8 motivi per amare il ballo e praticarlo ogni giorno

14 marzo 2016
Ballare frequentemente ci aiuta a preservare la densità ossea, è particolarmente indicato per le donne in menopausa ed aiuta a lubrificare le articolazioni, per evitare il logoramento della cartilagine.

Per la maggior parte delle persone ballare è una delle attività più piacevoli. Non è necessario essere ballerini professionisti per lasciarsi trasportare dal ritmo allegro della musica, che spinge a ballare da soli, in coppia o in gruppo.

Essendo un esercizio dai molteplici benefici per la salute, attualmente è considerato una disciplina sportiva che tutti possono praticare per mantenersi in buona forma fisica e mentale.

E, a dire la verità, per alcuni è molto più facile esercitarsi a ritmo di musica che con i movimenti tradizionali o con le macchine della sala pesi della palestra.

Fin dall’antichità, questa pratica è stata utilizzata per celebrare rituali ed esprimere sentimenti. Oggigiorno si è trasformata in un’ottima terapia per combattere diversi problemi che colpiscono l’organismo e per controllare le emozioni.  

Il lato positivo è che non esiste un limite d’età, è una pratica dinamica e può essere adottata per usufruire di tutti i suoi benefici.

Di seguito condividiamo 8 buoni motivi per amare il ballo e per praticarlo regolarmente. Rimarrete sorpresi!

1. Rafforza i muscoli

ragazza bionda fa vedere i muscoli

Ogni stile di ballo implica il lavoro di un determinato gruppo di muscoli, che si rafforzano grazie ai movimenti ripetitivi.

Questo significa che, praticato in modo regolare, può aumentare la resistenza fisica senza affaticare né causare altri effetti indesiderati.

Balli come la danza classica, la salsa o la bachata sono particolarmente indicati per rafforzare e tonificare le gambe. D’altra parte, il flamenco è utile per tonificare le cosce, i glutei e le braccia.

Leggete anche: Esercizi per avere muscoli tonici

2. Benefici per la salute cardiovascolare

Come qualsiasi altro esercizio aerobico, il ballo contribuisce a proteggere la salute cardiaca e tutto il sistema cardiovascolare.

Questo riduce la pressione arteriosa, migliora la circolazione e promuove l’eliminazione del colesterolo, per evitare danni cerebrali e attacchi cardiaci.

Per ottenere questi benefici, è necessario praticare 30 o 40 minuti di ballo, 3 o 4 volta alla settimana.

3. Aiuta a perdere peso

ragazze sorridenti ballano

Quanto più veloce e allegro sarà il ritmo del ballo, maggiore sarà il consumo di calorie e la perdita di peso. Con una routine di 40 minuti di ballo sostenuto riuscirete a bruciare tra le 200 e le 400 calorie, contribuendo a mantenere in forma il vostro corpo.

4. Fa bene alla salute cerebrale

Gli effetti del ballo arrivano fino al cervello. Questi contribuiscono ad esercitarlo, per mantenere attiva la memoria e le abilità che gli permettono di fare diverse cose allo stesso tempo.

È stato dimostrato che le persone che ballano regolarmente hanno meno probabilità di sviluppare la demenza e altre malattie degenerative, come l’alzheimer.

5. Dona una sensazione di benessere

donna felice

Il ballo è una grande terapia per alleviare la depressione, lo stress, l’ansia e altre emozioni negative che influiscono in maniera diretta sulla qualità della vita.

Pare che praticarlo stimoli la segregazione di serotonina ed endorfine, conosciute anche come gli ormoni della felicità.

6. Migliora l’autostima e la fiducia

Più che un’attività fisica, il ballo è un modo per esprimere le emozioni e la personalità. Ballare è un modo per collegare il corpo con l’anima e per consolidare emozioni come l’autostima e la fiducia.

Imparare a ballare è un modo per superare se stessi, e insegnarlo significa trasmettere un’esperienza che dà una certa soddisfazione.

Per tutti questi motivi, è un ottimo modo per aumentare l’amor proprio e la sicurezza, per impegnarsi in molte altre attività a livello sociale.

7. Aumenta la flessibilità, l’agilità e la coordinazione del corpo

balli per persone di tutte le età

Prima di qualsiasi lezione di ballo, è appropriato fare stiramenti e riscaldarsi.

I movimenti che si fanno con il corpo per seguire il ritmo della musica contribuiscono a sviluppare e potenziare la flessibilità, l’agilità e la coordinazione.  

Queste abilità apportano grandi benefici al corpo in generale, specialmente quando ci sono probabilità che si sviluppino malattie come il Parkinson.

Leggete anche: Succo di melograno per proteggerci dall’Alzheimer

8. Fortifica le articolazioni e le ossa

Praticando il ballo in modo regolare, contribuirete al mantenimento della densità ossea, che di solito si riduce nelle donne che raggiungono la tappa della menopausa.

D’altra parte, risulta benefico anche per le articolazioni, poiché aiuta a mantenerle lubrificate, per evitare il logoramento delle cartilagini e lo sviluppo dell’artrite.

Siete pronti per ballare? Come potete ben vedere, il ballo fa davvero bene al vostro organismo e rappresenta un modo divertente per far lavorare e modellare il vostro corpo.

Iniziate a praticarlo diverse volte alla settimane e, poco a poco, trasformatelo in un compagno della vostra routine di esercizi!  

Guarda anche