Promuovere abitudini sane durante l'adolescenza

Avere abitudini sane durante l'adolescenza è fondamentale per affrontare i cambiamenti fisici ed emotivi tipici di questa fase. A quali aspetti bisogna prestare attenzione? Ne parliamo in questo spazio.
Promuovere abitudini sane durante l'adolescenza

Ultimo aggiornamento: 05 gennaio, 2021

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce l’adolescenza come quella fase della vita che va dai 10 ai 19 anni. Durante questi anni si verificano trasformazioni fisiche e psicologiche che condizionano la percezione di sé. A sua volta, la costruzione dell’identità è all’apice. Per questo motivo, in questo momento della vita è fondamentale promuovere abitudini sane. Come si può fare?

Spesso gli adolescenti si trovano di fronte al seguente dilemma: “Non sono un bambino, ma non sono nemmeno un adulto, cosa posso fare?”. Questa è certamente una domanda con molte possibili risposte.

In quanto genitori, dovete essere attenti in modo da poter fornire loro gli strumenti e l’aiuto necessario al loro benessere. A seguire vediamo alcune utili linee guida.

Consigli per i genitori con figli adolescenti

L’adolescenza si divide in tre fasi in base all’età: precoce, media e tardiva. In ognuna di esse, la crescita è un fattore chiave di cui ci occuparsi. Risulta quindi indispensabile promuovere abitudini sane per garantire il corretto sviluppo. Quali aspetti devono essere considerati?

Prendere in considerazione la personalità che il ragazzo sta plasmando

Ogni momento dell’adolescenza ha caratteristiche emotive che si rifletteranno nella personalità del ragazzo. I genitori devono essere attenti a questo aspetto. Ciò, di fatto, consentirà di proporre ai figli attività che siano di loro gradimento e che promuovano il loro benessere.

Pianificazione della dieta

L’alimentazione rappresenta un fattore chiave per tutte le fasi dell’adolescenza. Una dieta corretta è determinante per la loro crescita e per la loro salute fisica e mentale. Per questo motivo, è necessario pianificare in anticipo quali alimenti introdurre nella loro dieta. Se possibile, si consiglia di consultare un nutrizionista

Vi potrebbe anche interessare: Disturbi del sonno negli adolescenti

Promuovere attività ricreative

Il tempo libero e lo sport sono importanti per la salute alla pari dell’alimentazione. Programmare insieme ai figli adolescenti alcune attività ricreative rafforzerà il legame genitori-figlio. Inoltre, farne un’abitudine aiuterà a fissare nella loro mente piacevoli ricordi familiari che ricorderanno in futuro.

Madre con figlia adolescente.
L’adolescenza è un periodo che porta con sé molti cambiamenti. Il sostegno dei genitori è essenziale.

Promuovere abitudini sane nell’adolescenza

A causa di alcuni comportamenti comuni tra gli adolescenti, sembra difficile fomentare abitudini sane in loro. Tuttavia, alcune strategie facilitano questo compito. Continuate a leggere per scoprirle e adottatele!

1. Alimentazione

I fabbisogni quotidiani degli adolescenti vanno rivisti di continuo. Purtroppo, alcuni adolescenti rifiutano alimenti sani come frutta e verdura. Questi, invece, sono vitali per il sistema immunitario. Se avete figli adolescenti, i seguenti consigli potranno aiutarvi:

  • Tenete una buona scorta in casa della loro frutta preferita e cercate di tenerla sempre in vista. In questo modo, sarà a portata di mano al momento dello spuntino. La frutta è una buona alleata per soddisfare la voglia di qualcosa di dolce.
  • Assicuratevi che non saltino mai la colazione. Questo primo pasto è fondamentale per ottenere l’energia e le sostanze nutritive necessarie per iniziare al meglio la giornata. Cercate di garantire cibi di qualità per proteggere la loro salute. Tuttavia, gli adolescenti spesso la trascurano e scelgono di sostituirla con cibi poco sani.
  • Altri buoni alimenti per la loro dieta sono la frutta secca e i semi. Poiché sono facili da portare con sé, sono una buona opzione per uno spuntino ricco di energie in qualsiasi momento.
  • Promuovete il consumo di acqua e di bevande salutari. In questo senso, è una buona idea che abbiano sempre a portata di mano una bottiglia o una borraccia d’acqua. Al tempo stesso tempo, bisogna fare attenzione che non consumino troppe bevande zuccherate e gassate. Il consumo eccessivo di queste bevande può avere gravi conseguenze per la salute.

