Eliminare il grasso addominale con questo sciroppo

· 10 Marzo 2016
Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti, questo sciroppo può essere un perfetto alleato nel ridurre il grasso della zona addominale, purché sia accompagnato da una dieta sana.

Una delle sfide principali, al giorno d’oggi, è riuscire a perdere peso e ridurre il giro vita. Tuttavia, in pochi riescono a centrare l’obiettivo ed eliminare completamente il grasso addominale.

Per avere successo, occorre introdurre diversi cambiamenti nella propria dieta e adottare diverse abitudini sane che contribuiscano ad accelerare il metabolismo. Con l’aiuto di alcuni rimedi naturali, si possono ottenere buoni risultati senza doversi sottomettere a diete eccessivamente rigorose.

È il caso di questo sciroppo naturale brucia-grassi che agisce efficacemente per eliminare il grasso della zona addome. La combinazione di ravanello, zenzero e limone lo rende un potente integratore alimentare in grado di aumentare la nostra capacità di bruciare le calorie.

Quali sono i vantaggi di questo sciroppo per eliminare il grasso addominale fatto in casa?

Questo sciroppo naturale unisce i nutrienti preziosi di tre potenti alimenti brucia-grassi. Non solo vi permetterà di ridurre i rotolini che si formano sulla zona addominale e sui fianchi,ma anche di migliorare la salute cerebrale, rafforzare le difese immunitarie e la vista. 

Contiene infatti:

  • Vitamina A
  • Vitamine del gruppo B
  • Vitamina C
  • Ferro
  • Potassio
  • Magnesio
  • Rame
  • Fibre
  • Antiossidanti

Se ancora non siete convinti dell’effetto dimagrante di questo sciroppo, ecco i benefici degli alimenti che lo compongono. 

Proprietà del ravanello

benefici ravanelli

Il ravanello è un alimento molto salutare, noto per l’azione protettiva sulla tiroide, dal momento che contiene una discreta quantità di iodio. Questo prezioso minerale accelera la combustione del tessuto adiposo e favorisce l’assottigliamento degli accumuli di grasso tipici di alcune zone del corpo.

Contiene anche la fibra, un nutriente che aiuta il processo digestivo e aumenta il senso di sazietà, impedendoci di assumere calorie in eccesso. Un ottimo aiuto per eliminare il grasso addominale!

Leggete anche: Alimenti ricchi di iodio per migliorare la salute della tiroide

Proprietà dello zenzero

La radice di zenzero aiuta a tenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue e riduce l’infiammazione, due fattori che hanno molto a che fare con l’aumento di peso. Interviene anche nella produzione di serotonina, un ormone che, oltre a generare benessere, ha la capacità, come il ravanello, di ridurre l’appetito.

D’altra parte, ha una potente azione disintossicante: stimola l’eliminazione degli scarti evitando che interferiscano con la funzione metabolica. È un buon digestivo e grazie ai suoi principi attivi, il gingerolo e lo shogaolo, aumenta il dispendio energetico e l’ossidazione dei grassi.

Proprietà del limone

proprietà limone

Questo agrume è uno dei più apprezzati e utilizzati in tutto il mondo, famoso per la sua versatilità e l’alto contenuto di principi curativi. Per quanto riguarda la perdita di peso, è un ottimo integratore che fornisce fibra, antiossidanti ed enzimi digestivi.

Il consumo di un’adeguata quantità di limone aiuta a disintossicare il corpo perché stimola l’eliminazione dei liquidi in eccesso e riduce notevolmente il rischio d’infiammazione.

La fibra contenuta, in particolare la pectina, tiene a bada la fame e stimola la digestione, aiutandoci a eliminare i rifiuti e le tossine. Regola, infine, il pH del sangue e aumenta la nostra energia, migliorando il rendimento fisico e mentale.

