Bevanda a base di zenzero, curcuma e peperoncino di Cayenna per disintossicare il corpo

14 settembre 2016
Se non amate i sapori piccanti, potete variare le proporzioni degli ingredienti di questa bevanda per godere al massimo delle sue proprietà

La disintossicazione è quel processo che permette di eliminare dal corpo l’eccesso di sostanze tossiche presenti nel sangue, nel fegato e negli organi escretori.

A prescindere dal fatto che l’organismo per natura possiede la capacità di eliminare gli scarti di cui non ha bisogno, a volte si sovraccarica incontrando delle difficoltà nello svolgere le sue funzioni principali.

Per fortuna esiste un ampio numero di ingredienti naturali le cui proprietà stimolano la pulizia del corpo, ottimizzando ognuna delle sue funzioni.

Tra questi trovate il prodigioso zenzero, la curcuma e il peperoncino di Cayenna, ingredienti noti in tutto il mondo grazie al loro ampio utilizzo in cucina e nella medicina.

La loro combinazione, in un unico trattamento, dà come risultato una potente bevanda dalle proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti che favoriscono la depurazione e proteggono i principali sistemi dell’organismo.

In questo articolo vogliamo condividere con voi nel dettaglio le sue proprietà, mostrandovi anche la semplice ricetta per prepararla in casa. Provatela!

I benefici di questa bevanda per disintossicare l’organismo

La bevanda a base di zenzero, curcuma e peperoncino di Cayenna non ha un sapore molto gradevole per il palato, ma possiede potenti sostanze che le conferiscono meravigliosi benefici per la salute.

È indicata per la pulizia del sistema linfatico, ma anche per migliorare le difese immunitarie e aumentare il ritmo del metabolismo.

Dato che il nostro scopo è quello di non farvi avere alcun dubbio sulle sue proprietà, a seguire vi spiegheremo quali benefici apporta ogni ingrediente.

Leggete anche: 7 alimenti che possono accelerare il metabolismo

Proprietà dello zenzero

zenzero disintossicare

Lo zenzero è una radice aromatica, dal sapore piccante, utilizzata sin dall’antichità a scopi culinari e medicinali.

Ha sempre fatto parte dell Medicina Tradizionale Cinese per poi essere introdotta in altre culture grazie alla sua ricchezza di nutrienti.

Possiede un alto contenuto di oli, vitamine, minerali ed amminoacidi essenziali che prevengono alcune malattie rafforzando le difese immunitarie.

Il gingerolo, composto attivo che gli conferisce quel particolare tocco piccante, gli dona anche un’azione antinfiammatoria ed antivirale che diminuisce i sintomi dei problemi articolari, respiratori e del sistema digestivo. 

Bisogna sottolineare che è una fonte di:

  • Vitamine B e C
  • Minerali (calcio, fosforo, alluminio, cromo)
  • Acido aspartico
  • Triptofano
  • Flavonoidi
  • Caroteni

Proprietà della curcuma

La curcuma è una spezia proveniente dalla curcuma longa, una pianta che fa parte della famiglia delle zingiberaceae.

Possiede proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e disintossicanti utilizzate come base per pulire il fegato, il sangue e altri organi importanti per la salute.

La curcumina, il suo composto attivo, le conferisce proprietà per combattere le malattie infiammatorie e del sistema cardiovascolare che compromettono la qualità della vita.

È anche una delle spezie più indicate per la salute celebrale, in quanto evita la formazione delle placche amiloidi responsabili di demenza senile o Alzheimer.

Se ne consiglia l’assunzione perché accelera il metabolismo, combatte l’artrite ed evita i segni dell’invecchiamento precoce.

Proprietà del peperoncino di Cayenna

peperoncino di cayenna disintossicare

Il peperoncino di Cayenna è una spezia dal sapore piccante impiegata in un’ampia varietà di ricette e rimedi popolari.

La sua caratteristica fondamentale è l’alto contenuto di capsaicina, una sostanza che, oltre a dargli sapore, gli conferisce proprietà antibiotiche, antinfiammatorie e antiossidanti

È anche una significativa fonte di vitamine B, C, E e K, ma anche di calcio, potassio e fibre.

Oggigiorno viene utilizzato come base per preparare unguenti e creme in quanto ha un potere analgesico che blocca il dolore e diminuisce il gonfiore. 

Il suo beneficio disintossicante viene attribuito poiché è in grado di migliorare la circolazione e di aumentare il ritmo del sistema linfatico e digestivo.

Leggete anche:  8 potenti analgesici naturali che non hanno effetti collaterali

Come unire questi ingredienti in un’unica bevanda per disintossicare il corpo

latte di curcuma disintossicare

La preparazione di questa bevanda disintossicante è molto semplice e non richiede l’impiego di ingredienti costosi o difficili da trovare in commercio.

Se volete disintossicarvi, si consiglia di berla dai 5 ai 7 giorni consecutivi, ogni due o tre mesi.

Ingredienti

  • 2 pezzi di zenzero fresco
  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere (10 gr)
  • 2 pizzico di peperoncino di Cayenna (4 gr)
  • 4 limoni
  • 2 litri d’acqua
  • Miele (facoltativo)

Preparazione

  • Inserite i pezzi di zenzero in una centrifuga e al liquido ottenuto aggiungete il succo di tre limoni.
  • Ad esso aggiungete due litri d’acqua, la curcuma, il peperoncino di Cayenna e le fettine del limone rimasto.
  • Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno e addolcitelo con un po’ di miele a vostro gusto.
  • Lasciatela riposare per 10 minuti e poi bevetela.
  • Prendetela a digiuno per il periodo di tempo che vi abbiamo indicato.

Se si presentano problemi o vi sorgono dubbi sull’idoneità di questa bevanda, vi consigliamo di consultare il medico; talvolta alcuni dei suoi componenti possono causare effetti collaterali.

Evitate di assumere questa bevanda in modo smisurato e seguite sempre i consigli che vi abbiamo appena dato per trarre beneficio da tutte le sue proprietà.

Guarda anche