Consigli e rimedi per ridurre il doppio mento

25 giugno 2014
Ricordate che tutti i prodotti e i massaggi debono essere applicati o effettuati in modo ascendente, dall'interno verso l'esterno, per tonificare la zona.

Con il passare del tempo il nostro corpo subisce diversi cambiamenti. Perdiamo idratazione, collagene, la nostra pelle smette di essere flessibile e diventa pian piano più flaccida. Non abbiamo più la stessa tonicità e questo colpisce specialmente la zona del collo, in cui la pelle può formare una piccola piega che ci dà fastidio quando ci guardiamo allo specchio. Come possiamo attenuare questo doppio mento? Non preoccupatevi, oggi vi offriamo dei semplici rimedi per migliorare il problema.

Gli esperti dicono che una delle principali cause di questa perdita di tonicità è il fatto che ormai non produciamo più la stessa quantità di collagene. Le cellule della pelle ne risentono e allo stesso tempo non possono lottare contro i radicali liberi. Tuttavia, molte volte questi elementi mancanti nel nostro organismo possono essere integrati attraverso gli alimenti, risorse semplicissime che abbiamo tutti a portata di mano e che ci possono aiutare. Volete conoscerli?

Rimedi per attenuare la flaccidità del collo

Massaggio con l’olio di ricino

olio di ricino

  • L’olio di ricino è un rimedio molto adeguato per questi casi. La sua composizione a base di acidi grassi essenziali evita la perdita dell’umidità naturale, apporta flessibilità, idratazione e restaura la pelle mantenendola morbida e pulita.
  • L’ideale è prendere un cucchiaio di olio di ricino e un cucchiaio di olio di oliva. Mischiate bene i due oli in una tazzina e poi mettetene un po’ sul palmo della mano. Ora, con dei movimenti decisi e verso il basso fate un massaggio dall’area del collo fino alla linea della mandibola. Continuate per 15 minuti, per poi inzuppare un piccolo asciugamano con dell’acqua calda e, dopo averlo strizzato, lasciarlo 5 minuti sul collo. Il vapore vi aiuterà ad assorbire l’olio e a rilassare ancora di più la pelle. Fate tutto ciò di sera.

Buona idratazione

acqua

  • Lo sappiamo tutti: bere acqua fa bene alla salute, ma dobbiamo esserne davvero coscienti e capire che mantenere il nostro corpo idratato ci aiuta ad avere una pelle sana e senza rughe. Se abbiamo un buon equilibrio interno, tutto ciò si riflette sull’esterno, quindi, non dimenticate di bere almeno 2 litri d’acqua ogni giorno.

Evitate l’esposizione prolungata al sole

Sole

  • Il sole è necessario per la nostra salute, per esempio perché aiuta a sintetizzare la vitamina D. Tuttavia, dobbiamo essere prudenti e proteggerci attraverso creme, occhiali da sole, ecc. Il collo è molto sensibile ai raggi solari e questo favorisce l’invecchiamento prematuro: per questo, è sempre buona norma proteggersi con un leggero foulard o evitare di prendere il sole nelle ore di maggiore intensità.

Dieta adeguata

succo carota arancia

  • Mantenere una dieta ricca di antiossidanti, betacarotene e vitamine A, C ed E è essenziale per mantenere la pelle in salute, evitare la flaccidità e lottare contro i radicali liberi. Sarebbe fondamentale iniziare la colazione con dei succhi salutari. I più indicati sono, per esempio, quello a base di barbabietola e mela, quello di carota e arancia, il succo di fragole e mango… Sono tutti ottimi per mantenerci idratati e contengono le vitamine e i minerali adeguati per mantenere giovane la nostra pelle.

Maschera di avocado e uva

maschera avocado

Una maschera tonificante ricca di antiossidanti e che previene l’invecchiamento. La combinazione dell’avocado e del succo di uva è un alleato eccellente per la nostra pelle, poiché la rinfresca, la idrata e le apporta minerali. Per beneficiare delle sue proprietà, non dovete far altro che prendere la polpa di mezzo avocado e aggiungervi cinque chicchi d’uva. Potete frullarlo oppure mischiare molto bene con una forchetta, l’obbiettivo è quello di ottenere un impasto abbastanza spesso da poterlo applicare sul collo.

Per farlo, sdraiatevi sul divano e mantenete la maschera sul collo per circa venti minuti. Se lo fate ogni giorno noterete come poco a poco la pelle diventerà più tonica.

Crema di avena tonificante

crema

L’avena è un rimedio molto antico per riparare la pelle e apportare tutti gli acidi grassi essenziali di cui abbiamo bisogno in questa zona così sensibile del collo, in cui compaiono i primi sintomi della flaccidità. Per prepararla, prendete mezza tazza d’avena, mezzo bicchiere di latte caldo e un cucchiaino di olio di rosa mosqueta. Mischiate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, da applicare bene sul collo. Se vi è difficile, è meglio sdraiarsi con un asciugamano sul petto per non macchiarsi. Cercate di tenerla per 15 o 20 minuti e poi sciacquate bene con dell’acqua fresca.

Guarda anche