I benefici della cipolla per la salute

Essendo ricca di vitamine A e C, la cipolla è ideale per calmare i sintomi delle malattie respiratorie. Grazie ai suoi composti ricchi di zolfo, è in grado di calmare i sintomi di bronchite, tosse e raffreddore.
I benefici della cipolla per la salute

Ultimo aggiornamento: 06 agosto, 2021

La cipolla (Allium cepa) è una delle specie di Allium più utilizzate non solo per preparazioni culinarie, ma anche per scopi medicinali. I benefici della cipolla per la salute sono da sempre apprezzati; tra questi ricordiamo gli effetti antiaggreganti e antitrombotici.

Si pensa che il suo consumo risalga a prima che gli uomini inventassero il linguaggio scritto e sviluppassero le tecniche di agricoltura.

Sicuramente conoscete già alcune proprietà e benefici della cipolla. È un alimento che può prevenire e supportare il trattamento di molte malattie comuni. Se volete saperne di più, continuate a leggere per conoscere tutti i benefici della cipolla per la salute.

La cipolla, una preziosa alleata per la salute

Non bisogna dimenticare che il modo migliore per mantenersi in salute è seguire una dieta equilibrata e condurre uno stile di vita sano. Sebbene le proprietà di cibi e rimedi naturali siano provate, non dovrebbero mai essere usati come alternativa alle cure mediche. Allo stesso modo, qualsiasi cambiamento drastico nella dieta dovrebbe essere consultato con un nutrizionista.

Detto ciò, la cipolla è molto più di un ingrediente da cucina, usata nelle preparazioni più disparate. Fin dall’antichità, le sue proprietà sono state sfruttate in modi molto diversi e per disturbi di ogni tipo.

Questo ortaggio è ricco di sostanze nutritive, vitamine, minerali e oligoelementi come calcio, magnesio o ferro. Ha proprietà battericide e stimola la funzione di fegato e colecisti. Ma per godere di tutte queste proprietà, si consiglia di mangiarla cruda.

Oltre a ciò, il genere Allium, in particolare l’aglio e la cipolla, è un’importante fonte di sostanze fitochimiche alimentari con comprovate proprietà antiossidanti.

Sono ricchi di composti organosolforici, quercetina, flavonoidi, saponine e altri, che possono aiutare a prevenire i disturbi cardiovascolari, con proprietà antinfiammatorie, antidiabetiche, antiossidanti, neuroprotettive e immunitarie.

Pur così, la cipolla non sostituisce la terapia medica. Consumata in quantità moderate e all’interno di una dieta equilibrata, non presenta controindicazioni, ma è sempre meglio non abusarne.

Quali sono i benefici della cipolla?

Conosciamo già alcuni dei suoi composti e proprietà. Vediamo ora i benefici per la salute che vengono attribuiti alla cipolla.

Migliora la circolazione

Cipolla su un tagliere da cucina.

Secondo gli studi, poiché ha un alto grado di quercetina, la cipolla favorisce la circolazione sanguigna. D’altra parte, sebbene i componenti presenti nelle specie Allium siano stati segnalati come anticoagulanti, non ci sono prove conclusive sull’effetto antitrombotico della cipolla.

I benefici della cipolla: migliora i sintomi dell’anemia

Sebbene non ci siano prove scientifiche a supporto di questa tesi, si ritiene che la cipolla abbia proprietà antianemiche, poiché offre fosforo, ferro e vitamina E, che aiutano a sostituire la perdita di sangue e rigenerare i globuli rossi.

Aiuta a calmare il raffreddore

Essendo ricca di vitamine A e C, la cipolla è ideale per calmare i sintomi delle malattie respiratorie. Grazie ai suoi composti ricchi di zolfo, è in grado di ridurre i sintomi di bronchite, tosse e raffreddore.

Grazie ai suoi componenti sulfurei, la cipolla è un buon antiasmatico e antinfiammatorio e ha proprietà battericide. Si tratta, pertanto, di uno dei rimedi tradizionali più utilizzati per trattare i processi infiammatori a carico dell’apparato respiratorio.

I benefici della cipolla: regola la pressione

La quercetina è un flavonoide polifenolico. È presente in mele, cipolle, bacche e vino rosso. Alcuni studi indicano una relazione tra l’assunzione di quercetina e un miglioramento delle malattie cardiovascolari, nonché una riduzione della pressione sanguigna nei soggetti ipertesi.

