Cause della stanchezza: 7 possibili motivi

1 giugno 2018
Sapevate che uno stile di vita sedentario e svegliarsi troppo tardi potrebbero contribuire a farvi sentire più stanchi? Dormire solo le ore necessarie e realizzare attività fisica può aiutarvi a recuperare le forze

Sentirsi stanchi di tanto in tanto è normale, anzi è piuttosto comune. Il problema sorge quando non è una condizione occasionale, bensì costante. In questo caso risulta necessario valutare le cause della stanchezza, in modo da poter trovare una soluzione e godere di una migliore qualità di vita.

7 cause della stanchezza

1. Alzarsi molto tardi

Donna che si sveglia e si alza dal letto

Molte volte crediamo che più tardi ci alziamo, più riposati saremo, in realtà sembra non essere così. Alzarsi presto fa sentire più riposati, tranquilli e rilassati durante la giornata.

Uno studio condotto nel 2009 presso l’Università di Lipsia (Germania), ha rilevato che le persone più energiche o proattive sono proprio quelle che hanno l’abitudine di alzarsi presto.

D’altro canto, uno studio condotto dall’Istituto di ricerca di biologia molecolare e biofisica dell’Accademia russa delle scienze, pubblicato come Personality and Individual Differences, ha rivelato che è possibile distinguere tra tre tipi di persone secondo le dinamiche dell’orologio biologico.

Questo studio evidenzia che dobbiamo testare le nostre ore di maggiore energia ed “educare” le nostre abitudini al fine di sfruttare le ore in cui siamo più attivi. Questo processo rappresenta l’identificazione del proprio “cronotipo”.

Leggete anche: Stanchezza emotiva: quando il bagaglio emotivo pesa troppo

2. Cattiva alimentazione

L’eccesso di carboidrati e la carenza di proteine ​​possono causare affaticamento che diventare grave. Sebbene le farine siano un ingrediente caratteristico di cibi deliziosi che forniscono energia, il corpo li scompone sotto forma di zucchero, aumentandone i livelli nel sangue.

Successivamente, il pancreas deve produrre più insulina per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. In questi picchi di glucosio, l’organismo deve cercare l’omeostasi, cosa che gli richiede di utilizzare molta energia.

Se siete consumatori cronici di dolci e farine, di sicuro questa è una delle cause della stanchezza.

3. Stile di vita sedentario

Donna stanca in ufficio

Non fare niente stanca moltissimo. Ebbene sì, condurre una vita sedentaria non si trasforma in una sensazione di piacere, ma in una stanchezza cronica. Se il lavoro che svolgiamo è stagionale o se prendiamo la macchina per andare al negozio sotto casa, ci sentiremo stanchi.

Al contrario fare sport a bassa intensità ed esercizi aerobici, soprattutto se all’aria aperta, favorisce la secrezione degli ormoni della felicità, i quali migliorano la qualità del sonno e la salute generale dell’organismo. Anche se all’inizio ci stancheremo, realizzare attività fisica riduce significativamente la sensazione di stanchezza e migliora la resistenza.

4. Mancanza di esposizione ai raggi del sole

Il sole è necessario per il corpo, prendere il sole nelle prime ore del mattino e nel tardo pomeriggio aiuta a produrre un livello adeguato di vitamina D. La luce solare mantiene il corpo in salute.

Esponendoci al sole, di notte riusciremo a dormire più facilmente e meglio.

5. Non dormire bene

Donna che non dorme

Una delle principali cause della stanchezza è un sonno scarso.

Una persona adulta dovrebbe dormire 7 o 8 ore a notte. In questo modo il cervello e il resto degli organi completano i loro processi e le loro funzioni di recupero.

6. Carenze di vitamine e minerali

I micronutrienti, i minerali e le vitamine sono sostanze essenziali per il corretto funzionamento delle funzioni organiche.

Un deficit di questi nutrienti si trasforma in stanchezza, affaticamento e può portare a soffrire di nausee e altre condizioni più serie.

Seguire una dieta equilibrata, mangiare almeno 5 porzioni di frutta, vegetali e verdure ogni giorno ci offre molti dei nutrienti di cui abbiamo bisogno. È ottimo anche consumare frutta secca e preparati a base di minerali come il cloruro di magnesio.

Vi consigliamo di leggere: Mettersi a dieta? Annotate questi consigli per riuscire nell’intento!

7. Situazioni stressanti

Donna stressata

Quando abbiamo a che fare con situazioni difficili, che sembrano non avere soluzione o che sfuggono al nostro controllo, possiamo sentirci scoraggiati.

Un problema ricorrente, una situazione che ci logora o l’accudimento di un familiare malato possono essere le cause della stanchezza continua che proviamo.

In questi casi riposare e smettere di pensare a quello che non ci è possibile controllare ci aiuta a ridurre la tensione emotiva. Anche le situazioni lavorative molto stressati possono contribuire alla stanchezza cronica. Per questo motivo dobbiamo cercare di realizzare attività piacevoli e di riposare di tanto in tanto.

Guarda anche