Bistecca alle cipolle: ricetta facile e salutare

25 Gennaio 2021
La bistecca alle cipolle è un piatto perfetto da condividere in famiglia. Il suo apporto di minerali e proteine migliora la qualità della dieta. Tuttavia, è necessario farne un consumo moderato. Che ne dite di provare questa ricetta?

La bistecca alle cipolle è un piatto facile da preparare e che può essere servita insieme a patate o insalata. La ricetta in genere prevede l’uso di carne bovina, ma è possibile impiegare anche altri tipi di carne.

Secondo i dati divulgati dalla rivista Anales Venezolanos de Nutrición, una bistecca di carne fresca da 200 grammi fornisce più del 40% di ferro e più del 60% di fosforo. Se l’animale è stato nutrito a base di erba, la carne conterrà scarse quantità di lipidi e rappresenterà una buona fonte di proteine ad alto valore biologico. Che ne dite di provare questa ricetta?

Ricetta della bistecca alle cipolle

Oltre ad avere un sapore delizioso, è facile da preparare e i suoi ingredienti sono molto comuni, a eccezione della salsa Worcester o Worcestershire. Nelle righe che seguono spieghiamo come preararla.

Ingredienti

(Per 4 porzioni)

  • 1 chilo di bistecche (tagliate in filetti dello spessore che preferite).
  • 3 spicchi d’aglio tritati (togliete prima l’anima).
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (15 g).
  • Sale e pepe a piacere.
  • 2 cipolle medie.
  • 2 cucchiai di burro (30 g).
  • 1 pomodoro.
  • 3 cucchiai di salsa Worcester (20 ml).
  • 3 cucchiai di vino rosso (20 ml).
  • 1 cucchiaino di senape (5 g).
  • 1 cucchiaio di cumino (10 g).
Bistecca alle cipolle con pomodori.
La bistecca alle cipolle è un piatto nutriente e facile da preparare. Si distingue per il suo apporto significativo di proteine.

Procedimento

  • Lavate i filetti e metteteli in un sacchetto di plastica. Poi schiacciateli con un batticarne, fino a renderli più sottili.
  • Toglieteli dal sacchetto (gettatelo via per evitare qualunque rischio di contaminazione crociata), metteteli in un recipiente con coperchio e conditeli con la senape, il cumino, l’aglio, il cucchiaio di olio di oliva, il sale e il pepe. Assicuratevi di spargere bene gli ingredienti sulla carn, per ottenere un sapore uniforme.
  • Coprite il recipiente. A questo scopo, potete utilizzare anche della pellicola trasparente o un altro sacchetto di plastica. Mettetelo nel frigorifero.
  • Si consiglia di attendere almeno due ore per consentire alla carne di insaporirsi al meglio. L’ideale, dunque, è iniziare in anticipo la preparazione. Se però non avete a disposizione tutto questo tempo, potete anticipare questo passaggio e condire la carne la sera precedente.
  • Riscaldate il burro a fuoco medio in una padella di medie dimensioni. Nel frattempo, tagliate la cipolla a strisce o ad anelli e triturate il pomodoro a cubetti.
  • Ora aggiungete la cipolla in padella e lasciatela cuocere per 10 minuti (controllate che sia ben dorata). Aggiungete il pomodoro, la salsa Worcester e il vino rosso.
  • Lasciate sul fuoco per altri 10 minuti mescolando di tanto in tanto.
  • Scaldate una padella grande a fuoco medio e mettete a cuocere i filetti e lasciate per 5 minuti su ogni lato.
  • Aggiungete la salsa precedentemente preparate, mescolate, attendete il tempo sufficiente affinché la carne sia pronta e servite.

Vi consigliamo di leggere anche: Bistecche alla pizzaiola, semplici ma ricche di gusto

Ricetta della bistecca alle cipolle con pochi ingredienti

In alternativa alla precedente ricetta, potete preparare delle varianti con meno ingredienti. Otterrete comunque un’ottima bistecca alle cipolle. Prendete nota degli ingredienti e del procedimento da seguire.

Ingredienti

  • 8 filetti di bovino.
  • 3 cipolle tagliate a fettine.
  • Sale e pepe a piacere.
  • 1 cucchiaio e 1/2 di olio extravergine di oliva (22,5 g).
  • 3 cucchiai di salsa Worcester (30 ml).
Bistecca alle cipolle con patate.
La bistecca è perfetta per accompagnare altri piatti, come patate, riso, insalate, ecc.

Procedimento

  • Condite la carne con sale e pepe e lasciatela in frigorifero per circa due ore.
  • Scaldate 1 cucchiaio di olio a fuoco medio e aggiungete la carne che dovrà cuocere tra i 5 e i 7 minuti. Togliete i filetti dal fuoco e metteteli da parte in un altro recipiente.
  • Versate altro olio in padella e aggiungete la cipolla. Quando è dorata, mettete di nuovo la carne sul fuoco, bagnatela con la salsa Worcester e cuocete a fuoco basso fino a quando la bistecca non è completamente cotta.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Come preparare un delizioso rotolo di carne ripieno

Se siete amanti della carne, fate attenzione agli eccessi

Anche se non possiamo negare che la bistecca sia deliziosa, è importante consumarla solo sporadicamente. Il motivo? Il consumo eccessivo di carne rossa può avere effetti negativi per la salute.

Nello specifico, la scienza ci informa che i grassi saturi e il colesterolo, presenti nella carne rossa, possono provocare un aumento del colesterolo cattivo (LDL) e dei trigliceridi. Questo fenomeno, a sua volta, potrebbe portare a un rischio maggiore di malattie cardiovascolari. Per evitare questi rischi, potete mettere in pratica i seguenti consigli:

  • Scegliete tagli magri.
  • Prima di cucinare la carne, eliminate il grasso esterno visibile.
  • Moderate l’impiego di oli nella preparazione.
  • Cuocete del tutto la carne per evitare l’insorgenza di malattie batteriche.

Preparate una deliziosa bistecca alle cipolle

Ora che conoscete queste ricette, potete prepararle in casa anche voi. Ricordate che potete aggiungere i condimenti, le spezie e gli aromi di vostro gradimento. Vi consigliamo inoltre di scegliere tagli di carne magri e che la cottura sia completa.

La bistecca alle cipolle e altre ricette a base di carne rossa possono trovare posto nella dieta, purché se ne faccia un consumo moderato. Non dimenticatelo!

  • Giuffrida-Mendoza, M., de Moreno, L. A., & Huerta Leidenz, N. (2014, January). Composición nutritiva de la carne de ganado tropical venezolano. In Anales Venezolanos de Nutrición (Vol. 27, No. 1).
  • MANUAL DE CARNES Y HUEVO USOS Y PREPARACIONES CULINARIAS PARA EL APROVECHAMIENTO DE LA PROTEÍNA ANIMAL. MINISTERIO DE AGRICULTURA, GANADERÍA Y PESCA ARGENTINA.
  • Nutrición y Educación Alimentaia: Incluí CARNE VACUNA en tu alimentación.
  • Petermann, F., Leiva, A., Martínez, M. A., Durán, E., Labraña, A. M., Garrido-Méndez, A., & Celis-Morales, C. (2018). Consumo de carnes rojas y su asociación con mortalidad. Revista chilena de nutrición45(3), 293-295.
  • Flamil, V. G. (2017). Evidencia de la asociación entre cáncer colorrectal y la ingesta de carnes procesadas. Nutrición clínica y dietética hospitalaria37(2), 69-74.