8 alimenti che prevengono l’osteoporosi

· 6 ottobre 2014

L’osteoporosi è provocata dalla mancanza di calcio nel sistema osseo, ed è per questo motivo che è così importante sapere quali sono gli alimenti che ci possono aiutare ad aumentare i livelli di questo minerale così indispensabile nel nostro organismo, soprattutto per mantenere le nostre ossa in salute. Tra i prodotti alimentari che potete includere nella vostra dieta, vogliamo segnalarvi i seguenti.

Il pesce e i frutti di mare

Tra i tipi di pesce e i frutti di mare più raccomandati per prevenire l’osteoporosi potete trovare le sardine, il tonno, il rombo, le vongole e i gamberoni.

I legumi

I legumi sono molto ricchi di calcio e, inoltre, possono apportare delle ottime quantità di fibra. Tuttavia, è necessario realizzare una cottura adeguata e precisa.

Le verdure

Broccoli

Le verdure più importanti per prevenire l’osteoporosi sono gli spinaci, i broccoli e le bietole.

La frutta secca

Tutta la frutta secca è ricca di calcio, ma la varietà che apporta più calcio all’organismo è quella della mandorle. Bisogna però fare attenzione a non esagerare nel loro consumo, visto che contengono molte calorie.

La vitamina K

lattuga

Questa vitamina è molto importante nella produzione di una proteina chiamata osteocalcina, che aiuta la corretta mineralizzazione ossea. Alcuni alimenti che la contengono sono le bietole, i broccoli e la lattuga.

La vitamina C

La vitamina C non può mancare nella nostra dieta per prevenire l’osteoporosi, visto che aiuta a formare, mantenere e riparare la struttura ossea. Gli alimenti più ricchi di questa importante vitamina sono gli agrumi, i peperoni verdi e il kiwi, tra gli altri.

La vitamina D

La vitamina D è imprescindibile per far assorbire il calcio: non ci servirà a nulla consumare alimenti ricchi di calcio se non assumiamo la quantità di vitamina D necessaria per l’organismo. Questa vitamina si trova nel tonno, nello sgombro, nel pesce azzurro, nel salmone e in alcuni cereali arricchiti.

La vitamina A

carote

Questa importante vitamina aiuta a mantenere le ossa forti e in salute. Potete trovarla in quantità ottime nelle carote, nella zucca e in tutti i frutti e le verdure dal colore aranciato o giallo.

Qualche raccomandazione in più

  • È bene evitare il consumo eccessivo di sale, visto che questo può aumentare la perdita di calcio attraverso l’urina.
  • È molto importante seguire una dieta bilanciata. Vale a dire che bisogna cercare di consumare gli alimenti controllando e verificando il loro apporto calorico per l’organismo, in modo da evitare l’aumento di peso, un altro fattore che si ripercuote sulla salute delle nostre ossa.
  • È bene evitare il consumo eccessivo di alimenti ricchi di fosforo e proteine. Anche se questi elementi sono importanti per la formazione e la salute delle ossa, se consumati in quantità eccessive possono provocare delle gravi perdite di questo importante minerale.
Guarda anche