Trattare la stipsi infantile con rimedi naturali

9 Settembre 2019
I massaggi addominali sono un rimedio estremamente efficace per combattere la stipsi infantile. Bisogna seguire il percorso intestinale in modo da favorire i movimenti peristaltici.

Per trattare la stipsi infantile, non si può ricorrere ai lassativi tradizionali usati per gli adulti. Questi farmaci producono un effetto irritante per l’intestino dei più piccoli, arrivando a compromettere il funzionamento di tale organo.

Scoprite in questo articolo 12 rimedi naturali, efficaci e sicuri per la salute con cui trattare la stipsi infantile.

Stipsi infantile

La stipsi è un fenomeno che non dovrebbe verificarsi troppo spesso nei bambini, in quanto potrebbe essere il sintomo di un’alimentazione poco equilibrata o di un problema di salute.

Buona parte dei casi di stipsi infantile può essere risolta con le opportune modifiche alimentari. Tuttavia, non si devono escludere altri fattori quali i disturbi emotivi o uno stile di vita troppo sedentario.

Se il problema persiste e non ne se conosce la causa, è necessario consultare tempestivamente il medico per effettuare gli esami del caso. In tal modo sarà possibile escludere eventuali patologie ed eseguire il trattamento più appropriato.

12 rimedi naturali per trattare la stipsi infantile

1. Olio d’oliva

Olio d'oliva

Un cucchiaio di olio d’oliva assunto a digiuno è un rimedio infallibile per trattare la stipsi infantile. I bambini, in genere, reagiscono in fretta e bene a questa semplice abitudine, che può essere mantenuta per alcune settimane fino a a completa regolarizzazione dell’intestino.

  • L’olio extra vergine d’oliva è un delicato lassativo e un alimento estremamente sano; fondamentale per una dieta equilibrata.
  • Oltre a consumarlo a stomaco vuoto, si può usare come normale condimento.

Leggete anche: Maschera all’olio d’oliva: 5 ricette per la cura della pelle

2. Mela

La mela è un frutto ricchissimo di fibre, fruttosio e sorbitolo, in grado di regolare il transito intestinale in base alle modalità di consumo.

Nei casi di stipsi, si dovrebbe mangiare al mattino e con tutta la buccia. Tuttavia, raccomandiamo di consumare solo frutta biologica per evitare la contaminazione con i pesticidi.

3. Prugna

La prugna possiede eccellenti proprietà lassative, utili a trattare la stipsi infantile in modo naturale.

  • Basteranno 4 prugne da consumare al mattino, a digiuno.
  • Se scegliete delle prugne secche, dovrete lasciarle in ammollo in acqua una notte prima per reidratarle.

4. Il kiwi per trattare la stipsi infantile

Succo di kiwi

Il kiwi è un frutto estremamente utile per mantenere l’intestino sano. In molti hanno l’abitudine di mangiarne uno al mattino per facilitare la funzione intestinale, grazie al suo alto contenuto di fibre ed enzimi.

Si può consumare da solo o abbinato a mele e prugne per preparare un delizioso succo o frullato che farà la gioia dei più piccoli.

5. Semi di lino

I semi di lino sono uno dei rimedi tra i più noti per favorire il transito intestinale. Bisogna solo avere l’accortezza di lasciarli in ammollo in acqua per tutta la notte.

  • A contatto prolungato con l’acqua, i semi rilasciano una fibra solubile conosciuta come mucillagine.
  • Al mattino, a stomaco vuoto, il bambino dovrà consumare sia i semi che l’acqua.
  • Se non vuole berli, possiamo frullarli insieme a un po’ di frutta in modo da mitigarne la consistenza gelatinosa.

6. Semi di chia

I semi di chia vanno preparati e consumati allo stesso modo dei semi di lino.

  • Quando in ammollo rilasciano la fibra, che ha anch’essa una consistenza gelatinosa.
  • Ciò genera un’azione positiva sull’intero apparato digerente senza causare irritazioni.

Può interessarvi anche: 8 incredibili benefici dei semi di chia

7. Succo di limone per trattare la stipsi infantile

Acqua e limone

Un bicchiere d’acqua calda con il succo di mezzo limone produce un effetto lassativo sull’organismo. Questo è uno dei rimedi più semplici e naturali che possiamo utilizzare nei casi di stipsi infantile.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • Il succo di un limone

Preparazione

  • Scaldiamo il bicchiere d’acqua a una temperatura accettabile, poi aggiungiamo il succo di limone.
  • Beviamo la miscela a stomaco vuoto.

8. Miele di acacia

Il miele, e in particolare la varietà d’acacia, possiede un lieve effetto lassativo e sgonfia l’intestino. Si tratta, inoltre, di un alimento sano ed energetico molto adatto ai bambini.

9. Avena

L’avena è uno dei cereali più ricchi di fibre, un’opzione ideale per i bambini con la stipsi. Può essere aggiunta a zuppe, brodi, creme, stufati, biscotti, frullati, ecc.

10. Psyllium

Psyllium per contrastare la stipsi infantile

Lo psyllium, o psillo, è il guscio di un seme dall’alto potere riequilibrante per l’intestino. Grazie alla sua azione regolatrice, è adatto per trattare sia i casi di stipsi sia di diarrea.

11. Acqua

Quando si aumenta il consumo di fibre, si deve anche bere più acqua per digerirle meglio.

È importante che il bambino beva sufficiente acqua durante il giorno. Non bisogna dimenticare, infatti, che la disidratazione è una delle cause della stipsi infantile.

12. Massaggio per trattare la stipsi infantile

L’ultimo rimedio è forse anche quello più semplice. Di sera, prima che si addormenti, praticheremo al bambino un leggero massaggio addominale. È molto importante seguire il percorso dell’intestino.

  • Iniziamo il massaggio dalla parte destra della regione inguinale.
  • Poi ci dirigiamo verso l’area sotto le costole.
  • Da qui passiamo alle costole del lato sinistro.
  • Infine, scendiamo verso la parte sinistra della regione inguinale.