Come rassodare il seno grazie a 7 trucchi di bellezza

· 25 Gennaio 2016
Oltre a realizzare esercizi specifici per rafforzare la zona, potete scegliere diverse soluzioni per stimolare la rigenerazione della pelle e ottenere un effetto lifting

Alzi la mano chi tra noi donne non desidera avere per tutta la vita un seno sodo e con una bella forma! Sfortunatamente non sempre è possibile. Col passare degli anni e con i cambiamenti che il corpo subisce, infatti, questa parte così attraente delle donne perde elasticità, diventando flaccida e cadente. Scoprite come rassodare il seno.

Nella maggior parte dei casi il seno diventa cadente a partire dai 40 anni, anche se questo processo potrebbe verificarsi prima, a causa di diversi fattori.

Il miglior modo per evitare che questo succeda è praticare frequentemente alcuni esercizi e seguire uno stile di vita sano; inoltre, si possono migliorare i risultati utilizzando alcuni trucchi di bellezza naturale: scoprite come rassodare il seno e la pelle in questa zona del corpo.

Perché il seno perde elasticità?

Il seno perde l’elasticità che lo caratterizza durante la giovinezza a causa dell’invecchiamento  cutaneo.

Quando questo si verifica prima del tempo, i motivi possono essere:

  • L’allattamento materno
  • La gravidanza
  • La menopausa
  • La repentina perdita di peso
  • Esercizi estenuanti
  • Deficit nutritivi
  • L’utilizzo di un reggiseno inadatto

Molte donne si preoccupano quando si rendono conto che il loro seno sta perdendo l’elasticità che lo caratterizzava. Proprio per questo, oggi condividiamo con voi alcuni segreti e trattamenti naturali.

Volete saperne di più? Leggete anche: Si può far crescere il seno in modo naturale?

1. Come rassodare il seno: esercizi

Ragazza che solleva pesi

La prima cosa che dovete fare per rassodare il seno è seguire una routine di esercizi che vi permetteranno di far lavorare il tessuto mammario e i muscoli pettorali.

Ecco i movimenti che potete eseguire:

  • Sollevamenti pesi con le braccia
  • Pettorali
  • Esercizi con i manubri

2. Come rassodare il seno grazie ai massaggi con il ghiaccio

La terapia rassodante con il ghiaccio si sta diffondendo in tutto il mondo e i suoi effetti sono stati dimostrati. Utilizzata sui seni, permette ai tessuti di contrarsi e, inoltre, solleva e rassoda il seno.

Cosa fare?

  • Prendete due cubetti di ghiaccio e praticate delicati massaggi intorno ai seni, per 1 minuto.
  • Terminato il massaggio, asciugate con cura e indossate il reggiseno.
  • Ripetete il trattamento 2 volte al giorno.

3. Albume d’uovo

Tuorlo e albume d'uovo

Questo ingrediente naturale possiede proprietà astringenti e nutrienti che migliorano lo stato della pelle, donando al seno un aspetto migliore.

Contiene lipidi idroelettrici che stimolano il sollevamento della pelle, flaccida, di questa parte del corpo.

Potrebbe interessarvi: Cosa fa il nostro corpo mentre dormiamo? 

Cosa fare?

  • Sbattete l’albume di un uovo fino ad ottenere una consistenza spumosa.
  • Applicatela sul seno e lasciatela agire 30 minuti.
  • Sciacquate con acqua di cetriolo o succo di cipolla, e poi con acqua fresca.

4. Banane mature

Una maschera alle banane mature concentra importanti nutrienti che favoriscono la rigenerazione della pelle e tonificano il seno.

Cosa fare?

  • Prendete una o due banane mature e trituratele fino ad ottenere una purea.
  • Applicate su tutto il seno e, subito dopo, indossate il reggiseno, per fissare il trattamento per qualche minuto.
  • Passata mezz’ora, sciacquate con acqua fredda.

5. Aloe vera

Il gel di aloe vera contiene nutrienti e proprietà umettanti che stimolano la rigenerazione della pelle, ostacolando l’invecchiamento e la flaccidità.

La sua alta concentrazione di antiossidanti rassoda e tonifica, mentre combatte i radicali liberi.

  • Estraete il gel di aloe vera e applicatelo con massaggi delicati e circolari per 10 minuti.
  • Lasciate riposare 10 minuti, affinché la pelle lo assorba e, per concludere, rimuovete con acqua fredda.

6. Melograno

Malagrana a metà

Il melograno è conosciuto come uno degli alimenti anti-invecchiamento più efficaci che la natura ci offre. Grazie ai suoi componenti, specialmente i fitonutrienti, potrete ottenere un seno più elastico.

Cosa fare?

  • Ottenete una pasta con la buccia di un melograno e un po’ di olio di senape caldo.
  • Applicate il trattamento tramite massaggi circolari, e fate agire per 5 o 10 minuti, prima di andare a dormire

7. Lozione al rum e succo di limone

La combinazione di rum e succo di limone crea una naturale lozione rassodante, ideale per favorire il sollevamento dei seni cadenti.

Cosa fare?

  • Mescolate il succo di un limone con mezza tazza di rum di buona qualità e lasciate riposare per tutta la notte.
  • Il giorno successivo, prima di fare la doccia, applicate il liquido realizzando un massaggio, e lasciate agire per 20 minuti prima di sciacquare.