Frutta per combattere la pelle secca e screpolata

Oltre alla loro applicazione esterna, a seconda dei casi, ci sono alcuni frutti il cui consumo può essere molto utile per prendersi cura della salute della nostra pelle e ripristinare la sua luminosità

Si dice che buona parte delle malattie sono il prodotto di una cattiva alimentazione.

Tuttavia, frutta e verdura sono gli alimenti che forniscono la più alta percentuale di sostanze nutritive.

Tra le sostanze più benefiche per la pelle ci sono le vitamine C, A, E, D, gli antiossidanti, il collagene o zinco, tra le altre.

Vitamina C

La vitamina C o acido ascorbico e i suoi ascorbati sono un cofattore enzimatico che agisce in diverse reazioni fisiologiche. Questa è molto efficace per migliorare l’aspetto della pelle.

È essenziale per la sintesi di collagene e globuli rossi, oltre a promuovere lo sviluppo del sistema immunitario.

Questa vitamina è presente in grandi quantità in frutta come agrumi o frutti di bosco. In effetti, è una delle migliori sostanze che aiutano a rigenerare la pelle. Inoltre rivitalizza, ringiovanisce e illumina.

Deve essere consumata in piccole dosi, poiché altrimenti viene eliminata attraverso l’urina.

Tra i frutti con la più alta concentrazione di vitamina C, ci sono:

  • Guava (243 mg)
  • Kiwi (80 mg)
  • Limone (65 mg)
  • Arancia (60 mg)
  • Fragola (59 mg)

Nota: l’assunzione giornaliera raccomandata nelle donne è di 75 mg e quella degli uomini di 90 mg, sebbene si consiglia che sia di circa 200 mg al giorno.

Leggete questo articolo: Frutti ricchi di acqua per idratare l’organismo

Vitamina A

Frutti di bosco

Il retinolo o vitamina A contribuisce, internamente, al corretto funzionamento del corpo. D’altra parte, esternamente, favorisce la buona condizione della pelle e delle mucose.

È anche un potente antiossidante che previene l’invecchiamento precoce della pelle.

Stimola la produzione di collagene e permette di ottenere una pelle più liscia e più uniforme. Inoltre, i suoi precursori, i beta-caroteni, contribuiscono al colore della pelle e le permettono di essere più sana e radiosa.

Tra i frutti con la più alta concentrazione di vitamina A troviamo:

  • Melone
  • Anguria
  • Lamponi
  • Fragole
  • More
  • Pesche.

Vitamina E

Conosciuta anche come tocoferolo, è una vitamina liposolubile che si trova in frutta, verdura, semi e cereali.

Oltre a fornire numerosi benefici al corpo, svolge anche un ruolo molto importante nella cura della pelle.

  • Ad esempio, agisce come un antiossidante, migliorando la microcircolazione del derma.
  • Migliora inoltre l’elasticità, riducendo le cicatrici e le rughe e protegge dai raggi UV, tra gli altri benefici.

In sintesi, è considerata come il rigeneratore cellulare per eccellenza. Per questo motivo viene continuamente utilizzata nei prodotti per la cura intensiva della pelle per mantenerla in buone condizioni.

Frutti ideali per combattere la pelle secca

Una volta che abbiamo condiviso i componenti principali per avere una pelle bella e idratata, presentiamo alcuni frutti che dovreste includere nella vostra dieta quotidiana per combattere la pelle secca.

Avocado

Avocado

L’avocado è un frutto cremoso con un alto contenuto di grassi, oli vegetali e apporto calorico.

Sebbene sia commestibile, è ampiamente usato nei prodotti di bellezza per fornire idratazione e luminosità alla pelle e ai capelli.

Tra i suoi principali nutrienti ci sono vitamina A, beta-carotene, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6), vitamina C, E, K e minerali (potassio e ferro), tra gli altri.

Per questo motivo, l’avocado è un buon antiossidante ed è perfetto per riparare la pelle secca, invecchiata o opaca.

Volete saperne di più? 6 rimedi naturali a base di avocado

Anguria

L’anguria è un frutto con circa il 92% del totale di acqua ed elettroliti, quindi è una grande fonte di idratazione: proprio ciò di cui ha bisogno la pelle secca.

  • Fornisce vitamine A, B e C, ideali per prendersi cura della nostra pelle.
  • Inoltre, grazie ai suoi antiossidanti, aiuta a prevenire la comparsa di macchie e rughe.
  • D’altra parte è uno dei migliori rimedi naturali per curare l’acne e l’eccesso di grasso sulla pelle.

Arancia

ragazza con fette di limone

L’arancia è un agrume con un pH acido. È conosciuta per il suo contenuto di vitamina C, che promuove la produzione di collagene.

Ha anche altri nutrienti, come vitamina A, B, D, E, K e minerali. Questi componenti la rendono un’ottima fonte di antiossidanti.

Poiché aiuta a mantenere la pelle liscia, elastica e sana, questo frutto è rinomato come un altro dei migliori ingredienti per la pelle.

Fragola

Le fragole sono frutti molto apprezzati per il loro sapore e il basso contenuto calorico. Inoltre, sono ottime per la pelle.

Tra i suoi nutrienti possiamo trovare le vitamine C, E, K e B, utili a rigenerare e rivitalizzare la pelle.

A sua volta, aiuta a ridurre le occhiaie, esfoliare e sbiancare la pelle, oltre a proteggerla dai raggi UV.

Nella cosmetica è usata per ridurre il grasso in eccesso e alleviare alcuni sintomi dell’acne.

Come abbiamo visto, in natura possiamo trovare prodotti che risolvono efficacemente i nostri problemi.

La cosa migliore è che sono elementi naturali che, a lungo termine, porteranno benefici all’intero organismo.

Li integrerete nella vostra dieta quotidiana?

Guarda anche