7 cibi sani per i pazienti con artrosi

17 aprile 2017
Anche se questi alimenti non rappresentano una cura né un trattamento contro l’artrosi, la loro ingestione regolare può aiutarci ad alleviare l’infiammazione e altri sintomi.

L’artrosi è una malattia reumatica causata dall’usura della cartilagine articolare, un componente la cui funzione è quella di attutire ed evitare l’attrito tra le varie ossa.

La sua comparsa è relazionata con il deterioramento biologico dovuto all’invecchiamento, ma può prodursi anche in giovane età a causa di cattive abitudini, malattie o traumatismi.

È caratterizzata dalla comparsa di infiammazione e dolore articolare, quasi sempre nella colonna cervicale e lombare, anche se può comparire anche a mani e ginocchia.

Può essere accompagnata da rigidezza e formicolio e nei casi più gravi rende difficili i movimenti.

Questi sintomi, però, possono essere mantenuti sotto controllo grazie a trattamenti medici che, in generale, possono essere integrati ad un’alimentazione speciale.

Anche se molti non lo sanno, alcuni principi nutritivi forniti da determinati ingredienti esercitano un effetto positivo sulla salute articolare.

Per questo motivo, oggi vogliamo parlarvi di questi 7 fantastici cibi capaci di apportare benefici ai pazienti che soffrono di tale condizione.

Scopriteli insieme a noi!

1. Pesce azzurro

Il pesce azzurro è un alimento con poche calorie che, a differenza di altri tipi di carne, presenta agenti antinfiammatori che migliorano la salute dei pazienti con problemi articolari.

Si tratta di una fonte molto importante di proteine di alta qualità che, dopo essere state assorbite, aiutano a proteggere la cartilagine affinché non continui a deteriorarsi. 

Grazie al suo apporto di acidi grassi omega 3, il pesce azzurro promuove la disinfiammazione dei tessuti. A sua volta, crea una barriera protettiva contro i radicali liberi che danneggiano le cellule.

Alcune varietà consigliate sono:

  • Aringhe
  • Salmone
  • Sardine
  • Trote
  • Sgombri
  • Tonno

Leggete anche: Mettersi a dieta? Annotate questi consigli per riuscire nell’intento!

2. Agrumi

Gli agrumi sono una delle fonti di vitamina C più potenti che possiamo trovare in natura. Dunque, grazie al loro effetto antiossidante, sono eccellenti alleati per i pazienti che soffrono di artrosi.

Questo principio nutritivo essenziale interviene nella formazione di collagene e proteoglicani, due componenti della cartilagine che proteggono le articolazioni.

La loro azione antiossidante inibisce l’attività dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce dei tessuti.

Tra di essi spiccano:

  • Limoni
  • Arance
  • Pompelmi
  • Mandarini
  • Guaiava

3. Carote

I caroteni contenuti nella carota possiedono interessanti effetti sulla protezione della cartilagine articolare, riducendo il rischio di deterioramento precoce.

Questo principio nutritivo, sommato al loro apporto di minerali essenziali, contribuisce a rigenerare il tessuto osseo danneggiato e a mantenere sotto controllo l’infiammazione e il dolore

D’altra parte, rafforza il sistema immunitario e proteggere il corpo dalle infezioni che peggiorano questa condizione.

4. Melone

Il melone è un frutto povero di calorie che può essere aggiunto a tutte le diete indipendentemente dall’età.

Famoso per il suo alto contenuto di acqua, più del 90%, è un alimento raccomandato per le persone con difficoltà articolari.

Questa qualità gli conferisce un potente effetto diuretico, ideale per ridurre la ritenzione idrica che peggiora l’infiammazione dei tessuti.

Contiene anche beta-caroteni, un tipo di antiossidanti che si sintetizzano in vitamina A per frenare il progredire dell’artrosi.

5. Semi di lino

Gli acidi grassi omega 3 contenuti nei semi di lino sono ottimi alleati per mantenere sotto controllo l’infiammazione dei tessuti nei pazienti con artrosi.

Il loro consumo come integratori dietetici riduce il dolore e, a lungo termine, rafforzano le cartilagini per bloccare l’avanzamento del loro logorio.

Bisogna sottolineare anche che apportano vitamina E. Grazie alla sua azione antiossidante, questo principio nutritivo aiuta a ridurre i danni provocati dai radicali liberi nelle cellule.

6. Tofu

Questo alimento povero di calorie e ricco di composti antiossidanti è un’alternativa sana per alleviare i sintomi dell’artrosi.

Il suo significativo apporto di calcio contribuisce a proteggere le ossa e le articolazioni. In tal modo, evita il deterioramento precoce della cartilagine che le protegge.

Contiene una minima razione di acidi grassi omega 3 che, insieme ai suoi minerali, riducono l’infiammazione nei tessuti articolari.

Visitate questo articolo: 7 alimenti a calorie negative

7. Spinaci

Gli antiossidanti presenti negli spinaci neutralizzano l’azione negativa dei radicali liberi nei tessuti delle articolazioni. Inoltre, riducono l’infiammazione.

Apportano acido folico e calcio, entrambi necessari per il rafforzamento di ossa e cartilagine.

Il consumo di questi alimenti non rappresenta un trattamento per alleviare l’artrosi. Tuttavia, è consigliabile aggiungerli alla dieta per godere dei loro benefici sulla salute articolare.

Cercate di ingerirli abitualmente e scopritene i vantaggi per il vostro benessere.

Guarda anche