I 6 cibi migliori per perdere peso

21 febbraio 2014

Dimenticatevi delle diete ferree che vi fanno morire di fame, la chiave per riuscire a perdere peso è essere soddisfatti della vostra decisione. Se l’obbiettivo di dimagrire si trasforma in un peso e un’ossessione, infatti, sarà molto più improbabile riuscire a raggiungerlo.

Per mantenervi in forma quindi dovete cercare di mettere a punto una dieta alla vostra portata, con cui riuscire allo stesso tempo a perdere peso e a godervi del buon cibo. Potete iniziare selezionando gli alimenti più adeguati, ad esempio quelli che vi illustreremo qui di seguito: i 6 cibi migliori per perdere peso.

Cereali interi

Il vostro corpo brucia il doppio delle calorie quanto mangiate alimenti integrali rispetto a quelli raffinati, specialmente se si tratta di cereali ricchi di fibra come l’avena e il riso integrale.

Avena

Questi cereali possono essere consumati sia a colazione che a pranzo. Per esempio, fate colazione con un po’ di avena integrale in una tazza di latte scremato, un eccellente alimento ricco di fibra, calcio e carboidrati: tutto il necessario per iniziare al meglio la giornata.

Carni magre

Le proteine hanno un alto effetto termogenico. Durante la loro digestione viene bruciato all’incirca il 30% delle calorie contenute nell’alimento, per cui ad esempio un petto di pollo di 300 calorie ha bisogno di circa 90 calorie per essere digerito. Inoltre, le carni magre hanno un basso contenuto di grassi, per cui sono l’ideale in una dieta che ha come obbiettivo la perdita di peso. Potete accompagnare la carne con un’insalata, dei legumi o dei cereali integrali, a pranzo o a cena.

Allo stesso modo, alcuni studi hanno dimostrato che anche le uova sono un ottimo alimento per perdere peso, in quanto contengono proteine, calcio e altri elementi nutritivi molto utili per far lavorare al meglio il nostro organismo. Il nostro consiglio è quello di consumarle a colazione.

Latticini a basso contenuto di grassi

Latticini

Ricchi di calcio e vitamina D, i latticini a basso contenuto di grassi aiutano a preservare e aumentare la massa muscolare, essenziale per mantenere attivo il nostro metabolismo.

Tè verde

Secondo uno studio dell’American Journal of Clinical Nutrition, una rivista americana che si occupa di nutrizione, bere quattro tazze di tè verde al giorno ha aiutato alcuni pazienti a perdere più di sei chili in otto settimane. Per averlo sempre a portata di mano e consumarlo quotidianamente, ad esempio, vi consigliamo di tenere una caraffa di tè verde in frigorifero: d’estate, sarà una bevanda ottima e rinfrescante.

Lenticchie

Lenticchie

Una tazza di lenticchie contiene il 35% del nostro fabbisogno quotidiano di ferro. Si tratta di una splendida notizia, se consideriamo che quasi un 20% di noi soffre di carenza di ferro. Quando ci manca uno degli elementi nutritivi fondamentali, il nostro metabolismo rallenta perché il corpo non ha ricevuto quello di cui ha bisogno per funzionare nel migliore dei modi: per questo è importante averne un apporto quotidiano attraverso una dieta equilibrata.

Peperoncino piccante

La capsaicina, il composto presente all’interno dei peperoncini piccanti, aumenta la temperatura corporea e aiuta a bruciare delle calorie in più. È possibile consumarla mangiando peperoncini crudi, essiccati o in polvere; inoltre potrete aggiungere del peperoncino o dei condimenti piccanti, come salse e oli, quando preparate altri cibi: darà un tocco di gusto (e di salute) in più alle vostre minestre, uova o carni.

Immagini per gentile concessione di Kristian Hogsberg.

Guarda anche