Curare la disfonia con rimedi naturali

· 6 maggio 2018
L'alterazione della voce che si produce con l'emissione del fono è un disturbo medico conosciuto come disfonia, o più comunemente con il nome di raucedine o afonia

In generale, le persone che fanno un uso eccessivo della voce, sono le più soggette a soffrire di disfonia. A questo proposito sono stati eseguiti studi che evidenziano come determinate categorie professionali, come i docenti, siano le più colpite.

Chiunque, tuttavia, può soffrire di questo disturbo.

Cause

La Disfonia può manifestarsi per diverse cause che si distinguono in “organiche” e “funzionali”.

Tra le cause organiche, possiamo menzionare:

 Le cause funzionali sono:
  • Utilizzo eccessivo o scorretto della voce
  • Tensione muscolare

Sebbene non si tratti di una malattia psicologica, lo stress e l‘ansia giocano un ruolo importante nella disfonia.

In effetti, vari studi mostrano in che misura gli eventi della vita quotidiana influenzano la disfonia funzionale.

Terapie per la disfonia

Ragazza senza voce

Il trattamento medico va pianificato in funzione delle cause:

  • In generale, viene prescritto risposo vocale e terapia di riabilitazione fonoiatrica.
  • In alcuni casi si può optare per la chirurgia.

Bisogna sottolineare che nel caso della disfonia organica, sono necessari una diagnosi e una terapia specifica prima di ricorrere a qualunque altro tipo di soluzione.

Alternative naturali per la disfonia

Parallelamente a qualunque forma di trattamento, è fondamentale far riposare a sufficienza le nostre corde vocali ed evitare di sforzarle. Inoltre, è fondamentale bere in abbondanza.

Infusi

Ragazza beve infuso

Trattare la disfonia con infusi non è solo un rimedio efficace, ma anche gustoso. Ricordate di comprare erbe sfuse, per essere certi che siano prodotti senza additivi.

Per ottenere i benefici di questo trattamento, è necessario bere ogni giorno due tazze del nostro infuso preferito, per un mese. Dopodiché faremo una pausa di due settimane per poi riprendere a bere l’infuso come da istruzioni.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di erbe a vostra scelta (10 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • Miele (q.b.)

Modalità di preparazione

  • Aggiungete le erbe all’acqua bollente precedentemente versata in una teiera.
  • Lasciate raffreddare per 7 minuti.
  • Dopodiché, filtratela con l’aiuto di un colino e servitela in una tazza.
  • Potete addolcire con del miele prima di gustarla.

Tra gli infusi più efficaci nel trattamento della disfonia, troviamo:

  • Lo zenzero, che spicca per le sue proprietà antinfiammatorie. Oltretutto, è un disintossicante per il corpo. Questo infuso non è soltanto l’ideale nel trattamento della disfonia ma è anche utile per combattere qualsiasi disturbo respiratorio.
  • Camomilla: oltre alle sue proprientà lenitive e antisettiche, la camomilla è ricca di proprietà digestive.
  • Malva ed eucalipto: la mucillagine contenuta nella malva riduce l’irritazione, mentre l’eucalipto libera le vie respiratorie.

Gargarismi

L’efficacia di questo rimedio per trattare la disfonia si base sul fare particolare attenzione a non danneggiare la gola. Per questo motivo, dobbiamo eseguire i gargarismi in modo delicato e tranquillo, per un paio di minuti.

Questo trattamento deve essere eseguito tre volte al giorno.

Tra le migliori opzioni per curare la disfonia con i gargarismi, troviamo:

  • Bicarbonato, sale e miele: mescolate 1 cucchiaio di ciascuno degli ingredienti in un bicchiere con acqua tiepida.
  • Limone: utilizzate il succo appena spremuto di due limoni.
  • Salvia e plantago: preparate un infuso con queste erbe e utilizzatele per fare gargarismi.

Succhi

frullato di ananas

Un altro ottimo rimedio nel trattamento della disfonia è consumare regolarmente succhi. Si consiglia di berne quotidianamente due bicchieri al mattino. Per ottimizzare i risultati, sarebbe ottimale incrementare anche il consumo di frutta e verdura.

Ricordate che i succhi devono essere naturali e appena fatti, in modo da evitare zuccheri aggiunti e ottimizzare i benefici per la salute.

I succhi più consigliati in caso di disfonia sono:

  • L’ananas: aiuta a rivitalizzare i tessuti delle corde vocali.
  • La carota: è utile nel trattamento di qualunque disturbo respiratorio.
  • Il cavolo: cura le infiammazioni della gola; inoltre, insieme al succo di carote, aiuta a calmare l’ansia, che potrebbe peggiorare la situazione.

Esercizi di rilassamento

A prescindere dal trattamento scelto, è consigliabile eseguire degli esercizi di rilassamento. Questi che andiamo a descrivere, sono da realizzare quotidianamente, per cinque minuti. Ecco in cosa consistono:

  • Alzate e abbassate la testa.
  • Muovete la testa da un lato all’altro.
  • Ruotate le spalle avanti e indietro.
  • Muovete le braccia con movimento circolari.

Tecniche di respirazione

Donna felice

Al fine di rafforzare l’apparato respiratorio, potete eseguire questa tecnica di respirazione.

  • Inspirate per dieci secondi.
  • Trattenete il respiro per altri dieci secondi.
  • Rilasciate l’aria lentamente per dieci secondi.

Questo esercizio deve essere eseguito con delicatezza, e deve prevedere almeno cinque ripetizioni.

Infine, c’è un metodo che apporta benefici e che può essere divertente: soffiare bolle di sapone.

Guarda anche