5 tè che aiutano a bruciare i grassi

6 settembre 2017
Se il nostro obiettivo è bruciare i grassi, dobbiamo combinare il consumo di questi tè con una dieta sana ed equilibrata, così come con attività fisica regolare che ci consenta di ottenere migliori risultati.

Se volete bruciare i grassi, il tè è una delle bevande che può esservi di maggiore aiuto a tale scopo non sempre facile da raggiungere.

Oltre ad essere una bevanda diuretica, alcuni tipi di tè aiutano a bruciare più in fretta i grassi. Se questo è ciò che volete, prendete nota.

Il tè, in tutte le sue varianti, possiede infatti molteplici proprietà che possono aiutarci a perdere peso in poco tempo se associato a una dieta adeguata.

Alcuni degli infusi di cui parleremo oggi sono in grado di bruciare i grassi e sono diuretici e ansiolitici.

1. Tè bianco

Il tè bianco è uno dei più efficaci, infatti permette all’organismo di bruciare i grassi in quattro modi diversi e al contempo aiuta a combattere la flaccidità.

Questo infuso ci permetterà di ridurre il peso in modo efficace, infatti si tratta di un naturale integratore brucia grassi che interviene nell’assorbimento dei cumuli adiposi all’interno dell’organismo.

  • Come se non bastasse, si tratta di una bevanda capace di bloccare la formazione di nuove cellule grasse.
  • Favorisce anche la lipolisi, ovvero il processo metabolico mediante il quale il corpo trasforma i lipidi in acidi grassi.

Secondo vari studi, il tè è una fonte di catechine, antiossidanti che liberano le cellule dal grasso in eccesso.

Questa bevanda, dunque, accelera la capacità del fegato di trasformare il grasso in energia.

Ciò significa che bere tè bianco sarà di grande aiuto per perdere i chili di troppo, inoltre aiuterà il corpo a tenere sotto controllo problemi quali il colesterolo e i trigliceridi.

Visitate questo articolo: 6 consigli per ridurre i trigliceridi a colazione

2. Tè di crespino

Forse non è la varietà di tè più famosa, ma è una dei più efficaci se stiamo cercando di perdere peso.

Grazie all’apporto di berberina della corteccia e della stessa radice dell’arbusto, sarà molto più semplice raggiungere questo obiettivo.

  • La berberina è un pigmento dal colore giallo e dal sapore amaro, con un potente effetto saziante e con una grande capacità di bruciare i grassi.
  • Concretamente si tratta di una sostanza utile contro il grasso addominale e in grado di prevenire l’aumento di peso.

Questo tè, inoltre, accelera il metabolismo e ne aumenta il dispendio energetico.

In questo modo, riduce il numero di recettori nella superficie delle cellule di grasso e aumenta la quantità di lipidi bruciati.

3. Rooibos

Il rooibos è in realtà un tipo di tè rosso, un po’ più dolce, che si ottiene a partire dalle foglie dell’arbusto di rooibos. È considerato un potente integratore brucia grassi.

I composti che si occupano di questa funzione sono i polifenoli e i flavonoidi che si trovano nelle sue foglie. Secondo uno studio condotto nel 2014, essi inibiscono l’adipogenesi, ovvero la formazione di nuove cellule grasse, fino ad un 22%.

Si tratta di un tè ideale per migliorare e accelerare il metabolismo cellulare e digestivo grazie al suo grande potere antiossidante.

Il rooibos, inoltre, possiede anche proprietà diuretiche, pertanto consente di ridurre l’eccesso di ritenzione idrica che a volte si produce nell’organismo.

4. Tè Pu-erh

Si tratta di una varietà di tè cinese fermentato e anche molto popolare grazie alle sue proprietà dimagranti. Se si vuole ridurre la quantità di grasso accumulato nell’organismo, infatti, è ottimo.

   Volete saperne di più? Leggete: 5 problemi all’organismo da individuare tramite la vista

5. Tè alla menta

Il tè alla menta ci iuta a mantenere sotto controllo la fame ansiosa.

Si tratta, inoltre, di una bevanda perfetta abbiamo intenzione di migliorare la digestione e bruciare una maggior quantità di calorie e grassi.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di foglie di menta (10 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • Miele (opzionale)

Preparazione

  • Preparare questo tè è molto semplice. Bisogna solo aggiungere le foglie di menta in una tazza di acqua calda.
  • Lasciamo riposare per circa 5 minuti prima di filtrare la bevanda ed assumerla. Se vogliamo, possiamo addolcire con del miele.

In questo modo molto semplice, avremo a disposizione una deliziosa bevanda rinfrescante, in grado di bruciare i grassi e del tutto naturale.

Guarda anche