Come preparare uno sciroppo naturale contro il grasso addominale

eliminare il grasso con lo sciroppo

Lo sciroppo di ravanello, zenzero e limone è molto facile da preparare e i suoi ingredienti sono di solito molto economici. Il risultato è un rimedio naturale ricco di sostanze nutritive, perfetto per combattere la stanchezza, fare un pieno di energia e, soprattutto, rimuovere l’accumulo di grasso dalla zona addominale.

Leggete anche: eliminare la stanchezza fisica e mentale in modo naturale

Ingredienti

  • 2 ravanelli
  • 3 limoni
  • 1 pezzo di radice di zenzero
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere (10 gr)
  • 3 cucchiai di miele (75 gr)

Preparazione

  • Prima di tutto, lavate accuratamente i ravanelli e lo zenzero, poi tagliateli a pezzettini.
  • Una volta tagliati, metteteli nel frullatore e aggiungete il succo dei tre limoni.
  • Aggiungete il cucchiaio di cannella e il miele.
  • Mescolate bene, fino a ottenere uno sciroppo omogeneo. Versatelo in un barattolo di vetro con tappo ermetico.
  • Conservatelo in frigorifero.

Modalità di consumo

  • Prendete un cucchiaio di sciroppo al mattino, a stomaco vuoto e assumete la stessa dose prima d’iniziare la vostra sessione di allenamento.
  • Sarebbe ideale assumerlo per 15 giorni consecutivi, fare una pausa di una settimana e ricominciare.

Provate a integrare questo semplice trattamento naturale a una dieta sana: in breve tempo vedrete quanto può aiutarvi a ottenere la pancia piatta che tanto desiderate. 

  • Gutiérrez, R. M. P., & Perez, R. L. (2004). Raphanus sativus (Radish): their chemistry and biology. TheScientificWorldJournal. https://doi.org/10.1016/B978-012374212-4.50055-9
  • Lecube, A., Zafon, C., Gromaz, A., Fort, J. M., Caubet, E., Baena, J. A., & Tortosa, F. (2015). Iodine Deficiency Is Higher in Morbid Obesity in Comparison with Late After Bariatric Surgery and Non-obese Women. Obesity Surgery. https://doi.org/10.1007/s11695-014-1313-z
  • Vivarelli, F., Canistro, D., Sapone, A., De Nicola, G. R., Marquillas, C. B., Iori, R., … Paolini, M. (2016). Raphanus sativus cv. Sango sprout juice decreases diet-induced obesity in sprague dawley rats and ameliorates related disorders. PLoS ONE. https://doi.org/10.1371/journal.pone.0150913
  • Saravanan, G., Ponmurugan, P., Deepa, M. A., & Senthilkumar, B. (2014). Anti-obesity action of gingerol: Effect on lipid profile, insulin, leptin, amylase and lipase in male obese rats induced by a high-fat diet. Journal of the Science of Food and Agriculture. https://doi.org/10.1002/jsfa.6642
  • Mansour, M. S., Ni, Y. M., Roberts, A. L., Kelleman, M., Roychoudhury, A., & St-Onge, M. P. (2012). Ginger consumption enhances the thermic effect of food and promotes feelings of satiety without affecting metabolic and hormonal parameters in overweight men: A pilot study. Metabolism: Clinical and Experimental. https://doi.org/10.1016/j.metabol.2012.03.016
  • Fukuchi, Y., Hiramitsu, M., Okada, M., Hayashi, S., Nabeno, Y., Osawa, T., & Naito, M. (2008). Lemon Polyphenols Suppress Diet-induced Obesity by Up-Regulation of mRNA Levels of the Enzymes Involved in β-Oxidation in Mouse White Adipose Tissue. Journal of Clinical Biochemistry and Nutrition. https://doi.org/10.3164/jcbn.2008066
  • Alam, M. A., Subhan, N., Rahman, M. M., Uddin, S. J., Reza, H. M., & Sarker, S. D. (2014). Effect of Citrus Flavonoids, Naringin and Naringenin, on Metabolic Syndrome and Their Mechanisms of Action. Advances in Nutrition: An International Review Journal. https://doi.org/10.3945/an.113.005603