Tazza di tè.

Previene le malattie del sistema nervoso

I composti organosulfurei, come l’allio e l’allicina, sono presenti in grandi quantità nell’aglio e nella cipolla e hanno dimostrato di essere dei neuroprotettori naturali. Oltre alle proprietà antiossidanti, i solfuri in essa contenuti possono attivare le vie di risposta allo stress, con conseguente aumento delle proteine ​​neuroprotettive.

Aiuta a perdere e a controllare il peso

La cipolla è perfetta da includere nella dieta, sia per perdere peso che per altri problemi di salute. Dato il suo basso valore calorico e l’alto contenuto di fibre, è ideale per le diete dimagranti.

Inoltre, alcuni studi suggeriscono che la cipolla possiede delle proprietà che agiscono contro l’obesità, poiché hanno migliorato il profilo lipidico nei topi da laboratorio nutriti con una dieta ricca di grassi.

È un antiossidante

Cipolla con la buccia.

 

La cipolla ha proprietà antiossidanti perché contiene vitamine A e C, zolfo e flavonoidi, come la quercetina e gli antociani. Alcune ricerche suggeriscono che aiuta a combattere l’invecchiamento cellulare e le malattie degenerative.

I benefici della cipolla: è antisettica

D’altra parte, la cipolla può agire anche come un antisettico naturale. In uno studio l’estratto di cipolla rossa ha mostrato una potenziale attività antimicrobica; la cipolla gialla ha mostrato un effetto moderato, mentre quella bianca un effetto molto ridotto o trascurabile.

Conclusioni

I benefici della cipolla per la salute sono davvero moltissimi. Quindi non esitate a inserirla nella dieta, che sia cruda nell’insalata o come ingrediente per i vari piatti.

Potrebbe interessarti ...
Come estrarre e utilizzare il succo di cipolla
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Come estrarre e utilizzare il succo di cipolla

Il succo di cipolla è un eccellente rimedio per le scottature e le punture d'insetto, oltre che per rinforzare i capelli.



  • Casaca, A. (2005). El Cultivo de la Cebolla. Casaca, A. https://doi.org/10.1016/j.nonrwa.2007.06.003
  • INFOAGRO. (2009). Manual de cultivo Cebolla. Infoagro.
  • Ramírez, H. P. (2004). La Cebolla de Rama (Allium fistulosum) y su Cultivo. Corpoica.
  • DANE. (2015). La cebolla de rama o cebolla junca (Allium fistulosum), una hortaliza de gran importancia en la alimentación humana. INSUMOS Y FACTORES ASOCIADOS A LA PRODUCCIÓN AGROPECUARIA. https://doi.org/10.14778/1687627.1687687
  • López-Martínez, L. X., Aguilar Cisneros, L. M., & Dublán-García, O. (2014). Actividad antioxidante e inhibidora de α-glucosidasa y α-amilasa de tres variedades de cebolla (Allium cepa L.). Nova Scientia. https://doi.org/10.21640/ns.v6i12.51
  • Dabeek WM., Marra MV., Dietary quercitin and kaempferol: bioavailability and potential cardiovascular related bioactivity in humans. Nutrients, 2019.
  • Kim H., Jang M., Kim Y., Choi J., et al., Red ginseng and vitamin C increase immune cell activity and decrease lung inflammation induced by influenza A virus/H1N1 infection. J Pharm Pharmacol, 2016. 68 (3): 406-20.
  • Hoffman R., Ranjbar G., Madden AM., Inhibition of the glycaemic response by onion: a comparison between lactose-tolerant and lactose-intolerant adults. Eur J Clin Nutr, 2016. 70 (9): 1089-91.
  • Djokic G., Vojvodic P., Korcok D., Agic A., et al.,The effects of magnesium – melatonin – vit B complex supplementation in treatment of insomnia. Open Access Maced J Med Sci, 2019. 7 (18): 3101-3105.
  • Ouyang H., Hou K., Peng W., Liu Z., Deng H., Antioxidant and xaxnthine oxidase inhibitory activities of total polyphenols form onion. Saudi J Biol Sci, 2018. 25 (7): 1509-1513.