Abitudini da abbandonare e come riuscirci

Spieghiamo come abbandonare le cattive abitudini che nuocciono alla salute e alla qualità della vita.
Abitudini da abbandonare e come riuscirci

Ultimo aggiornamento: 04 agosto, 2021

Capita con frequenza di stilare una lista di abitudini da abbandonare, ma purtroppo è altrettanto frequente non raggiungere l’obiettivo. È un classico, come dire che si inizierà la dieta il lunedì successivo.

Ma non preoccupatevi. Se siete determinati a mantenere l’impegno preso con se stessi, a diventare persone nuove e piene di energie positive, scoprite come abbandonare alcune cattive abitudini.

Cattive abitudini da abbandonare per stare meglio

Un’abitudine è un comportamento che si ripete molto spesso nella vita quotidiana. Può essere sana o malsana. Nel secondo caso nuoce alla salute e la qualità della vita, portando risultati negativi.

1. Smettere di fumare come prima abitudine da abbandonare

Il tabacco uccide 8 milioni di vite all’anno, secondo l’OMS. Inoltre, i fumatori rientrano tra i soggetti più vulnerabili alle malattie.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, il fumo di sigaretta è collegato all’80% – 90% circa delle morti per cancro al polmone.

I fumatori corrono un rischio da 15 a 30 volte maggiore di morire di cancro al polmone rispetto ai non fumatori. Abbandonando questa abitudine, dunque, si riduce il rischio. Kidshealth consiglia di chiedere aiuto a familiari e amici, oltre a seguire alcuni passaggi per smettere di fumare:

  • Fissare una data per iniziare.
  • Buttare tutte le sigarette.
  • Lavare i vestiti e tutto quello che odora di tabacco.
  • Analizzare il motivo per cui si fuma ed eliminare qualsiasi connessione a esso.
  • Sostituite le sigarette con qualcos’altro, come mentine o bastoncini di carote.
Medico che illustra radiografia a una signora.
Il cancro al polmone è direttamente correlato al consumo di tabacco, motivo per cui si tratta di un’abitudine da abbandonare il prima possibile.

2. Evitare il disordine

L’accumulo di cose attira la polvere, il luogo perfetto per i visitatori indesiderati come gli acari, che causano allergie. Le allergie sono una risposta estrema a determinate sostanze. In caso di polvere, i sintomi sono generalmente respiratori.

Per eliminare le allergie dalla vostra vita, sbarazzatevi di tutto quello che è accumulato in scatole, riviste, giornali, decorazioni per la tavola e oggetti che potrebbero avere acari. Pulite spesso, usate le tapparelle, cambiate con frequenza le lenzuola e spolverate.

3. Evitare di mangiare tardi

In vacanza è normale alzarsi tardi e saltare la colazione o andare a letto molto tardi e mangiare qualche spuntino durante la mattinata guardando le serie preferite. Per non parlare degli spuntini pomeridiani ricchi di zucchero.

Capita a tutti di mangiare fuori orario. Gli studi indicano che questa abitudine è associata all’aumento di peso e a uno squilibrio metabolico che può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari.

4. La procrastinazione è tra le abitudini da abbandonare

Procrastinare vuol dire rimandare qualsiasi attività pianificata trovando scuse. Succede perché si vogliono evitare a tutti i costi situazioni che causano stress. Ciò influisce sulla salute emotiva.

Per mettere da parte la procrastinazione, si consiglia di usare la consapevolezza (mindfulness) ed essere consapevoli della situazione.

La procrastinazione è l’atto di decidere di non fare nulla, sapendo che a lungo andare sarà peggio. Si consiglia di suddividere l’attività in questione in più fasi o sezioni per renderla più sopportabile.

Donna che medita.
Dedicarsi alla mindfulness può aiutarci a raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo, poiché ci concentriamo sul presente.

Come abbandonare le cattive abitudini?

Gli esseri umani sono fatti di abitudini. Ogni giorno ripetiamo quasi gli stessi schemi. Abbandonarli, dunque, non è facile. Richiede molta disciplina, impegno e dedizione. Ma anche precise strategie:

  • Individuare il motivo. Pensate ai motivi che vi fanno ricorrere alle cattive abitudini. Può essere stress, fame o una risposta automatica a uno stimolo esterno.
  • Interrompete i meccanismi di attivazione. Cambiate qualcosa nella vostra routine. L’importante è che non vi sentiate il motivo alla base della cattiva abitudine. Allontanatevi da questi meccanismi automatici. Se sapete che il rumore della strada vi fa innervosire e mangiare le unghie, cambiate stanza o scoprite come isolare il rumore.
  • Sostituire un’abitudine con un’altra. Se si ha l’abitudine di mordersi le labbra, trovate un’altra attività che fa bene alla salute. Iniziate a fare sport, a leggere, a masticare bastoncini di carote, mele o mentine.

Conclusioni

I comportamenti appresi scandiscono le nostre giornate. Rimarranno nel profondo del subconscio muovendo gli ingranaggi. Ma per il nostro benessere è sempre bene lasciarsi alle spalle quelle nocive, disimparare a imparare e ricominciare da capo.

Potrebbe interessarti ...
Vivere meglio grazie a 8 sane abitudini
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Vivere meglio grazie a 8 sane abitudini

In questo articolo vi diamo alcuni consigli per cambiare il vostro modo di pensare per poter vivere meglio in nome della felicità che tanto desider...