: succo di pera, succo di ananas e mirtilli, succo di pompelmo e menta o succo di barbabietola e carote. Sono tutti squisiti!

2. Dite sì al consumo di proteine per smaltire il grasso in eccesso

Uovo all'occhio di bue

Dimagrire aumentando il consumo di proteine non solo è possibile, ma è anche consigliato. Infatti il nostro organismo ha bisogno di un apporto equilibrato di proteine per ottenere energia, rafforzare le difese immunitarie e mantenere ossa e muscoli forti e robusti.

Un consumo maggiore di proteine ci permette di bruciare grassi, soprattutto quelli dell’addome, ma è anche importante ricordare i seguenti punti:

  • Non consumate troppe proteine animali. Esistono anche delle fonti di proteine vegetali spesso consigliate come, per esempio, gli spinaci, il cavolfiore, le lenticchie, i fagioli, la quinoa, le mandorle, le alghe, la spirulina o l’hummus. Esiste davvero un’ampia scelta.
  • A colazione, per esempio, dovreste mangiare un uovo tutti i giorni. È molto più salutare consumarlo sodo.

3. Super alimenti per prendersi cura della salute e per smaltire il grasso in eccesso

Smaltire il grasso in eccesso con avena

A volte, stare a dieta e convivere con fattori come il lavoro, lo stress o la mancanza di riposo, può causare una carenza di vitamine e minerali. È un rischio che non dovete correre.

Per questo motivo, molti nutrizionisti consigliano il consumo dei cosiddetti “super alimenti”, dei cibi molto ricchi di nutrienti che si prendono cura della nostra salute e che non fanno ingrassare.

Potrebbe interessarvi anche: Cervello sano grazie a speciali alimenti per tutti i giorni

Ecco quali sono questi cibi:

  • L’avena.
  • I broccoli.
  • La zucca.
  • Il salmone.
  • L’avocado.
  • Il pompelmo.
  • I mirtilli.
  • Lo yogurt greco.
  • Le lenticchie.
  • Il petto di tacchino.
  • I semi di chia.
  • Gli spinaci.
  • I pomodori.
  • Il tè verde.
  • Le bacche di Goji.
  • Le nocciole.

4. Un po’ di esercizio aerobico

Per smaltire il grasso in eccesso

Non c’è bisogno di fare grandi sforzi fisici o fare grandi sacrifici per perdere peso. Per ottenere dei muscoli sodi, basta rispettare un semplice programma di esercizi quotidiano. Volete un esempio?

  • Puntate la sveglia 40 minuti in anticipo. Approfittatene per fare colazione in modo correttoo e poi uscite a fare una passeggiata o a correre. Bastano 20 minuti.
  • Una volta tornati a casa, fate una doccia tiepida e concludete bagnando le gambe con un getto d’acqua fredda.
  • A mezzogiorno, fate 10 addominali e fate qualche semplice esercizio con i pesi per 10 minuti.

Inoltre..

  • Nel pomeriggio, o a fine giornata, fate una passeggiata mantenendo un passo rapido o andate a fare un giro in bicicletta con degli amici. Anche il nuoto è ottimo.
  • Se rispettate questa serie di tre esercizi, giorno dopo giorno riuscirete non solo a bruciare grassi, ma tonificherete anche i muscoli. Basta esserne coscienti ed essere costanti.

5. Frullato per rafforzare i muscoli

Frullato di avena e caffè

Ingredienti

  • 250 ml di acqua di avena.
  • 15 gr di germe di grano.
  • Cannella per spolverizzare.
  • 1 banana.
  • 3 mandorle.
  • 3 cubetti di ghiaccio.

Preparazione

Si tratta di un frullato molto semplice da preparare, delizioso ed efficace. Bisogna bere questa bevanda 3 volte a settimana, mezz’ora prima del pranzo: questo servirà a saziarvi e vi aiuterà anche a tonificare i muscoli.

Innanzitutto, per la preparazione, basta scegliere una banana non troppo matura, sbucciarla e tagliarla in tre pezzi.

Fatto ciò, mettete nel frullatore un bicchiere di acqua di avena, la banana, le mandorle e un cucchiaio di germe di grano. Quindi, frullate fino a ottenere un composto omogeneo.

Prima di berlo, aggiungete i cubetti di ghiaccio e spolverizzzate con la cannella: vedrete che delizia!. La cannella, abbinata a questo frullato freddo, vi aiuterà ad accelerare il metabolismo.

Che ne dite di iniziare a seguire subito questi semplici consigli? Vedrete come in pochissimo tempo riuscirete a bruciare grassi e a rassodare i muscoli.