Distorsione alla caviglia: 5 rimedi contro il dolore

13 settembre 2018
Una distorsione alla caviglia può essere un inconveniente molto doloroso. Vi presentiamo 5 rimedi efficaci contro il dolore e per una rapida guarigione.

Oltre a essere dolorosa, una distorsione alla caviglia può impedire il movimento per giorni o settimane. È dunque importante conoscere alcuni rimedi con cui recuperare rapidamente la funzionalità di questa parte del corpo.

In questo articolo vi presentiamo alcuni rimedi semplici ed efficaci per ridurre il dolore in caso di distorsione alla caviglia. Con queste soluzioni la guarigione sarà più veloce e tornerete presto alle vostre attività quotidiane.

La distorsione alla caviglia è un incidente molto comune, soprattutto se si portano tacchi alti o si cammina in fretta.

Provoca un dolore intenso e anche una scomoda conseguenza: l’impossibilità di camminare normalmente per alcuni giorni.

È importante, quindi, contare su alcuni rimedi naturali che vi riducono il dolore e aiutano a recuperare la mobilità in poco tempo. Scopriteli in questo articolo.

Distorsione alla caviglia: quali sono le conseguenze?

In primo luogo, vediamo cos’è esattamente una distorsione alla caviglia. Una distorsione coinvolge i legamenti, vale a dire gli elementi che apportano stabilità alle articolazioni. Possiamo definirli come delle “corde” che consentono il movimento.

Quando si verifica una tensione eccessiva, è possibile che si produca una lesione con la conseguente distorsione del legamento. Nel caso della caviglia, si tratta di uno degli incidenti più comuni delle persone attive.

L’uso dei tacchi alti aumenta le possibilità di distorsione alla caviglia. Ciò si deve alla posizione instabile che assume il piede all’interno della scarpa, che obbliga i legamenti a una tensione eccessiva.

A volte, infatti, la distorsione si verifica semplicemente a causa dell’uso continuato di queste calzature. Non sempre è causata da una caduta o da una slogatura della caviglia.

Rimedi naturali per curare una distorsione alla caviglia

Prima di tutto, vi consigliamo di immobilizzare subito e completamente la zona: camminate il meno possibile o rimanete a riposo completo.

Ecco 8 rimedi naturali che vi aiuteranno a riparare i tessuti, i legamenti e i tendini dopo una slogatura:

1. Impacco di argilla rossa e aceto di vino

Si tratta di un classico rimedio della nonna, molto antico, che consente di curare qualsiasi contusione o slogatura. Applicato per la cura di varie parti del corpo, l’impacco è costituito da una pasta densa e appiccicosa.

Rimedi per la distorsione alla caviglia

Dotata di numerose proprietà benefiche, l’argilla favorisce la cicatrizzazione, evita le infezioni, calma e riduce l’infiammazione e apporta utili minerali.

L’aceto di vino viene usato per disinfettare e idratare l’impacco. Inoltre, evita la formazione di ematomi.

Vi può interessare: 6 benefici che si ottengono immergendo i piedi in aceto

Ingredienti

  • 1 tazza di argilla rossa in polvere (180 g)
  • Aceto di vino (quanto basta)
  • Pellicola trasparente

Preparazione e modo d’uso

Mescolate con le mani l’argilla e l’aceto, che aggiungerete poco per volta. Dovrà formarsi una pasta facile da applicare sulla zona interessata.

Avvolgetela nella pellicola trasparente finché non appare indurita. Poi, applicatela sulla caviglia per 20 minuti e infine rimuovetela con l’aiuto di acqua tiepida.

2. Ghiaccio

Una delle migliori soluzioni per ridurre l’infiammazione è applicare compresse fredde o ghiaccio.

Per ottenere un effetto migliore, dovrete applicare il ghiaccio subito dopo la comparsa della lesione, ma sempre avvolto in un panno.

Cosa fare

  • Riempite un sacchetto di plastica con vari cubetti di ghiaccio e appoggiatelo sulla zona dolorante.
  • Distendetevi sul divano o sul letto con il piede sollevato al di sopra della posizione del cuore. Ciò evita l’accumulo di sangue e riduce il gonfiore.
  • Mantenete questa posizione con il ghiaccio per circa 15 minuti. Dopo mezz’ora, ricominciate il trattamento.

3. Sali di Epsom

I cristalli del sale di Epsom, o Epsomite, contengono magnesio, un minerale in grado di alleviare il dolore muscolare.

Ingredienti

  • 4 bicchieri d’acqua (1 litro)
  • 1/2 bicchiere di sali di Epsom (75 g)

Modo d’uso

  • Riscaldate l’acqua e versatela in un recipiente adatto. Aggiungete mezzo bicchiere di sali di Epsom e mescolate bene fino a completo scioglimento.
  • Lasciate raffreddare.
  • Quando il liquido raggiunge la temperatura ambiente (potete accelerare tale processo aggiungendo un po’ di acqua fredda), immergete il piede e lasciatelo mezz’ora nell’acqua con sale.
  • Ripetete l’operazione due volte al giorno.

Vi può interessare: Alimenti che riducono le infiammazioni

4. Impacchi caldi

Trascorse 24 ore dal momento in cui si è verificata la distorsione, noterete meno gonfiore e dolore. Ma esistono alcuni trattamenti che aiutano ad alleviare anche i sintomi residui.

Un ottimo rimedio in questi casi è costituito dagli impacchi caldi: favoriscono la circolazione sanguigna e la guarigione del muscolo. Per realizzare l’impacco, usate un panno inumidito con acqua calda.

In alternativa, potete coprire il piede con alcune coperte calde oppure usare un cuscino elettrico per riscaldare la zona.

Rimedi per la distorsione alla caviglia.

5. Camomilla

Alcune erbe possiedono proprietà lenitive. È il caso della camomilla, dell’equiseto e della bardana (Articum lappa).

Ingredienti

  • 4 cucchiai di una di queste piante (60 g)
  • 4 bicchieri d’acqua (1 litro)

Modo d’uso

  • In un recipiente d’acqua bollente aggiungete i 4 cucchiai dell’erba scelta.
  • Tenete in ammollo il piede per almeno 20 minuti, durante i quali dovrete fare in modo di mantenere l’acqua sempre tiepida.
  • Tutte queste piante possiedono proprietà antinfiammatorie e calmanti per i muscoli.

6. Peperoncino di Cayenna

Si tratta di una spezia molto usata in cucina, soprattutto per il suo aroma e colore particolare.

Ricco di proprietà medicinali molto interessanti, il peperoncino di Cayenna è un’ottima soluzione anche in caso di distorsione alla caviglia.

Grazie al suo componente principale, la capsaicina, calma naturalmente il dolore.

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di acqua calda (250 ml)
  • 1 pizzico di peperoncino di Cayenna

Modo d’uso

Sciogliete il peperoncino nell’acqua calda e imbevete un panno o un batuffolo di cotone nella soluzione ottenuta. Applicate sulla zona dolorante e non risciacquate.

Sebbene tutti questi rimedi per calmare il dolore siano efficaci, se vi siete procurati una distorsione alla caviglia, vi consigliamo di rivolgervi a un medico, così che possa consigliarvi il rimedio più adeguato.

Tutte le soluzioni presentate in questo articolo sono molto utili per il primo soccorso o nel caso in cui non vi sia possibile andare subito dal medico.

Guarda anche