Dolore causato dall’artrite: 6 rimedi

18 gennaio 2018
Oltre a includere queste bevande alla nostra dieta giornaliera, è molto importante ridurre il consumo di prodotti processati in quanto favoriscono l'infiammazione e possono peggiorare l'artrite.

Il dolore causato dall’artrite può essere lancinante. L’artrite è una malattia infiammatoria che si produce a causa dell’irritazione della membrana sinoviale che ricopre le articolazioni.

Si tratta di un problema molto comune che, provocando la rottura della cartilagine, fa in modo che le ossa sfreghino tra di loro, generando forti dolori, rigidità e difficoltà nell’abilità dei movimenti.

Colpisce con frequenza mani e ginocchia, ma può interessare anche fianchi, caviglie o qualsiasi altra articolazione.

La sua causa principale è il deterioramento articolare provocato dall’invecchiamento, anche se può verificarsi pure in giovane età a causa di traumi, deficit nutrizionali e vita sedentaria.

I soggetti a cui viene diagnosticata sono obbligati a migliorare il proprio stile di vita, infatti la pratica di cattive abitudini può peggiorare la serietà dei sintomi.

Molte persone ricorrono a rimedi di origine naturale che, grazie alle loro proprietà, calmano l’infiammazione riducendo il dolore causato dall’artrite.

Oggi vogliamo condividere nel dettaglio i 6 migliori metodi affinché li teniate in considerazione qualora si presenti questo problema.

Rimedi naturali per alleviare il dolore causato dall’artrite

1. Infuso di cannella

Infuso di cannella

L’infuso di cannella è ricco di oli essenziali e composti antiossidanti che agiscono come antinfiammatori e analgesici.

Queste proprietà mantengono riducono il dolore causato dall’artrite e  ottimizzano la circolazione nelle zone interessate.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • ½ cucchiaio di cannella in polvere (5 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua e aggiungete la cannella in polvere.
  • Fate riposare per 5 minuti e infine addolcite con il miele.

Modalità di consumo

Ingerite l’infuso ogni mattina, 30 minuti prima di fare colazione.

Leggete anche: 8 motivi per includere la cannella nella dieta

2. Infuso di ortica

L’ortica è una pianta ricca di composti antinfiammatori che donano sollievo dalla rigidità e dal dolore  muscolare e articolare.

I suoi minerali essenziali, tra cui spicca il calcio, rafforzano le articolazioni danneggiate ed evitano la loro usura precoce.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di ortica secca (10 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua e, una volta giunta a ebollizione, aggiungete l’ortica secca.
  • Fate riposare per 10 minuti, filtrate e servite.

Modalità di consumo

Assumete fino a 2 tazze di infuso al giorno.

3. Infuso di salice bianco

Salice bianco

La corteccia del salice bianco è un prodotto naturale dalle proprietà analgesiche e sedanti ideali per promuovere il sollievo dal dolore causato dall’artrite.

Contiene sostanze antiossidanti che inibiscono gli effetti dello stress ossidativo, uno dei responsabili dell’usura delle cartilagini.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di corteccia di salice bianco secca (5 g)

Preparazione

  • Riscaldate una tazza d’acqua e aggiungete poi il salice bianco secco.
  • Fate riposare per 10 minuti e servite.

Modalità di consumo

Ingerite una tazza di infuso a digiuno e prendetene un’altra a metà pomeriggio.

4. Tè verde

I soggetti che soffrono di artrite possono trovare nel prodigioso tè verde un grande alleato contro il dolore.

Questa bevanda è piena di polifenoli, potenti antiossidanti che le conferiscono effetti antinfiammatori e calmanti.

I suoi principi nutritivi migliorano la salute immunitaria e rafforzano le cellule raggiungendo un ottimo processo di rigenerazione.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di tè verde (5 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

Aggiungete il tè verde in una tazza di acqua bollente e fatela riposare per circa 10 minuti.

Modalità di consumo

Assumete l’infuso a digiuno e ripetete l’assunzione a metà pomeriggio.

Vi consigliamo di leggere: 4 ricette a base di tè verde per bruciare i grassi

5. Curcuma e latteTisana alla curcuma

Il tradizionale rimedio a base di curcuma e latte è un antinfiammatorio naturale utilizzato da sempre come integratore per calmare i dolori articolari.

I principi attivi di questa spezia riducono l’infiammazione e, migliorando l’attività cellulare, l’usura.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (5 g)
  • 1 bicchiere di latte (200 ml)

Preparazione

Diluite la curcuma in polvere in un bicchiere di latte.

Modalità di consumo

Ingerite la bevanda ogni sera prima di andare a dormire.

6. Infuso di semi di alfalfa

I semi di alfalfa regolano il pH del sangue e riducono il dolore causato dall’artrite.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di semi di alfalfa (10 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua e aggiungete i semi di alfalfa.
  • Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti e ritirate l’infuso.
  • Fate riposare per circa 20 minuti con il coperchio e poi filtrate.

Modalità di consumo

Ingerite l’infuso 2 volte al giorno.

Tenete presente che, oltre ad assumere questi rimedi, è fondamentale seguire una dieta sana e limitare il consumo di prodotti processati. 

Tutto ciò, sommato alla pratica costante di esercizio fisico, è ideale per evitare che i dolori danneggino la qualità di vita.

Guarda anche