Un nonno è una persona con argento nei capelli e oro nel cuore

24 maggio 2016
I nonni sono già stati genitori, adesso, quindi, è il loro momento di godere ed insegnare, senza necessità di imporre la loro autorità e condividere, così, momenti indimenticabili con i loro nipoti.

Un nonno buono è un punto cardine nella vita di chi ha avuto o ha il piacere di godere della sua compagnia. Un eroe del nostro passato che sarà sempre al nostro fianco nel presente o nel futuro.

I nonni sono persone che ci lasciano un’eredità fatta di emozioni e di storie meravigliose, momenti di magia, sospiri incredibili che sanno di tempi passati e di casa.

Sono proprio loro, i nonni, re dei sentimenti della nostra infanzia e dell’intensità di gran parte dei ricordi più profondi e adorabili che riguardano il percorso della nostra vita.

Un nonno: un delizioso mix di risate, storie e amore

Di cosa sono fatti i buoni nonni? Di risate, storie, cioccolatini, paghette nascoste e tanto amore. Soprattutto sono pieni di affetto in quantità industriali.

Sono sinonimo di un’unione generazionale che passa attraverso caramelle, giochi permissivi e una tendenza ad accontentare troppo il nipote che minaccerà spesso la pazienza dei genitori.

Storie prive di paure e piene di allegria, di risate, di giri inattesi, di tenerezza, di amore… Capelli d’argento che ondeggiano al vento, sguardi complici e un quintale d’oro nel cuore.

Non dimenticate di leggere: A volte abbiamo bisogno di un abbraccio che ci avvolga l’anima

un nonno con il nipote per mano

Le nostre radici, la loro impronta emotiva

I segreti condivisi che hanno costruito le nostre radici, l’amore incondizionato che le ha fatte crescere e la dedizione e il rispetto che hanno illuminato la nostra vita. Un nonno è capace di offrirci tutto questo attraverso il suo affetto e la sua educazione.

È una grande verità quella che afferma che i nonni che si prendono cura dei nipoti lasciano impronte nell’anima e prendono un dottorato in amore. È meraviglioso sentire quanto ci vogliano bene e come ci proteggano di fronte a qualsiasi cosa.

La verità è che le linee guida dell’educazione che un nonno può sviluppare con i suoi nipoti presentano molteplici vantaggi. Il primo è che questi non è sottomesso alla pressione dell’educazione paterna che prevede una relazione di causa ed effetto e, a volte, uno “scontro” di interessi costante.

La figura dei nonni si conquista la sua autorità quasi per decreto d’amore e, di solito, la moderazione di un nonno riesce ad aprire un varco nella coscienza del nipote più facilmente. Perché?

  • Perché può permettersi di insegnare mentre cammina, cucina o si prende cura delle piante in maniera pacata.
  • Perché un nonno sa meglio di tutti che i suoi genitori da piccoli combinavano mille pasticci. Questo piace molto ai bambini e li sorprende perché, in quella particolare tappa, quasi non riescono a concepire che anche i loro genitori siano stati bambini.
  • Perché usano canzoni, racconti e giochi di un tempo che ormai non si fanno più, ma che continuano a piacere molto ai bambini.
un nonno e nonna che si abbracciano

La loro posizione privilegiata, il percorso della loro esperienza

Grazie alla loro esperienza, un nonno può trasmettere a un nipote un tipo di educazione molto più flessibile e diverso rispetto ad altre figure chiave nella vita del bambino come i suoi genitori. Un nonno, infatti:

  • Conduce una vita meno stressante e ha altre preoccupazioni rispetto ai genitori, cosa che, a volte, permette di mostrare un interesse affettivo maggiore attraverso un ascolto paziente ed empatico.
  • Vuole correggere gli errori che ha commesso con i suoi figli, dunque incoraggia i genitori ad avere una rinnovata visione dell’educazione.
  • Capisce che la comunicazione emotiva è di primaria importanza nella relazione con i nipoti, cosa che lo colloca in un luogo privilegiato nel loro cuore.
  • È meno critico con il bambino e si concentra di più nell’apprezzare le cose fantastiche rispetto a quelle che non lo sono.
  • Aiuta il bambino a socializzare lontano dal suo ambiente quotidiano, con persone di diverse età e condizioni.
  • Agisce molte volte come avvocato difensore del bambino di fronte ai genitori e favorisce la comprensione dei sentimenti che possono rendere difficile la relazione genitori-figlio.
  • Costituisce un punto di supporto emotivo per i nipoti quando le circostanze della vita lo richiedono.

In questo senso, i nonni lasciano preziose impronte nel cuore dei bambini, apportando alla loro vita una figura dal valore incalcolabile a tutti i livelli.

un nonno e nonna

I nipoti: la porta della loro allegria

I nipoti sono per i nonni un regalo divino, apportano loro vitalità, allegria e il sostegno emotivo più importante in questa fase della vita.

In questo modo, mano nella mano con i loro nipoti, tornano a sorprendersi del mondo e a godere dell’innocenza di chi ancora guarda la realtà come se si trattasse di scintille di magia.

Volete saperne di più? Leggete: Prendersi cura dei nipoti aiuta a prevenire la demenza

Nonni e nipoti si alimentano di amore, dolciumi, doni, aperitivi speciali, regali a sorpresa, giochi fantastici e occhiolini di intesa.

Lontano dal rigido copione del nucleo familiare, il nipote gode delle attenzioni e dell’affetto che i suoi nonni gli riservano con ogni dettaglio, con ogni gioiello d’amore e con ogni corona del loro regno.

Ognuno con il proprio ruolo, genitori, nonni e zii, sono i leader del campionato della nostra vita. Persone che provano un amore talmente immenso per i propri familiari e che non possono evitare di dimostrarlo in ogni modo possibile.

un nonno- nonna e nipote

In questo modo i dolci, i baci e le tasche piene di sorprese sono la prova della più fantastica generosità e bontà, della dimostrazione di affetto e della saggezza che ci aiuteranno nel corso della vita.

Sostenitori imperterriti dei nipoti, fan accaniti dei loro talenti, della loro perseveranza, della loro determinazione e dei loro trionfi, i nonni sono un ritratto perfetto della passione, della tenerezza e della protezione.

Un’eredità vitale che scorre nelle nostre vene con la forza dell’amore e che ci serve da sostegno grazie ai ricordi che conserviamo dei momenti passati al loro fianco che rimarranno con noi per tutta la vita.

Guarda anche