Come disfarsi dell’alluce valgo con rimedi naturali

· 5 aprile 2015

L’alluce valgo è un’affezione che provoca la deformazione delle articolazioni del dito grosso del piede e il suo sviluppo di solito è collegato a fattori genetici o ad un uso inadeguato delle calzature. Spesso l’alluce valgo compare a partire dai 30 anni, quasi sempre in entrambi i piedi, con sintomi che includono: gonfiore, infiammazione ed arrossamento della zona, dolore quando si cammina o comparsa di duroni sulla pelle vicina. Se riconoscete questi sintomi, l’ideale è consultare un podologo per ricevere il trattamento adeguato per curarli, in quanto a volte è necessario un intervento chirurgico. 

Oltre al trattamento medico, vi sono numerosi rimedi naturali che possono aiutare a ridurre il problema dell’alluce valgo, alleviarne il fastidio ed impedirne un’ulteriore comparsa. A seguire, condividiamo con voi i migliori rimedi fatti in casa per disfarsi in modo naturale dell’alluce valgo.

Lavanda

L’olio di lavanda è un rimedio molto noto per il trattamento dell’alluce valgo, poiché le sue proprietà aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione della zona affetta. L’unica cosa da fare è mescolare i fiori secchi di lavanda con dell’olio d’oliva o di mandorle, riscaldare a fuoco lento a bagno maria e, infine, colare per ottenere l’olio di lavanda. Dovete conservare il liquido ottenuto in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e l’ideale è ricorrere a questo rimedio naturale tutte le sere. Applicate l’olio sull’alluce valgo realizzando dei delicati massaggi.

lavanda-3

Sali di Epsom

Per ridurre i fastidiosi dolori e l’infiammazione provocati dall’alluce valgo, uno dei rimedi più popolari ed efficaci da realizzare è un pediluvio con sale. In un recipiente d’acqua tiepida aggiungete due cucchiai di sali di Epsom e immergete i piedi per 20 minuti.

Ruta

La ruta possiede numerosi benefici per ridurre i dolori e l’infiammazione tipici delle malattie reumatiche come l’artrite e l’artrosi. Per ridurre i dolori dell’alluce valgo, si consiglia di fare un bagno di acqua tiepida e un po’ di ruta. Si prepara una specie di infuso e si immergono i piedi per 15 minuti.

Olio di lilium

I bulbi del lilium contengono un olio che si utilizza in diverse industrie per la produzione di rimedi da fare in casa per ridurre i dolori articolari. Potete acquistare l’olio di lilium oppure prepararlo in casa utilizzando alcune foglie della pianta, da immergere nel brandy per 5 minuti. Quando avrete pronto il rimedio, lo dovete applicare con leggeri massaggi sulla zona affetta. 

Trattamento a base di alloro

cannella e alloro

L’alloro possiede numerose proprietà che ci aiutano a combattere l’alluce valgo sia da fuori sia dall’interno. Questo trattamento deve essere realizzato per 2 mesi, anche se i risultati iniziano a vedersi durante i primi 10 giorni di applicazione. 

  • Per prima cosa, dovete preparare un infuso di alloro e lasciarlo in un thermos per tutta la notte. La mattina seguente, colatelo e bevetelo durante l’arco della giornata. Ripetete l’assunzione per tre giorni ed interrompete per una settimana.
  • Potete anche tritare finemente 5 foglie di alloro e metterle in 100 ml di alcol al 96%. Lasciate macerare per una settimana e poi applicatela direttamente sulla zona affetta, preferibilmente dopo aver immerso i piedi in acqua tiepida.
  • Massaggiate i piedi, applicate questo rimedio tutte le sere e coprite con dei calzini per ottenere migliori risultati.

Trattamento con iodio

  • Un rimedio molto popolare contro l’alluce valgo è la miscela di iodio con un’aspirina. Questo rimedio si applica direttamente sull’alluce valgo per impedirne la crescita ed alleviare il dolore delle articolazioni.
  • Un’altra opzione per godere dei benefici dello iodio è mescolare parti uguali di limone e iodio, da applicare direttamente sulla zona affetta e massaggiare. 

Ulteriori consigli per ridurre l’alluce valgo

alluce valgo

  • Mantenere un peso corporeo equilibrato per evitare di peggiorare questo problema in seguito al sovrappeso.
  • Incrementare il consumo di calciovitamine A, D e C,  per rafforzare le ossa.
  • È molto importante indossare scarpe comode, dalla punta larga e materiali flessibili. Le scarpe troppo strette o molto alte possono peggiorare il problema.
  • Se l’alluce valgo provoca dolore, l’ideale è indossare delle calzature aperte che permettano al piede di stare più comodo.
Guarda anche