Cause della stanchezza: 5 possibili motivi

7 Febbraio 2021
Sapevate che svegliarvi tardi può rendervi ancora più stanchi che se vi svegliaste presto? Ne parliamo approfonditamente in questo articolo.

Le cause della stanchezza possono essere molto diverse tra loro. In generale, questa sensazione è dovuta alla mancanza di riposo o allo stress quotidiano, sebbene in altri casi possa anche indicare qualcosa di più serio.

È importante identificarne la causa e porvi rimedio; giacché la fatica può interferire con le attività quotidiane e interferire con le prestazioni lavorative. A tal proposito, di seguito, prenderemo in esame 5 tra le diverse cause della stanchezza.

5 cause della stanchezza

1. Svegliarsi molto tardi

Donna che si sveglia e si alza dal letto

Molte volte crediamo che più tardi ci alziamo, più riposati saremo, in realtà sembra non essere così. Uno studio condotto nel 2009 presso l’Università di Lipsia (Germania), ha rilevato che le persone più energiche o proattive sono proprio quelle che hanno l’abitudine ad alzarsi presto.

D’altro canto, una ricerca condotta dall’Istituto di ricerca di biologia molecolare e biofisica dell’Accademia russa delle scienze, afferma che è possibile distinguere tra tre tipi di persone secondo le dinamiche dell’orologio biologico.

Questo studio evidenzia che dobbiamo testare le nostre ore di maggiore energia ed “educare” le nostre abitudini al fine di sfruttare le ore in cui siamo più attivi. Questo processo rappresenta l’identificazione del proprio “cronotipo”.

Leggete anche: Stanchezza emotiva: quando il bagaglio emotivo pesa troppo

2. Cattiva alimentazione

Un’altra tra le cause della stanchezza può essere legata a un’alimentazione povera. Le carenze di vitamine e minerali possono causare affaticamento, secondo quanto afferma la US National Library of Medicine.

In tal senso, è importante seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, ricca di nutrienti essenziali. Analogamente, si consiglia di eliminare gli alimenti processati e i dolci industriali.

3. Stile di vita sedentario tra le cause della stanchezza

Donna stanca in ufficio

Non fare niente stanca moltissimo. Ebbene sì, condurre una vita sedentaria non è per niente rilassante, ma anzi, può provocare ancora più stanchezza. Per questa ragione è consigliabile praticare un po’ di esercizio fisico tutti i giorni.

Questo studio condotto da un team di ricerca dell’Università San Buenaventura (Colombia) afferma che lo sport aumenta i livelli di energia, riduce lo stress e migliora l’umore.

Pertanto, provate a fare una passeggiata ogni giorno, per 30 minuti. Le attività all’aperto sono molto soddisfacenti e potete approfittarne, se vi iscrivete a uno sport di gruppo, anche per fare amicizia.

Se non avete tempo per fare sport all’aperto, potete sempre iscriversi a un corso di yoga, di pilates o nuoto.

4. Non riposare bene tra le cause principali della stanchezza

Donna che non dorme

Una delle principali cause della stanchezza è legata al non dormire sufficienti ore. Una persona adulta dovrebbe dormire per almeno 7 – 9 ore a notte, secondo quanto afferma la National Sleep Foundation.

In questo modo il cervello e il resto degli organi possono svolgere le loro funzioni in modo corretto. Se soffrite di insonnia o non riposate bene, è consigliabile che vi rivolgiate al vostro medico per parlargliene.

Allo stesso tempo, evitate di usare lo smartphone o il computer nelle ore precedenti al sonno. In quei momenti è meglio che vi rilassiate, non pensiate a nulla e al massimo ascoltiate della musica dolce.

Vi consigliamo di leggere: Mettersi a dieta? Annotate questi consigli per riuscire nell’intento!

5. Stress o ansia cronica

Cause della stanchezza: stress

Quando abbiamo a che fare con situazioni difficili, che sembrano non avere soluzione o che sfuggono al nostro controllo, possiamo sentirci scoraggiati. Le situazioni stressanti e ansiogene possono essere devastanti e causare stanchezza mentale.

Pertanto, se notate che qualcosa vi impedisce di stare bene e riconoscete che può essere legato a tale sensazione, rivolgetevi senza indugio a uno psicologo. Di fatto, la salute psichica e quella fisica, sono strettamente correlate.

Sensazione di stanchezza: quando consultare il medico?

Le cause della stanchezza possono essere infinite. Non dimenticate che non è lo stesso, vivere un momento di disagio dovuto a una situazione specifica (un esame, un problema familiare) che soffrire di una sensazione cronica.

In questo caso, è essenziale rivolgersi a un medico il quale potrà indirizzarvi allo specialista del caso. Potreste semplicemente dover seguire un trattamento con qualche tipo di minerale (come il ferro) o ricorrere alla psicoterapia, l’importante è che seguiate le loro raccomandazioni. Più sarete riposati, più sarete felici.

  • Biblioteca Nacional de Medicina de Estados Unidos. https://medlineplus.gov/spanish/ency/article/003088.htm
  • VV.AA. (2004). El impacto de la actividad física y el deporte sobre la salud, la cognición, la socialización y el rendimiento académico: una revisión teórica. http://www.scielo.org.co/scielo.php?script=sci_arttext&pid=s0123-885×2004000200008
  • Asociación Argentina de Medicina del Sueño. http://www.amsue.org/recomendaciones/
  • Saklofske, Donald.Personality and Individual Differences. https://www.journals.elsevier.com/personality-and-individual-differences/
  • Randler, Christoph. (2009).Proactive People Are Morning People. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/j.1559-1816.2009.00549.x