Succhi vegetali per depurarsi dopo gli eccessi a tavola

· 24 novembre 2018
Nonostante vengano usati ingredienti poco abituali, questi succhi sono altamente depurativi e aiutano a ridurre il gonfiore, apportando vitamine e minerali.

I succhi vegetali sono così sani e depurativi che dovremmo includerli nella nostra alimentazione se vogliamo eliminare le tossine e fare il pieno di vitamine.

Sono anche ideali dopo gli eccessi a tavola, per ridurre il senso di pesantezza e ritrovare il peso forma.

Nell’articolo di oggi vi proponiamo 4 succhi vegetali deliziosi, sani e assolutamente detox!

Succhi vegetali da bere quando vogliamo

Non c’è un momento specifico della giornata o una stagione in particolare per berli: i succhi vegetali sono sempre ottime bevande, ricche di proprietà.

I succhi di frutta, ricchi di zuccheri, sono meglio al mattino, perché danno molta energia.

Ma se li combiniamo con verdure e spezie, possiamo riequilibrare il loro apporto calorico e berli anche la sera.

Ecco i numerosi benefici apportati dai succhi vegetali:

  • Grazie al loro potere depurativo, favoriscono l’eliminazione delle tossine;
  • Equilibrano le funzioni epatiche, renali e intestinali;
  • Migliorano pelle, capelli e unghie;
  • Sono antiossidanti;
  • Aiutano a eliminare i grassi attraverso la diuresi;
  • Apportano energia;
  • Calmano lo stress e l’ansia;
  • Migliorano le carenze nutritive;
  • Aumentano le difese immunitarie.

Leggete anche: Succhi e frullati verdi per la colazione

Mix sani e leggeri

Ecco quattro succhi vegetali che combinano frutta, verdura, piante aromatiche, semi e spezie, per sfruttare tutti i loro benefici senza rinunciare al gusto.

1. Cetriolo, crescione e zenzero

Succo di cetriolo

Questo succo rinfrescante vi sorprenderà grazie al suo sapore leggermente piccante. Ha un alto potere diuretico che vi aiuterà a ridurre gonfiore e la ritenzione idrica.

  • Il cetriolo è antiossidante e alcalinizzante, un vero alleato della nostra salute. Inoltre, aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso.
  • Il crescione appartiene alla famiglia dei broccoli e della rucola. Le sue proprietà diuretiche e depurative sono ideali contro l’anemia e per ridurre la glicemia.
  • Lo zenzero è una pianta medicinale, benefica soprattutto per le donne, che aiuta ad attivare il metabolismo e a perdere peso.

2. Pomodoro, aglio e basilico

Questo saporito succo ricorda molto il gazpacho spagnolo, perché il suo ingrediente principale è il pomodoro.

Tuttavia, è molto più leggero, aromatico e ricco di benefici per la salute.

  •  I licopeni del pomodoro, secondo alcuni studi, svolgono un’azione antitumorale in certi tipi di neoplasie, come il tumore a polmoni, prostata e stomaco.
  • L’aglio è un antibiotico naturale e migliora la fluidità del sangue, prevenendo così problemi cardiovascolari.
  • Il basilico stimola l’organismo e, allo stesso tempo, rilassa il sistema nervoso.

3. Barbabietola, semi di chia e mela

Succo di barbabietola

L’intestino, insieme a fegato e reni, è l’organo che più soffre gli eccessi a tavola. Questo delizioso succo viola vi aiuterà a riequilibrare le normali funzioni intestinali, dopo un pasto troppo copioso.

  • La barbabietola è ricca di ferro: previene l’anemia e ci dà energia.
  • I semi di chia puliscono a fondo l’intestino e riducono colesterolo e glicemia.
  • La mela è un frutto depurativo e aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari.

Leggete anche: 6 ricette a base di semi di chia

4. Sedano, carota e pera

Donna che prepara succhi vegetali

Questo succo, dolce e leggero, vi aiuterà a eliminare le tossine e mantenere la pelle libera dalle impurità.

È una bevanda ideale per chi ha tendenza ad avere brufoli e punti neri, a causa di un’alimentazione sbagliata.

  • Il sedano è ottimo per depurare il fegato e i reni. Inoltre, aiuta a purificare la pelle.
  • La carota cruda è un potente antiossidante naturale, che previene le malattie oculari e i calcoli biliari.
  • La pera addolcisce il succo e aiuta a eliminare i liquidi in eccesso. È anche ricca di silicio, un minerale che aiuta a prevenire le rughe.
Guarda anche