Ripulire le arterie grazie a succhi e tisane

8 Aprile 2019
Uno stile di vita sedentario e una dieta inadeguata possono contribuire all'ostruzione delle arterie. Per mantenerle in salute, occorre fare un po' di attività fisica e migliorare le nostre abitudini alimentari.

A una certa età ripulire le arterie è fondamentale, in quanto possono ostruirsi a causa delle cattive abitudini, del consumo di grassi nocivi e del sovrappeso.

In questo articolo vi spieghiamo perché accade e quali sono le conseguenze, oltre a consigliarvi alcune bevande naturali che vi aiuteranno a prevenire e curare questo problema e, quindi, a ripulire le arterie.

Perché le arterie si ostruiscono?

Con il passare degli anni, il grasso tende a depositarsi nelle nostre arterie, arrivando a formare una placca di rivestimento interno. Questo fa sì che le arterie si ostruiscano e perdano elasticità.

Alcuni elementi contribuiscono a generare questo grave problema di salute:

  • Il fumo
  • Un livello alto di colesterolo e trigliceridi
  • L’ipertensione
  • La sedentarietà
  • L’obesità
  • Il diabete
  • Lo stress
  • Alimenti ad alto contenuto di grassi saturi
  • La predisposizione genetica

Non dimenticate di leggere: 7 alimenti per pulire e rafforzare le arterie

Ripulire le arterie per prevenire un grave rischio per la salute

L’ostruzione delle arterie diventa un problema di salute serio che può portare a gravi conseguenze: può impedire al cuore di ricevere una quantità sufficiente di sangue e ossigeno oppure provocare un angina pectoris o un infarto.

Per questo motivo, sarebbe meglio evitare tali fattori di rischio e anche abituarci ad assumere in modo regolare alcune di queste bevande medicinali, tisane e succhi che ci aiutano a mantenere le arterie pulite.

Biancospino

Questa pianta è nota fin dall’antichità per le sue proprietà protettive del cuore e delle arterie. Grazie al suo contenuto di flavonoidi, sali minerali, dopamina e altre sostanze, il biancospino aiuta a dilatare le arterie coronarie e a migliorare la circolazione in generale. Per lo stesso motivo è consigliato nei casi di tachicardia, aritmie, emicrania e ipertensione.

Possiede anche proprietà sedative, calma il sistema nervoso e combatte l’insonnia. Va assunto in infusione.

Fiore di biancospino

Camomilla

La camomilla è una delle erbe più popolari, conosciuta per le sue proprietà lenitive e digestive. Dobbiamo ricordare che possiede anche un’azione vasodilatatrice e anti-infiammatoria molto positiva sulle vene e sulle arterie, perché facilita la circolazione del sangue e la sua fluidità.

Di conseguenza, la camomilla aiuta anche a ridurre la pressione.

Tazza di camomilla

Ripulire le arterie con il sedano

Il sedano è ricco di vitamina A, C ed E e sali minerali come lo zinco e il selenio, tutti elementi che aiutano a proteggere la salute delle arterie. Contiene inoltre ftalide, un composto che rilassa i muscoli che circondano le arterie e favorisce la vasodilatazione, agevolando il flusso sanguigno.

Il sedano è anche uno degli alimenti più depurativi, favorisce l’eliminazione delle tossine e dei liquidi e ha proprietà lassative. Il succo di sedano ha un sapore delizioso che si sposa bene con alimenti come la mela, la pera e l’ananas. Vi consigliamo di utilizzare i gambi teneri e verdi, preferibilmente biologici.

Potrebbe interessarvi: Mantenersi in salute e dimagrire con il sedano

Pera

Questo frutto dolce e rinfrescante nasconde proprietà ottime per la salute delle arterie in quanto regola la pressione sanguigna, ha un’azione vasodilatatrice (grazie al suo contenuto di potassio), previene la formazione dei coaguli nel sangue e migliora l’equilibrio cardiovascolare in generale.

Trattandosi di un frutto dolce e ricco di acqua, la pera è il frutto ideale per ricavare un succo di frutta perché non ci obbliga ad aggiungere dolcificanti. Se riusciamo a procurarci delle pere biologiche, non ci sarà bisogno di togliere la buccia, ricca di nutrienti che fanno bene alla salute.

Pera a fette

L’ananas: un aiuto dalla natura per ripulire le arterie

L’ananas agisce in modo simile alla pera in quanto è ricco di potassio e ci aiuta a tenere sotto controllo la pressione sanguigna. È un frutto consigliato anche in caso di obesità, perché aiuta a perdere peso in modo armonico.

Possiamo mangiarlo al naturale, ma il suo succo di frutta ci permette di consumarlo in modo costante durante la giornata. Il succo di ananas è tra i più dolci e squisiti che possiamo preparare in casa, sempre che il frutto sia ben maturo e di buona qualità.

In alcuni casi, possiamo anche sfruttare la buccia per preparare bevande medicinali utili per altri problemi di salute. Provate, infine, un abbinamento molto benefico: succo di sedano, pera e ananas.