Eliminare i calcoli renali: rimedi naturali

· 22 maggio 2018
Questi rimedi sono molto efficaci per rimuovere i calcoli renali, ma sarà sempre consigliabile andare da uno specialista per valutare la gravità del caso

I calcoli renali sono un problema di salute che può arrivare a essere serio. I dolori di una colica renale vengono spesso paragonati a quelli del partoPer questo motivo dobbiamo prevenire o eliminare i calcoli renali il prima possibile. 

Scoprite in questo articolo i migliori rimedi per espellere i calcoli dai reni in modo naturale. È possibile ottenere risultati in breve tempo grazie alle virtù medicinali di alcuni alimenti, piante e trattamenti. 

Di cosa sono composti i calcoli renali?

Calcoli ai reni

I calcoli renali possono essere di diversi tipi. Se abbiamo già sofferto di coliche, è essenziale conoscerne la composizione, poiché il trattamento è diverso in ciascun caso:

  • Ossalici: la dieta dovrebbe essere povera di calcio e di acido ossalico.
  • Fosfatici: come per gli ossalici, eviteremo il calcio e l’acido ossalico.
  • Urici: Dobbiamo evitare il consumo di alimenti ricchi di purine.

Potremo tenere in considerazione questi consigli se conosciamo la natura dei calcoli renali o la nostra predisposizione genetica. Se non lo sappiamo, cercheremo di evitare tutti questi alimenti e ricorrere ai rimedi naturali che proponiamo di seguito.

Alimenti vietati

È importante evidenziare gli alimenti nocivi se si è predisposti a soffrire di calcoli renali:

  • Latte e latticini
  • Zucchero
  • Saccarosio
  • Carne rossa e frattaglie
  • Frutti di mare
  • Farina raffinata

Per eliminare i calcoli renali, bisogna ridurre o eliminare questi alimenti dalla dieta. Potete optare per alternative come bevande vegetali, pesce, dolcificanti naturali o farine integrali.

Volete saperne di più? Leggete: 7 alimenti per regolare il livello di sodio e prendersi cura dei reni

Rimedi naturali per eliminare i calcoli renali

1. Frullati alcalini

Rapa rossa

I calcoli si formano in seguito a un eccesso di acidità nell’organismo. Pertanto dobbiamo consumare alimenti alcalini per bilanciare il pH e prevenire o eliminare i calcoli renali.

Possiamo riuscirci in modo rapido ed efficace con l’aiuto dei frullati verdi.

Questi frullati naturali sono realizzati con i seguenti ingredienti, che possiamo alternare e combinare in base alla loro reperibilità e alle nostre preferenze, poiché ci offrono tutti dei benefici:

  • Verdure a foglie verdi (sedano, rucola, foglie di ravanello, foglie di barbabietola, crescione, ecc.)
  • Mela
  • Cetriolo
  • Zenzero
  • Limone

2. Sali di magnesio

I sali di magnesio sono eccellenti per prevenire ed eliminare i calcoli renali, poiché ne prevengono la cristallizzazione e riducono l’acidità.

Il magnesio, inoltre, è un minerale di cui abbiamo bisogno per molte funzioni vitali, quindi possiamo assumerlo regolarmente come integratore. Consigliamo, in particolare, il carbonato o il citrato di magnesio.

3. Vitamina C

Vitamina C per i reni

La vitamina C è un altro rimedio che non può mancare in una dieta equilibrata.

Questa vitamina impedisce ai calcoli di solidificarsi e rende più facile eliminarli in modo graduale. Possiamo assumerla tramite gli alimenti o in pastiglia.

I cibi più ricchi di vitamina C sono:

4. Nocciola

Questo delizioso frutto secco ci sorprende con una proprietà molto speciale: è in grado di evitare la formazione dei calcoli urici.  

Se vogliamo mangiare questo frutto secco ogni giorno senza annoiarci, possiamo preparare una crema spalmabile con nocciole e cacao. Possiamo prepararla senza latticini o zucchero. In questo modo sarà un cibo molto salutare.

Leggete anche: Imparate a preparare deliziose creme spalmabili con la frutta secca

5. Acqua

Donna che beve acqua

L’acqua è il rimedio più semplice ed efficace per eliminare i calcoli renali.

Tuttavia, per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo sempre berla lontano dai pasti, soprattutto a stomaco vuoto. La quantità ideale è di circa due litri al giorno.

6. Equiseto

L’equiseto è una pianta medicinale con un elevato potere diuretico che facilita la funzione renale e fornisce minerali. Possiede anche un alto potere antinfiammatorio.

Per godere dei suoi benefici, possiamo assumerla stagionalmente per trattare qualsiasi disturbo che interessa i reni.

7. Calore locale

Donna con dolore per via dei calcoli ai reni

Per prevenire i calcoli renali e calmare ogni disturbo o dolore nella zona (tra quella lombare e dorsale), possiamo applicare calore a livello locale. Possiamo usare una borsa dell’acqua calda, una coperta elettrica o qualsiasi altra alternativa che produca lo stesso effetto.

Sarete sorpresi dal grande potere rilassante di questo semplice rimedio di cui potete godere ogni sera prima di andare a letto.

Guarda anche