Bevande naturali per disintossicare il fegato e dimagrire

27 febbraio 2016
Per poter notare i benefici della disintossicazione, è fondamentale essere costanti nell'assumere questi rimedi e, al tempo stesso, migliorare le nostre abitudini alimentari e di vita

Disintossicare il fegato è diventato uno dei punti chiave per tutte le persone che cercano di migliorare le proprie abitudini di vita nell’intento di dimagrire.

È stato già dimostrato che proprio questo organo è quello più risente degli scarti e dell’eccesso di grasso provenienti da alimenti processati e da fast food.

Il principale problema è che questi elementi ne compromettono la funzione, la quale partecipa alla purificazione del corpo, poiché filtra le tossine presenti nel sangue e facilita la digestione dei grassi.

Per questo motivo, è essenziale favorire la pulizia del fegato tramite l’assunzione di certi alimenti e bevande che gli forniscano i nutrienti necessari per lavorare in modo ottimale.

Disintossicare il fegato, inoltre, è essenziale per prevenire numerose malattie, migliorare la funzione digestiva ed attivare il metabolismo.

A seguire presentiamo 4 bevande naturali da assumere per depurare il fegato e completare una dieta dimagrante. Non esitate a provarle!

1. Bevanda a base di curcuma e zenzero

frullato curcuma e zenzero

Questa bevanda naturale possiede una concentrazione di nutrienti essenziali che permettono la disintossicazione del fegato e prevengono la comparsa di calcoli nella vescica, oltre a pulire l’intestino.

Dona anche sollievo dall’indigestione e contribuisce a ridurre l’infiammazione per ottenere un ventre più piatto.

Ingredienti

  • ½ cucchiaino di curcuma (2,5 gr)
  • 1 cucchiaino di zenzero (5 gr)
  • ½ limone
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Procedimento

  • Mettete la tazza d’acqua a bollire e, giunta ad ebollizione, aggiungete il resto degli ingredienti; lasciate riposare per due minuti.
  • Coprite la bevanda per 10 minuti, filtrate e servite.

Modo d’assunzione

  • Bevetela a digiuno, aspettando almeno 30 minuti prima di fare colazione.
  • Il trattamento deve avere una durata minima di due settimane.

Leggete anche: 3 deliziosi frullati alla curcuma ricchi di antiossidanti

2. Frullato di mela e dente di leone

Le proprietà depurative del dente di leone unite alle fibre apportate dalla mela sono ideali per ottenere un’adeguata pulizia epatica.

Per risultati migliori, è possibile unire a questo frullato zenzero, aglio e cipolla, i cui composti antiossidanti migliorano la salute generale dell’organismo.

Ingredienti

  • 6 foglie fresche di dente di leone
  • mela
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato (5 gr)
  • ½ fetta di cipolla.

Procedimento

  • Lavate le foglie di dente di leone e tagliate la mela.
  • Unite il tutto nel frullatore ed attivatelo per alcuni minuti, fino ad ottenere un frullato omogeneo.

Modo d’assunzione

  • Bevetelo a digiuno, per solo una settimana, senza eccedere.
  • Potete ripeterlo ogni tre mesi.

3. Frullato al tè verde

frullato al tè verde

Il tè verde contiene un agente chiamato EGCG, gallato di epigallocatechina, che insieme al limone agisce per depurare il corpo in poco tempo.

Queste catechine, inoltre, favoriscono la perdita di peso e sono potenti antiossidanti che agiscono contro gli effetti dei radicali liberi.

Il loro assorbimento può essere migliorato se diluiti in un ambiente acido, come il limone, e con qualche alimento ricco di potassio, come la banana.

Ingredienti

  • ½ tazza di tè verde freddo (125 ml)
  • ½ limone
  • 1 banana

Procedimento

  • Preparate il tè verde e lasciatelo raffreddare per 10 minuti.
  • Estraete il succo di mezzo limone e mescolatelo con la banana ed il tè nel frullatore.

Modo d’assunzione

  • Bevetelo una volta al giorno, dopo i pasti principali.
  • Il trattamento deve essere giornaliero, per tre settimane di seguito.

Consultate questo articolo: 10 incredibili benefici del tè verde

4. Spremuta d’agrumi

Gli agrumi sono tra i migliori alleati della disintossicazione del fegato grazie al loro significativo apporto di antiossidanti e pectine.

Presentano un effetto depurativo che favorisce l’eliminazione dei grassi e delle sostanze tossiche che si accumulano nel corpo.

Stimolano anche la pulizia del colon, migliorano la digestione e rafforzano il sistema immunitario per migliorare la salute.

Ingredienti

  • 2 pompelmi
  • 2 limoni
  • 1 arancia
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva (4,5 gr)
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)

Procedimento

  • Lavate e sbucciate i pompelmi, i limoni e le arance. Rimuovete i semi.
  • Tagliate tutto con un coltello e mettete nel frullatore.
  • Aggiungete il mezzo bicchiere d’acqua e frullate il tutto per alcuni minuti fino ad ottenere una miscela omogenea.

Modo d’assunzione

  • Bevetela appena pronta, preferibilmente a digiuno.
  • Assumetela per una settimana di seguito, una volta al mese.

Pronti per iniziare questa disintossicazione? Seguite i consigli per preparare ogni bevanda. Se le berrete con regolarità, inizierete a notare benefici.

Per ottimi risultati, ovviamente, è essenziale migliorare le proprie abitudini generali, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione.

Guarda anche