Tornare con l’ex provoca più problemi che vantaggi?

25 aprile 2017
Avete mai pensato che potreste desiderare di tornare con un ex per non lasciare la vostra zona di comfort e che questo vi potrebbe precludere l'opportunità di una relazione migliore?

I rapporti di coppia possono seguire un proprio corso che può portare ad una rottura definitiva. Tuttavia, a volte, uno dei due partner pensa di riprovarci. È la cosa migliore da fare?

Sicuramente tutto dipende dalle situazioni che ci hanno portato ad interrompere una relazione, ma anche dai motivi che ci spingono a riprovarci.

Per esempio, tornare con il nostro ex per il semplice fatto che ci sentiamo soli non è una motivazione plausibile. 

Leggete anche: Poche cose richiedono coraggio quanto lasciar andare

Cosa vi spinge a tornare con il vostro ex?

Uno dei motivi per cui decidiamo di chiudere una relazione è la mancanza di maturità e una serie di differenze banali che non siamo stati in grado di reggere.

In questo caso, ritornare con un ex potrebbe essere la scelta migliore, in quanto stiamo provando a gestire di nuovo quello che non siamo stati in grado di fare prima.

In altri casi, la situazione può essere molto più complicata. Ci riferiamo alle circostanze in cui la menzogna e l’infedeltà hanno preso campo nella relazione.

Qui influisce molto l’amore che si prova e il saper perdonare. Se vogliamo dare un’altra opportunità al nostro partner, dobbiamo farlo senza serbare rancore nel cuore. In caso contrario, tornare con l’ex potrebbe risultare un’esperienza disastrosa.

Leggete anche: Come salvare la relazione di coppia dopo un tradimento

A volte decidiamo di riprovarci perché ci sono dei bambini di mezzo. Pensiamo che ne valga la pena e lo sforzo, ma dobbiamo volerlo davvero. Dunque, non fatelo solo per i vostri figli, ma anche per voi stessi. 

Molte coppie tornano insieme solo per non rimanere con il dubbio del “cosa sarebbe accaduto se…”. Nel bene o nel male, almeno non rimarranno con il beneficio del dubbio. Se volete tornare con un ex, fatelo pure. Ci sono tanti vantaggi e già li conoscete: sarete più uniti di prima e avrete l’esperienza di aver superato una grande prova.

Ovviamente, accertatevi che non stiate facendo un passo indietro, bensì uno in avanti.

Svantaggi del tornare con un ex

1. Niente è più come prima

Immaginate che il vostro partner vi abbia traditi e che abbiate totalmente perso la fiducia. Naturalmente, è impossibile che tutto torni esattamente come prima.

A prescindere dagli sforzi di entrambi i membri della coppia e da tutte le buone intenzioni, si è creata una ferita molto profonda.

Riprovarci, dunque, sarà una continua lotta contro alcune aspettative che non arriveranno mai a compimento. Niente sarà più come prima, dunque dovete pensarci bene e capire se volete davvero trovarvi in questa nuova situazione o meno.

2. Vi impedisce di crescere

Tornare con un ex vi porterà a fare un grande passo indietro. Ci avete riprovato più volte e già sapete che non ci sono possibilità di avanzare, allo stesso tempo, però, continuate ad insistere.

Non perdete: Perché le relazioni finiscono?

Questo vi impedisce di conoscere gente nuova. Vi chiude delle porte, ancorandovi ad una relazione che è rimasta ferma nel passato. Tutto ciò avviene perché, forse, avete paura di uscire dalla vostra zona di comfort o perché pensate di rimanere soli.

3. Il danno può essere peggiore

Le relazioni di coppia finiscono a causa di uno scontro, di problemi o di quello che non affrontiamo per paura di perdere tutto.

Tuttavia, perdonare troppo, continuare a provarci quando, in realtà, dovreste lasciar andare, può provocare rancore ed ira, oltre che una grande infelicità.

4. Attenzione alla dipendenza

A volte torniamo con il nostro ex perché la nostra bassa autostima ci ha generato una sorta di dipendenza. Questo significa che, senza un partner, ci sentiamo incompleti e, fino a quando non incontriamo un’altra persona, ci rifugiamo sempre in quella che abbiamo già.

Ricordate sempre che la dipendenza danneggia non solo le relazioni, ma anche le persone.

Leggete anche: 3 passi per dimenticare un amore impossibile

Tornare con un ex è una decisione che va ponderata seriamente. Non è facile, in quanto influiscono molto i problemi alla base della rottura della relazione.

Se siete sicuri di non serbare rancore, di non voler “ripagare con la stessa moneta” i torti subiti o, semplicemente, di non riprovarci solo per paura di rimanere soli, allora fate pure questo passo.

Tornare con un ex può essere una delle migliori decisioni di sempre, in quanto potrete rendervi conto che, realmente, è la persona con la quale volete passare il resto della vostra vita.

Guarda anche