Crema fredda di mandorle con uva e melone

La crema fredda di mandorle è un ottimo rimedio rinfrescate per le calde giornate d'estate e per le sere in cui vogliamo mantenerci leggeri. Scoprite in questo articolo come prepararla passo dopo passo.
Crema fredda di mandorle con uva e melone

Ultimo aggiornamento: 23 agosto, 2021

La crema fredda è un’ottima soluzione per rinfrescarsi nelle calde giornate d’estate. La cosa più interessante è che è molto facile da preparare: in poco più di 15 o 30 minuti sarà pronta. Inoltre, aggiungendo un po’ di frutta di stagione, la renderete ancora più salutare e gustosa. In questo articolo vi diremo come preparare la crema fredda di mandorle con uva e melone. Continuate a leggere!

Crema fredda di mandorle: proprietà nutrizionali dei suoi ingredienti

Prima di spiegarvi il procedimento di questa ricetta, vogliamo mettervi a conoscenza delle proprietà delle mandorle, del melone e dell’uva. Così capirete meglio l’importanza di ciascun ingrediente.

Proprietà delle mandorle

Le mandorle sono un alimento ricco di proteine e di grassi sani, così come una valida fonte di nutrienti imprescindibili per una dieta sana ed equilibrata.

  • Cardiosalutari: grazie ai grassi monoinsaturi e alle fibre che contengono, aiutano a diminuire il colesterolo. Per questa ragione, come spiega una pubblicazione del Journal of Agricultural and Food Chemistry, hanno dimostrato di essere delle ottime alleate per combattere altre patologie cardiovascolari.
  • Ricche di calcio: sono un’ottima alternativa ai latticini, dato che contengono calcio, magnesio e fosforo, necessari per la formazione e rigenerazione delle ossa e dei denti.
  • Rinforzano il sistema immunitario: grazie al potere antiossidante della vitamina E, la quercetina, il maganese e lo zinco, riducono lo stress ossidativo e l’infiammazione.
Mandorle su fondo bianco.
Le mandorle contengono grassi sani, fibre e antiossidanti che promuovono il benessere. In concreto, possono contribuire a proteggere la salute cardiovascolare.

Proprietà dell’uva

Per approfittare dei benefici dell’uva è fondamentale mangiarla con buccia e semi. L’uva è un alimento ricco di vitamine, come la C, la A e la K.

Inoltre, nella buccia ci sono numerose sostanze antiossidanti, come i flavonoidi, che proteggono i vasi sanguigni, prevengono l’arteriosclerosi e aiutano il sistema immunitario. L’uva contiene anche resveratrolo, che diminuisce il rischio di cancro e malattie cardiovascolari.

Uno studio recente pubblicato sull’Experimental and Clinical Sciences Journal, ha dimostrato che il resveratrolo, che abbonda nella buccia dell’uva nera, è capace di stimolare le sirtuine, enzimi cellulari che ritardano l’invecchiamento e che prevengono le malattie geriatriche come l’Alzheimer.

Proprietà del melone

Ricco di acqua, potassio, acido folico e vitamine antiossidanti, il melone è tra gli alimenti più leggeri e salutari. Le sue proprietà sono le seguenti:

  • Depurative, per il suo alto contenuto d’acqua, fibre e potassio.
  • Ci aiuta a proteggere la nostra pelle, grazie alle sue vitamine antiossidanti.
  • Riduce la tensione arteriale, essendo ricco di licopene.
  • Fortifica il sistema immunitario grazie alla citrullina, una sostanza che fa sì che il nostro corpo produca Arginina, un amminoacido essenziale per il nostro metabolismo.

Ricetta di crema fredda con mandorle, uva e melone

Ingredienti crema fredda
La crema fredda di mandorle con uva e melone è perfetta per l’estate. I suoi ingredienti sono idratanti e contengono numerosi nutrienti.

Ingredienti (per 4 razioni)

  • Acqua fredda (1 L)
  • Uva bianca (350 g)
  • 1/2 Melone
  • Mandorle (125 g)
  • 4 fette di pane senza crosta
  • 4 spicchi d’aglio tagliato a pezzi
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva (100 ml)
  • Sale (a piacere)

Preparazione della crema fredda di mandorle con uva e melone

  • Prima di tutto, in un recipiente ampio, rompete il pane a pezzi con le mani e copritelo con acqua. Lasciate ad ammollo per alcuni minuti, fino a che il pane non si sarà ammorbidito.
  • Poi, nella ciotola del mixer aggiungete mezzo cucchiaino di sale insieme alle mandorle e tritatele bene fino a formare una massa omogenea.
  • Aggiungete il pane nella ciotola e mischiate il tutto.
  • Senza fermare il mixer, aggiungete poco a poco l’olio di oliva. Poi, fate lo stesso con l’aglio.
  • Per finire, aggiungete l’acqua e mettete la crema di mandorle nel frigorifero.
  • Fate raffreddare per almeno un’ora.
  • Versate la crema all’interno di ciotole monoporzioni e decoratele con uva ben lavata e melone tagliato a dadi. La vostra crema è già pronta per essere servita, deliziosa e rinfrescante!

Consigli finali

Infine, potete aggiungere anche il latte di mandorle per far risaltare il sapore di questa frutta secca. Allo stesso modo, se lo preferite, potete usare il latte di mucca, per ottenere un risultato più denso. Se non avete uva o melone, potete anche aggiungere la mela. Qualsiasi frutta con un tocco acido andrà bene.

Potrebbe interessarti ...
Crema di carote: 2 semplici ricette
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Crema di carote: 2 semplici ricette

La carota è essenziale per la nostra salute. Ecco due modi facili per preparare la crema di carote. Servitela come antipasto o come piatto principa...



  • Hidalgo Filipovich, Rosario, et al. “Propiedades medicinales de la semilla de uva.” Revista de Investigación e Información en Salud 11 (2016): 53.
  • Joshi, Vijay, et al. “Systematized biosynthesis and catabolism regulate citrulline accumulation in watermelon.” Phytochemistry162 (2019): 129-140.
  • Kamil, Alison, and C-Y. Oliver Chen. “Health benefits of almonds beyond cholesterol reduction.” Journal of agricultural and food chemistry 60.27 (2012): 6694-6702.
  • Pratiwi, Reny, et al. “Rational design of novel sirtuin 1 activators via structure-activity insights from application of QSAR modeling.” EXCLI journal 18 (2019): 207.