I 9 migliori alimenti antidepressivi

Gli acidi grassi omega 3 sono considerati degli antidepressivi naturali perché, oltre a regolare il colesterolo, ci aiutano a superare questo stato.

La depressione è una malattia di cui qualsiasi persona può soffrire e che ha come conseguenze una profonda tristezza, un decadimento anemico, bassa autostima, perdita di interesse per la propria vita e per la società. Questa malattia è principalmente il prodotto di fattori genetici, tuttavia le cause possono essere anche il contesto sociale o la vita emotiva della persona.

Riguardo alla depressione sono stati condotti numerosi studi per trovare diversi trattamenti in grado di aiutare una persona in questa condizione. Tra gli studi realizzati si è riscontrato che esistono certi alimenti che aiutano a combattere la depressione e l’ansia con buone reazioni da parte della persona interessata.

In questo articolo vogliamo elencarvi alcuni degli alimenti antidepressivi che potete mangiare nel caso in cui vi ritroviate in questo stato.


La melassa

Questo alimento è formato principalmente da saccarosio non cristallizzato. È ricco di uridina, una delle unità di DNA capace di innescare il processo di produzione d’energia delle cellule per combattere fortemente la depressione. Nonostante ciò, si consiglia di mangiare la melassa con moderazione perché si tratta di uno zucchero.

Il pesce

salmone

Pesci come il salmone, le sardine, il tonno e le acciughe sono prodotti ad alto contenuto di acidi grassi omega 3. Questi acidi sono molto conosciuti per le loro proprietà e benefici per combattere le cardiopatie riducendo i livelli dei trigliceridi e per evitare che si formino coaguli nel sangue. Inoltre, è stato dimostrato che questo tipo di carne aiuta a combattere la depressione e lo stress, motivo per cui sono molto consigliati.

Barbabietola da zucchero

La barbabietola che si utilizza per ottenere lo zucchero è, come la melassa, un alimento ricco di una sostanza chiamata uridina. L’uridina incrementa i livelli di citidina nel cervello, che sembra interessino la dopamina, incaricata di regolare l’umore.

Soia

latte soia

Il consumo di soia è aumentato grazie alle diverse ricerche che hanno dimostrato che si tratta di un alimento ricco di proprietà alimentari e benefiche per la salute. Da questa proteina vegetale derivano molti prodotti che permettono al consumatore di trarne beneficio e di gustarsela senza problemi. Tali prodotti sono di solito ricchi di amminoacidi, poveri di grassi saturi e privi di colesterolo.

La soia contiene acidi grassi omega 3 che, oltre ad avere benefici per la salute del cuore, sono ideali per combattere la depressione.

Noci

noci

Le noci sono una grande fonte di acido alfa linolenico, uno dei componenti grassi dell’omega 3. Si consiglia di mangiare noci per combattere la depressione; le loro proprietà sono benefiche per questo problema e sono ottime anche per proteggere il cuore.

Riso integrale

Il riso integrale contiene le vitamine B1 e B3, oltre all’acido folico, ed è un alimento con un indice glicemico basso. Essendo povero di zucchero, questo riso impedisce i cali di zuccheri e quindi i cambi di umore repentini.

Lievito di birra

lievito di birra

Questo alimento è ricco di vitamina B1, B2 e B3, e inoltre contiene 16 amminoacidi che sono molto benefici per rafforzare il sistema nervoso.

L’avena

L’avena contiene acido folico e vitamine B1 e B6, aiuta l’apparato digerente e inoltre evita i cali di zuccheri che possono causare cambi di umore forti e irritabilità.

Il cavolo cappuccio

cavoletti

Uno studio dell’Associazione Nordamericana della Ricerca sul Cancro assicura che questo alimento è ricco di vitamina C e acido folico, due componenti dalle proprietà che aiutano a prevenire lo stress, diverse malattie coronariche e anche vari tipi di cancro.

Il cacao

Questo è uno degli alimenti più conosciuti per le sue proprietà per combattere la depressione. Come le noci e la melassa, questo alimento contiene selenio, che aiuta a controllare gli stati d’animo, rafforza il cervello e combatte i segni dell’invecchiamento. Non si deve abusare del suo consumo, ma è dimostrato che mangiare cioccolato puro è molto benefico per la salute emotiva e fisica.