Aspirina e limone per dire addio ai calli ai piedi

21 gennaio 2018
La miscela di aspirina e succo di limone fornisce la combinazione ideale per combattere funghi e ammorbidire i calli, promuovendo allo stesso tempo la rigenerazione delle cellule

I calli sui piedi si presentano quando questa parte del nostro corpo viene trascurata. Sebbene ci siano molti fattori che influenzano la loro comparsa, la mancanza di idratazione e l’uso di alcuni tipi di calzature tendono ad essere le principali cause.

Si tratta di ben noti ispessimenti, tipicamente nella zona plantare, che di solito sono il risultato della pressione che devono sopportare i nostri piedi nel sostenere il peso e alcuni fattori di scomodità.

Non è un problema serio, però è antiestetico e può portare a complicazioni come infezioni da funghi e screpolature.

Pertanto, anche se non genera disagio, è opportuno fornire un trattamento per ammorbidire i piedi e ripristinare la salute della pelle.

La buona notizia è che, oltre ai prodotti commerciali, ci sono soluzioni a basso costo fatte in casa che forniscono interessanti effetti in pochissimo tempo.

Tra queste opzioni troviamo anche una preparazione a base di aspirina e limone che, applicata regolarmente, rimuove le cellule morte per contribuire ad eliminare questo problema.

Siete pronti a provare?

Trattamenti a base di aspirina e limone per dire addio ai calli

Il trattamento fatto in casa a base di aspirina e limone è una formula semplice che è diventata popolare per la sua capacità di esfoliare i piedi e ridurre le dimensioni dei calli.

Anche se non è una soluzione “miracolosa” con effetto immediato, il suo uso regolare ammorbidisce i calli e lascia la pelle morbida e liscia.

I suoi ingredienti sono molto più economici rispetto ad altri prodotti industriali e, come se ciò non fosse già abbastanza, essi sono privi di sostanze chimiche aggressive per la pelle.

I benefici dell’aspirina

Aspirina

L’aspirina è un farmaco ad azione analgesica e anticoagulante che spesso viene utilizzata per il trattamento del mal di testa, per le difficoltà circolatorie e per la febbre.

Tuttavia, al di là di questi usi popolari, la sua composizione le permette di essere un’opzione interessante per migliorare l’aspetto della pelle.

  • Il suo alto contenuto di acido salicilico, un beta idrossiacido, aiuta a esfoliare e purificare la superficie della pelle, ammorbidendo le parti dure che si formano sui piedi.
  • Questo componente altera l’ambiente di cui hanno bisogno i microrganismi per proliferare e, grazie a questo, aiuta a fermare le infezioni fungine.
  • È ideale per promuovere il processo di rigenerazione delle cellule, aiutando a guarire le screpolature che di solito tendono a formarsi per l’eccesso di secchezza.
  • Inoltre la sua azione anti-infiammatoria riduce la sensazione di stanchezza e aiuta a migliorare la circolazione.

Vedi anche: Maschera all’aspirina e yogurt per schiarire le macchie sul viso

I benefici del limone

Limoni

Lo conosciamo per i suoi usi culinari e medicinali. Tuttavia, il limone è anche un ingrediente con significativi benefici per la salute della pelle.

  • In questo caso particolare, aiuta ad eliminare le cellule morte che si accumulano sulle aree duri dei piedi, riducendo notevolmente la loro dimensione.
  • Le sue vitamine e i suoi minerali rigenerano le cellule e riducono quell’antiestetico aspetto duro, secco e screpolato.
  • I suoi acidi hanno un effetto antimicotico che combatte i funghi che causano il piede d’atleta.
  • Ha un effetto schiarente che può essere utilizzato per ridurre le macchie giallognole o grigie che derivano da questo problema.

Come preparare questo trattamento a base di aspirina e limone?

Aspirina e limone

Se volete approfittare dei benefici del mix di aspirina e limone, non esitate a seguire le seguenti indicazione per elaborare questo rimedio.

Vi consigliamo di leggere anche: Acqua di carciofo e limone per eliminare gli eccessi di acido urico dal corpo

Ingredienti

  • 5 aspirine
  • Succo di un limone
  • Un cucchiaio di miele (25 gr) (opzionale)

Strumenti necessari

  • Calze
  • Pietra pomice

Preparazione

  • Mettete le aspirine in un mortaio e schiacciatele fino a sgretolarle completamente.
  • Incorporate l’aspirina in polvere in una ciotola pulita e mescolatela con il succo di un limone.
  • Se lo si desidera, si può aggiungere anche un cucchiaio di miele per sfruttare le sue qualità idratanti.
  • Mescolare tutti gli ingredienti fino a quando saranno ben amalgamati.

Metodo di applicazione

  • Risciacquate i piedi con acqua calda e sapone per rimuovere lo sporco superficiale.
  • Asciugate con un panno morbido e successivamente strofinate il trattamento sui calli.
  • Mettete dei calzini per fissare il prodotto per 30 o 40 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, sciacquate con acqua tiepida e massaggiate per 2 o 3 minuti con la pietra pomice.
  • Quest’ultima vi permetterà di rimuovere più facilmente i residui di pelle morta.
  • Asciugate bene i piedi prima di utilizzare qualsiasi calzatura e ripetere il trattamento 2 o 3 volte a settimana.

Siete pronti per coccolare i vostri piedi comodamente a casa? Se avete dei calli o se vi sembra che i vostri piedi siano troppo secchi, preparate questo semplice trattamento e date loro un nuovo look.

Guarda anche