2. Stabilità emotiva durante l’adolescenza

I cambiamenti del corpo nell’adolescenza possono causare insicurezze che spesso si manifestano sotto forma stress, ansia o sbalzi d’umore. Per limitare questi stati emotivi, è importante dedicare del tempo per parlare con i figli adolescenti.

Queste gradevoli conversazioni aumenteranno la sicurezza in sé e la consapevolezza che potranno sempre ricevere sempre il vostro sostegno. Ciò nonostante, è anche opportuno lasciare che si godano il loro tempo libero con gli amici.

3. Promuovere abitudini sane negli adolescenti: sport

Oggi esistono molte opzioni per fare sport. Trovarne uno che si adatti ai loro gusti non sarà difficile. Si tratta di una delle principali sane abitudini da incoraggiare negli adolescenti.

A medio e lungo termine è un fattore determinante per la salute. Alcune semplici attività da praticare sono le seguenti:

  • Camminare o fare jogging.
  • Sport (calcio, pallacanestro, pallavolo, ecc.).
  • Esercizio fisico a casa.
  • Escursioni in bicicletta.
  • Andare in palestra.
Praticare sport in adolescenza.
Incoraggiare gli adolescenti a fare sport è fondamentale per prevenire la comparsa di problemi di salute.

4. Vita sociale

In compagnia dei coetanei, possono ricorrere ai valori e alle abitudini appresi in casa per confrontarsi e prendere decisioni personali.

Deve essere dunque garantita loro la possibilità di interagire con gli amici e, in generale, di avere vita sociale. Ciò, in larga misura, li aiuta con il tempo a essere indipendenti dai genitori.

5. Promuovere abitudini sane nei figli adolescenti: riposare adeguatamente

Il riposo è un altro fattore che non si può ignorare nell’adolescenza. Un adeguato riposo aiuterà la loro mente a elaborare le attività legate allo sviluppo delle nozioni apprese.

Nei limiti del possibile, dunque è bene fornire loro uno spazio confortevole in casa. Un luogo dove possano dormire, fare un pisolino e realizzare attività che richiedono concentrazione e silenzio.

Promuovere abitudini sane nell’adolescenza è responsabilità dei genitori

I genitori hanno la responsabilità di promuovere abitudini sane nei loro figli adolescenti. Tuttavia, un buon esempio vale più di mille parole. Per questo motivo, è importante che tutta la famiglia sia fisicamente attiva, mangi bene e insieme e si impegni in attività che contribuiscano al benessere fisico e mentale.

È altrettanto importante fornire gli spazi e le condizioni necessarie affinché i giovani abbiano uno stile di vita sano. Infine, non bisogna dimenticare che in questa fase della vita il sostegno emotivo e morale dei genitori è fondamentale per lo sviluppo di pratiche sane.

Potrebbe interessarti ...
Videogiochi e adolescenti: quali sono gli effetti?
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Videogiochi e adolescenti: quali sono gli effetti?

Nell'immaginario collettivo sembra essersi radicata l'idea di una relazione negativa tra videogiochi e adolescenti. Ma è proprio così?



  • Kaplan, L.J. Adolescencia: el adiós a la infancia. Paidós, 1991.
  • Lillo Espinosa, José Luis (2004) Crecimiento y comportamiento en la adolescencia. Revista de la Asociación Española de Neuropsiquiatría. http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0211-57352004000200005
  • Shaw, Mary E. 1998 Adolescent Breakfast Skipping: An Australian Study Adolescence, Winter 1998, 33(132): 851-861.http://digilib.library.uq.edu.au/eserv/UQ:7963/ms_ad_33_98.pdf
  • Bleich SN, Vercammen KA. The negative impact of sugar-sweetened beverages on children’s health: an update of the literature. BMC Obes. 2018;5:6. Published 2018 Feb 20. doi:10.1186/s40608-017-0178-9