5 trucchi per far ammorbidire un avocado in pochi minuti

11 settembre 2016
Proprio come ci sono alcuni trucchi ideali per far maturare subito un avocado, ce ne sono altri che possono alterarne un po' il sapore originale.

L’avocado è uno dei frutti più deliziosi e sani che possiamo integrare in modo regolare nella nostra dieta.

La maggior parte delle persone ne distingue due varianti a occhio nudo, ma, in realtà, si stima che ne esistano circa 900 tipi diversi.

I più popolari sono il piccolo “hass”, usato per la preparazione del guacamole, e l’avocado “forte” che viene usato come accompagnamento in una grande varietà di piatti.

A livello generale, le persone amano l’avocado perché possiede una consistenza morbida e cremosa accompagnata da un sapore particolare che si combina meravigliosamente con altri ingredienti.

Dal punto di vista nutritivo, inoltre, si tratta di uno dei frutti più completi ed energetici, dato il suo contenuto di acidi grassi essenziali, proteine e sostanze antiossidanti.

L’inconveniente principale è che è difficile capire quando abbia raggiunto il grado adeguato di maturazione e sia, dunque, pronto per essere ingerito.

In commercio di solito si trova quando non è ancora perfettamente maturo. Per questo motivo, è utile conoscere alcuni metodi per accelerare questo procedimento.

Di seguito vogliamo condividere con voi i metodi per far ammorbidire l’avocado in pochi minuti e altri trucchi che vi consentiranno di farlo, più o meno, in un paio di giorni.

Non ve li perdete!

Come far ammorbidire l’avocado nel microonde

un avocado guacamole

La maturazione normale dell’avocado può impiegare diversi giorni, a seconda di quanto sia stato tagliato acerbo.

Tuttavia, se ne avente bisogno subito, potete usare il microonde che lo renderà morbido in pochi secondi.

Prima di cominciare, dovete tenere presente che questa tecnica può alterare un po’ il sapore naturale del frutto. Tuttavia, continuerà ad essere adatto alla preparazione di guacamole, insalate, frullati e altre ricette.

Il metodo

  • Prendete una forchetta e fate dei buchi su tutti i lati dell’avocado.
  • Mettetelo su un piatto con un tovagliolo o un coperchio di plastica per evitare che esploda.
  • Programmate il microonde per 30 secondi e, se non diventa morbido a sufficienza, aggiungete altri 30 secondi.
  • Aspettate che si raffreddi un po’ e poi tagliate come al solito.

Leggete anche: 3 frullati a base di avocado per ridurre il colesterolo

Come far ammorbidire l’avocado con fogli di alluminio

un avocado in foglio di alluminio

Con l’aiuto di un foglio di alluminio, possiamo accelerare la “maturazione” dell’avocado in pochi minuti.

In questo caso non utilizzeremo il forno a microonde, ma lo metteremo in un vassoio da forno e lo cucineremo a 200 ºC.

Il metodo

  • Prendete dei fogli di alluminio e assicuratevi di coprire completamente l’avocado.
  • Mettetelo su un vassoio e introducetelo in forno per circa 10 minuti.
  • Aspettate finché non si sarà raffreddato completamente, togliete il foglio e usate l’avocado per la vostra ricetta.

Come far ammorbidire l’avocado con una busta di carta

un avocado e busta

Una busta o sacchetto di carta kraft potrà esserci utile per accelerare la maturazione dell’avocado perché intrappola l’etilene.

Si tratta di un metodo che richiede più tempo del precedente, ma ha il vantaggio di conservare il sapore e la totalità delle proprietà del frutto.

Il metodo

  • Mettete l’avocado all’interno di un sacchetto di carta che non abbia alcun buco.
  • Aggiungete una mela o un pomodoro maturo per aumentare la produzione di etilene.
  • Chiudete la busta e conservatela ad una temperatura che vada dai 18 ºC ai 24 ºC.
  • Dopo alcuni giorni sarà pronto per essere ingerito.

Come far ammorbidire un avocado tagliato

un avocado in pellicola trasparente

Se avete avuto la sfortuna di tagliare un avocado ancora verde, mettete in pratica questo curioso trucco prima che la polpa diventi marrone.

Il metodo

  • Prendete un po’ di succo di limone e spruzzatelo sulla polpa dell’avocado.
  • Unite le due metà del frutto senza eliminare il seme e avvolgetelo con della pellicola trasparente come se fosse ancora un frutto intero.
  • Mettetelo in frigo finché non raggiunga il grado di morbidezza desiderato.

Vi consigliamo di leggere: Seme dell’avocado, 10 proprietà per la salute e la bellezza

Come far ammorbidire un avocado con un giornale

un avocado  e giornale

Nonostante si tratti di una delle tecniche più antiche, continua ad essere utilizzata in molte case.

Il metodo

  • Avvolgete l’avocado in un foglio di giornale e mettetelo in un luogo caldo come, ad esempio, dentro un forno spento.
  • Lasciatelo per un paio di giorni o finché non vi accorgete che è diventato morbido.

Adesso sapete come rendere morbido un avocado in caso di necessità. 

Scegliete il metodo che più risponde alle vostre esigenze e seguite passo per passo le istruzioni fornite.

Guarda anche