I 6 migliori esercizi per combattere lo stress

· 10 maggio 2016
La stanchezza, il nervosismo della vita di tutti i giorni o le preoccupazioni sono fattori che generano stress. Dedicare alcuni minuti al giorno per realizzare dei semplici esercizi ci aiuterà ad alleviare la tensione.

Lo stress è un disturbo molto comune tra le persone. È causato da una serie di reazioni chimiche che si generano di fronte a un sovraccarico di lavoro, ai problemi familiari e a molte altre situazioni della vita di tutti i giorni. Causa nervosismo, ansia e sintomi fisici che impediscono di realizzare normalmente le attività quotidiane.

La maggior parte dei casi riguarda episodi lievi che passano con un po’ di riposo o praticando qualche tecnica di rilassamento; tuttavia, c’è anche chi soffre di stress a livello cronico e finisce per essere obbligato a ricorrere a trattamenti di tipo professionale.

La pratica giornaliera di alcuni esercizi è uno dei metodi naturali per evitare che lo stress diventi un problema serio. Oggi vogliamo condividere i 6 esercizi più facili, affinché non abbiate alcun problema nel realizzarli tutte le volte che lo riteniate opportuno.

1. Rilassare il collo

il collo è una delle prime parti del corpo nelle quali si accumula lo stress

Il collo è una delle prime parti del corpo in cui vengono percepite le conseguenze fisiche dello stress. In esso si concentra una tensione muscolare che può causare dolore e anche difficoltà di movimento.

In che cosa consiste l’esercizio?

  • Per cominciare, inclinate la testa avanti e indietro, verso una spalla e l’altra.
  • Successivamente, realizzate dei giri completi con la testa, come se steste cercando di disegnare dei cerchi con il naso.

Leggete anche: 3 rimedi efficaci per curare i dolori muscolari

2. Calmare la tensione nelle spalle

Insieme al collo, le spalle di solito accumulano tensione a causa del costante stress. In alcune occasioni il problema diventa talmente grave che si sperimenta un forte dolore che può essere calmato solo ricorrendo ad analgesici.

In che cosa consiste l’esercizio?

  • Alzate e abbassate le spalle con un movimento delicato, una per volta in modo alternato.
  • Rilassatevi e lasciate che la testa cada in avanti, come se il mento volesse appoggiarsi sul petto.
  • Successivamente, realizzate dei movimenti circolari con la testa senza stirare il collo.
  • Ripetete questi movimenti per cinque volte, rilassatevi e fatene due o tre serie.

3. Dare sollievo a schiena e braccia

stretching per le braccia

È possibile che il mal di schiena e la sensazione di pesantezza nelle braccia siano il risultato di una situazione particolarmente stressante a casa o al lavoro. Se questo è il vostro caso, eseguite il seguente movimento.

In che cosa consiste l’esercizio?

  • Stendete le braccia davanti a voi, intrecciate le dita delle mani tra loro e girate i palmi verso l’esterno.
  • Realizzate un breve stiramento, rilassatevi e ripetete l’esercizio varie volte.

4. Rilassare la colonna

La tensione nella colonna di solito è il risultato dello stare per molto tempo seduti in una determinata posizione. In essa comincia ad avvertirsi un lieve dolore che può peggiorare a seconda di quanto sia stressante la situazione o l’ambiente.

In che cosa consiste l’esercizio?

  • Sedetevi su una sedia, rilassate la colonna in avanti, lasciate andare la testa tra le gambe e rilassate le braccia. Alzate e abbassate lentamente la colonna.
  • Mettete le mani dietro il collo, portate i gomiti in basso e il mento verso il petto. Respirate per qualche secondo cercando di rilassarvi il più possibile e riposate.
  • Mantenendo la posizione da seduti, muovete il tronco del corpo verso un lato e poi verso l’altro, come se steste cercando di fargli compiere un giro completo.

5. Per le gambe

esercizi per le gambe

Quando siamo sottoposti a molteplici situazioni che causano stress, le gambe possono diventare doloranti e farci sentire stanchi. Esercitarle giornalmente non solo riduce questo rischio, ma promuove anche la buona circolazione per evitare altri disturbi come l’infiammazione e le varici.

In che cosa consiste l’esercizio?

  • Sedetevi davanti alla scrivania o al tavolo, spingete con le mani e stirate le gambe il più possibile. Stendete i piedi varie volte e realizzate dei movimenti circolari con le caviglie.
  • Poi, in piedi, appoggiatevi a una parete, mettete in avanti un piede e, flettendo il ginocchio, stendete la gamba all’indietro per qualche secondo. Riposate e ripetete lo stesso movimento con l’altra gamba.

Vi consigliamo di leggere: Tisane medicinali che aiutano a combattere le varici

6. Vista

Anche se poche volte prestiamo attenzione a questo aspetto, gli occhi sono una delle parti del corpo che più soffrono le conseguenze dello stress e del sovraccarico di lavoro. Solitamente, si stancano e si ammalano quando passiamo diverse ore di fronte agli schermi dei dispositivi elettronici.

In che cosa consiste l’esercizio?

  • Aprite e chiudete gli occhi con forza.
  • Poi, guardate verso varie direzioni, cercando di concentrarvi su un punto specifico.
  • Infine, massaggiate delicatamente il contorno degli occhi usando la punta delle dita.

Tutti questi esercizi costituiscono una buona terapia contro i sintomi dello stress. Potete realizzarne solo uno oppure eseguirli tutti impiegando un po’ più di tempo.

Guarda anche