Come fare la marmellata con la stevia: facile e salutare

L'eccessiva dolcezza non fa bene alla salute: ecco perché è importante conoscere alternative sane come la marmellata con la stevia: sana e deliziosa.
Come fare la marmellata con la stevia: facile e salutare
Maria Patricia Pinero Corredor

Revisionato e approvato da la nutrizionista Maria Patricia Pinero Corredor.

Ultimo aggiornamento: 29 gennaio, 2023

Una sfida nel mondo dinamico di oggi è evitare l’obesità, il diabete e le malattie cardiovascolari. Gli alimenti trasformati, con grandi quantità di zucchero, invadono i nostri mercati, rendendo più difficile seguire una dieta sana.

Pertanto, il cibo sano è una necessità che può diventare una preoccupazione. È diverso se prendiamo in considerazione le alternative che ci permettono di mangiare cibi deliziosi e sani. In questo articolo vediamo come fare la marmellata con la stevia in modo facile e molto salutare.

La stevia e le sue proprietà

La marmellata è una delle prelibatezze dolci che genera più paure. L’eccesso di zucchero finisce per essere molto dannoso per la salute; tuttavia, se riduciamo al minimo questo rischio con prodotti naturali, come la stevia, ci godremo uno spuntino o una bevanda ricca e salutare.

La stevia è un dolcificante naturale di origine vegetale. È più dolce dello zucchero, ma non aumenta l’insulina nel sangue, il che riduce i rischi di diabete. La bassa quantità di calorie che contiene riduce al minimo le possibilità di variazioni di peso, come l’obesità o il sovrappeso.

Marmellata con la stevia: qualche consiglio

Trattandosi di un prodotto naturale, senza alcun tipo di additivo, è necessario tenere conto di alcune considerazioni. Ad esempio, la stevia addolcisce solo, ma non farà solidificare la marmellata; la soluzione potrebbe essere quella di incorporare gelatina senza zucchero o pectina.

  • Una piccola quantità di succo di limone aiuterà a conservare la marmellata. Una volta realizzata, va consumata entro un massimo di sette giorni. 
  • Un’altra raccomandazione è quella di non schiacciare troppo la frutta, poiché si perderebbe la consistenza desiderata. Schiacciatela con una forchetta o passatela nel frullatore, ma senza esagerare.

Ricetta della marmellata con la stevia: facile e salutare

Ingredienti

  • 400 grammi di qualsiasi frutto
  • 2 cucchiai di polvere di stevia (30 g)
  • ½ cucchiaio di gelatina con gusto neutro (7 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (15 ml)

Preparazione

  1. Lavate e tagliate bene la frutta a pezzetti. Schiacciate o frullate fino a quando non raggiungono la consistenza desiderata.
  2. Aggiungete la stevia e il succo di limone alla tazza d’acqua e mescolate fino a quando non si scioglie.
  3. In una pentola, a fuoco alto, aggiungete la frutta e l’acqua con la stevia e il succo di limone. Quando bolle, abbassate la fiamma a fuoco lento, aggiungete la gelatina e mescolate per mezz’ora o fino a ottenere la consistenza desiderata.
  4. Versate il composto nei vasetti, attendete che si raffreddi e poi riponete in frigorifero.

Confettura di prugne con stevia

Ingredienti

  • 4 tazze di prugne (600 g)
  • 1 bicchiere di succo d’arancia (200 ml)
  • 1 cucchiaio di scorza d’arancia (15 g)
  • 3 cucchiai di acqua (45 ml)
  • 1 cucchiaio di cannella (15 g)
  • 2 cucchiai di pectina (30 g)
  • 1 cucchiaio di polvere di stevia (10 g)

Preparazione

  1. Lavate e frullate bene le prugne fino ad ottenere una purea.
  2. Aggiungete il succo e la scorza d’arancia.
  3. In una pentola mettete l’acqua, la cannella, la pectina e la polvere di stevia
  4. Aggiungete le prugne con il succo e la scorza d’arancia e portate a ebollizione a fuoco vivo. Quindi abbassate la fiamma e fate cuocere per 45 minuti – un’ora.
  5. Sistemate la marmellata nei vasetti e, una volta fredda riponete in frigorifero.

Confettura di more con stevia

More per preparare la marmellata con la stevia.

Ingredienti

  • 4 tazze di more (600 g)
  • 3 cucchiai di chia macinata (45 g)
  • Il succo di un limone
  • 3 cucchiai di infuso di stevia (45 ml)
  • 1 cucchiaio di zucchero di cocco (15 g) (facoltativo)
  • Cannella
  • Un pizzico di sale

Preparazione

  1. Cuocete un cucchiaio di foglie di stevia in una tazza d’acqua per quindici minuti per preparare l’infuso.
  2. Una volta lavate, tritate le more con il frullatore insieme ai semi di chia, il limone, la cannella e il sale. Se volete usare lo zucchero di cocco, ora è il momento di aggiungerlo.
  3. Unite al composto l’infuso di stevia e assaggiate la marmellata per correggerla se necessario.
  4. Lasciate riposare per un’ora.
  5. Trascorso il tempo indicato, portate a ebollizione il composto e mescolate fino a quando non sarà ben cotto.
  6. Riponete la marmellata nei barattoli di vetro. Tappate il barattolo e mettetelo capovolto fino a quando il composto non si sarà raffreddato. Se nella parte centrale del tappo si crea un depressione che non cambia quando girate il barattolo significa che la marmellata è sottovuoto.

Come sfruttare la vostra marmellata

Dare un tocco dolce ai toast, biscotti o pane senza mettere a rischio la salute è possibile con queste ricette di marmellate con la stevia. La preparazione è facilissima e il risultato sempre delizioso. Non ci saranno più impedimenti per gustare questa conserva, ma attenzione a non eccedere nel consumo. Tutto con moderazione!

Potrebbe interessarti ...
Stevia liquida fatta in casa: benefici e come prepararla
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Stevia liquida fatta in casa: benefici e come prepararla

La stevia liquida fatta in casa è facile da preparare dalle foglie della pianta stessa, ottenendo un dolcificante di qualità.




Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.