3 esercizi per snellire le braccia

· 22 agosto 2017
Bruciare i grassi del corpo e mantenere un'alimentazione equilibrata ridurrà il grasso e tonificherà le braccia.

Vi sono diverse persone che, soffrendo di obesità, si sono sottomesse a trattamenti, diete e ad operazioni chirurgiche per ottenere un fisico migliore. Il problema è che in seguito a ciò, alcune zone tendono a diventare flaccide, come l’addome, le gambe e le braccia.

È quest’ultima quella che tormenta le donne. Il grasso flaccido, soprattutto nella zona dei tricipiti, può diventare un grosso problema, più che di salute, estetico.

Molte persone, in particolare le donne, cercano di combattere quest’odioso problema. Tuttavia, si tratta di una zona molto complicata da allenare per ottenere risultati visibili. 

Se volete eliminare la pelle flaccida dalle braccia e tonificarle, in questo articolo vi proponiamo 3 esercizi da realizzare tutti i giorni e ottenere il fisico che tanto desiderate.

Cosa bisogna fare?

Prima di cominciare a lavorare nell’area di tricipiti e bicipiti, è molto importante far lavorare il corpo in generale.

È necessaria una corretta alimentazione che consenta di eliminare i grassi non solo da zone comuni, come addome o gambe, ma dal corpo in generale per potersi poi focalizzare su aree specifiche.

Bruciare i grassi

Eliminare il grasso da una zona specifica è impossibile, bisogna perdere peso in generale.

Per questo  motivo, si consiglia di seguire un’alimentazione povera di calorie che permetta di perdere grassi senza, però, smettere di mangiare né obbligarsi a seguire una dieta troppo rigida.

È molto importante non seguire diete veloci o “miracolose”, esse, infatti, fanno solo perdere liquidi e massa muscolare, non grassi. Non sono efficaci per tonificare e far dimagrire le braccia.

Cominciate a ridurre le porzioni di cibo e seguite un’alimentazione equilibrata che preveda 5 pasti al giorno (3 principali e 2 merende).

Cercate di cambiare alcune abitudini: bevete latte scremato invece di quello intero e assumete alimenti poveri di grassi che vi permettano di ridurre i livelli di colesterolo.

Consumate più energia

Consumare più energia permette al corpo di bruciare più calorie e, dunque, di disfarvi del grasso più velocemente ed efficacemente.

Si consiglia di camminare per circa 20 o 30 minuti al giorno. Ciò attiverà il metabolismo, cosa che, insieme a un’alimentazione corretta, darà risultati efficaci molto prima.

Prima di sottomettere il vostro corpo a qualsiasi tipo di allenamento, però, realizzate un controllo medico generale per assicurarvi di essere in perfette condizioni di salute.

In tal modo potrete portare a termine gli esercizi senza problemi.

Dimagrire le braccia

La miglior opzione per ridurre la circonferenza delle braccia è ricorrere all’uso di manubri che consentano di esercitare il muscolo.

Grazie ad essi, il muscolo si contrae e, dunque, si tonifica. Tuttavia, non è necessario stancarsi, esistono un’infinità di opzioni che permettono di esercitare le braccia senza molto sforzo.

Potete unire questi 4 esercizi in un programma di allenamento giornaliero oppure realizzarli singolarmente associandoli a un regime alimentare equilibrato.

1. Bicipiti

Rafforzare i bicipiti è l’aspetto più importante e anche uno degli esercizi più semplici da realizzare.

  • Riempite due bottiglie d’acqua, preferibilmente da ½ litro o 1 litro.
  • Prendetene una in ogni mano e collocate le braccia con il gomito piegato verso di voi.
  • Stendete il gomito fino a formare un angolo di 90°.
  • Realizzate circa 4 sessioni di 15 ripetizioni ciascuna.

2. Tricipiti

È molto simile all’esercizio dei bicipiti, con l’unica differenza che il sollevamento, in questo caso, sarà verso l’alto.

  • Prendete due bottiglie da ½ litro o 1 litro in ogni mano e sollevate le braccia al di sopra della testa.
  • Abbassatele dietro la testa flettendo il gomito.
  • Stendete nuovamente il braccio e ripetete il movimento per circa 15 volte.

3 Combinazione addome-braccia

Questo esercizio permetterà di esercitare le spalle insieme alla schiena e all’addome.

  • Unite i gomiti all’altezza del mento e poi unite le mani, con i palmi verso l’alto.
  • Sedetevi tenendo la schiena dritta.
  • Sollevate i gomiti fino a farli arrivare al livello della fronte senza separarli e ripetete il movimento per circa 20 volte.

Adesso conoscete gli esercizi per far dimagrire questa zona che tanto vi preoccupa. Adesso applicateli e sfoggiate un fisico perfetto e tonico.

Guarda anche