Labbra gonfie: 12 possibili cause

Nella maggior parte dei casi è possibile risolvere il problema con un rimedio casalingo, ma occorre prestare attenzione ai sintomi aggiuntivi.
Labbra gonfie: 12 possibili cause

Ultimo aggiornamento: 03 aprile, 2022

A molti sarà già capitato di avere le labbra gonfie, una condizione causata da un gran numero di fattori: da un urto a una reazione allergica, passando per un problema orale.

Sebbene le labbra gonfie non dovrebbero essere motivo di preoccupazione in linea di principio, non è nemmeno un sintomo da ignorare. Se il gonfiore è molto evidente, è accompagnato da altri sintomi o dura a lungo, è necessario farsi controllare dal medico.

Nella maggior parte dei casi è possibile risolvere il problema con qualche accorgimento casalingo, come gli impacchi freddi. Altre volte è solo necessario evitare il contatto con l’agente scatenante. Diamo un’occhiata alle cause principali di questo problema.

1. Temperatura

La temperatura ambientale influenza lo stato delle labbra. Troppo calore o freddo eccessivo possono portare a labbra gonfie o screpolate. Alcune persone sono più sensibili, ma in tutti i casi, si consiglia di mantenere questa zona ben idratata.

2. Lesione o contusione

La contusione è un’altra possibile causa. Molte volte questo tipo di trauma passa inosservato, ma l’effetto si manifesta sotto forma di gonfiore. Non è raro mordersi accidentalmente le labbra.

Labbra gonfie per il freddo.
L’esposizione a temperature estreme è in grado di fare gonfiare le labbra se non vengono prese sufficienti precauzioni.

3. Secchezza o scottatura

Le labbra si gonfiano anche dopo un’eccessiva esposizione al sole. Ciò provoca un’ustione e uno dei suoi sintomi è il gonfiore.

Succede anche quando si beve un liquido troppo caldo. Anche i cibi acidi o piccanti generano questo effetto, come nel caso del limone o dell’ananas.

4. Reazione alle sostanze chimiche

Le sostanze chimiche caustiche possono portare a labbra gonfie. Vi si può entrare in contatto attraverso schizzi di prodotti per la pulizia che raggiungono la zona della bocca. Di solito il gonfiore è accompagnato da vesciche, dolore e bruciore.

5. Allergia

Le allergie sono una delle cause più comuni. Quando l’allergene è un alimento, il gonfiore compare in media entro due ore.

Se si tratta di un altro agente, come un farmaco o una pianta, la reazione potrebbe essere più rapida. In presenza di difficoltà a respirare, occorre andare al pronto soccorso.

6. Infezioni

L’infezione più comune in questa parte del corpo è causata dall‘herpes labiale. In questo caso si noterà una lesione con piccole vesciche, e si avvertirà una sensazione di formicolio e intorpidimento.

Di solito si gonfia solo uno delle due labbra. Altre infezioni, come la candidosi, possono causare questo sintomo.

7. Mucocele

Il mucocele è una formazione cistica che colpisce la bocca e molto spesso fa gonfiare le labbra. Non può essere drenata, perché si trova negli strati interni della pelle.

È il risultato della rottura di un vaso sanguigno o di un colpo forte. A volte scompare da solo, ma può anche diventare cronico. Non provoca altri sintomi.

8. Disturbi orali

Gli ascessi dentali o i flemmoni sono concentrazioni di pus che generano molto dolore e infiammazione nell’area circostante. Di solito si accompagnano a piccole formazioni grumose nelle gengive.

9. Impetigine

Le labbra gonfie possono anche essere un sintomo dell’impetigine. Si tratta di una malattia infettiva della pelle che causa vesciche piene di liquido. Quando si asciugano, appare una crosta giallastra. È più comune nei bambini.

10. Ortodonzia

Durante il periodo di adattamento agli apparecchi ortodontici, possono gonfiare le labbra. Questo è particolarmente vero con i brackets. È normale che all’inizio lo sfregamento dei gancetti con la mucosa orale provochi infiammazione, afte o piaghe.

11. Stress

Le labbra gonfie possono anche essere la reazione del corpo allo stress. Allo stesso tempo, gli stati di ansia aumentano il bruxismo o il digrignamento involontario dei denti e uno dei suoi effetti potrebbe essere il gonfiore delle labbra.

12. Altre cause per le labbra gonfie

Oltre ai fattori già citati, altre possibili cause sono:

  • Preeclampsia.
  • Uso di piercing.
  • Puntura d’insetto.
  • Cancro della bocca.
  • Insufficienza epatica, renale o cardiaca.
Piercing labiale.
I piercing sulle labbra possono creare infiammazione e gonfiore.

Labbra gonfie: che fare?

Il trattamento dipende dalla causa. Se l’origine è un trauma o un’ustione, è sufficiente applicare impacchi freddi sull’area per ottenere sollievo e sgonfiare.

Occorre invece consultare il medico in queste 4 situazioni:

  1. Quando il disturbo dura per più di 3 giorni.
  2. Se è accompagnato da gonfiore del viso o altre parti del corpo.
  3. Se c’è difficoltà a respirare.
  4. In presenza di febbre.

In caso di problemi dentali, si consiglia di farsi visitare dal dentista il prima possibile. Una cattiva salute orale non porta solo a labbra gonfie, ma può avere conseguenze più gravi.

This might interest you...
Palpebre gonfie: cause e trattamenti
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Palpebre gonfie: cause e trattamenti

Oltre a rappresentare un problema dal punto di vista estetico, le palpebre gonfie possono anche essere indicative di una patologia più grave.



  • Bermejo, A., Aguirre, J. M., Lopez, P., & Saez, M. R. (1999). Superficial mucocele: report of 4 cases. Oral Surgery, Oral Medicine, Oral Pathology, Oral Radiology, and Endodontology, 88(4), 469-472.
  • Pérez Gorrín, A. (2019). Microbiología de los abscesos dentales.
  • Hernández, D. L. R. (2016). Manifestaciones orales de las enfermedades sistémicas. Reflexión médica y revisión bibliográfica. Acta Médica del Centro, 10(1), 68-74.