Il plank: benefici per gli addominali e il corpo

Il plank è un ottimo esercizio per scolpire gli addominali e per allenare tutto il corpo. I benefici sono molteplici perché fa lavorare diversi gruppi muscolari
Il plank: benefici per gli addominali e il corpo

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio, 2021

Per essere un esercizio così semplice, il plank ha molteplici benefici per il corpo, quindi vale la pena realizzarlo con una certa frequenza. Se volete rinforzare gli addominali e la schiena, questo esercizio fa al caso vostro.

Per eseguire correttamente il plank dovrete avere a disposizione uno spazio abbastanza grande per stendervi e allungarvi il più possibile.

Se allenate gli addominali con il plank, migliorerete in termini di resistenza e potrete svolgere qualsiasi tipo di attività fisica.

Come fare il plank?

Ragazza fa plank sulla strada

Innanzitutto, appoggiate bene a terra i gomiti e gli avambracci, allineando i gomiti con le spalle. I polsi devono essere allineati con i gomiti in linea retta, come vedete nell’immagine.

Appoggiate le punte dei piedi a terra e facendo forza, sollevate il corpo verso l’altro. L’idea è di mantenere la schiena dritta e allineata con le gambe. Avvicinate il mento al collo, senza contrarlo.

In questa posizione, dovete contrarre i muscoli dell’addome, i glutei e le cosce. L’esercizio dura circa 20/30 secondi. Riposate circa un minuto e ripetete l’esercizio altre 3 o 5 volte.

Vi consigliamo di leggere anche: Ginnastica posturale: 4 utilissimi esercizi

Benefici del plank

1. Rafforza i muscoli del nucleo centrale

Il plank da solo non vi regalerà una pancia piatta, ma se lo combinate con una dieta equilibrata e altri esercizi cardiovascolari, potrete ottenere i risultati che desiderate.

Con questo esercizio allenate i muscoli del nucleo centrale, compresi i muscoli traversi dell’addome, in modo da avere un addome asciutto e definito.

Per chi ha problemi alle vertebre o soffre di mal di schiena persistente, il plank è più sicuro rispetto ai tradizionali esercizi per gli addominali perché non richiede di flettere la colonna vertebrale.

2. Riduce il rischio di lesioni

Il plank consente di far lavorare i muscoli dell’addome, della schiena, delle gambe e delle braccia: è un allenamento muscolare completo.

Avere addominali forti può aiutarvi ad evitare il dolore al collo e alle spalle dovuto a posture scorrette (ad esempio, incurvare troppo la schiena).

3. Migliora il metabolismo

Dato che questo esercizio prevede movimenti molto leggeri, è utile per le persone che seguono uno stile di vita sedentario.

Realizzarlo per un minuto ogni giorno è un buon modo per accelerare il metabolismo durante il giorno e anche durante la notte.

4. Migliora la postura

Il plank allena il tronco, dalla cintura pelvica alla cintura scapolare. Quando i muscoli coinvolti (muscolo erettore della colonna, muscoli romboidi e muscolo trapezio) sono allenati, vi muoverete con la schiena più diritta.

Una buona postura facilita la respirazione e il funzionamento del sistema nervoso.

Volete saperne di più? Leggete anche: Correggere la postura, con 4 semplici esercizi

Ragazza allena gli addominali

5. Migliora la coordinazione

Rafforzando il nucleo centrale, non solo gli addominali quindi, insegnate al vostro corpo ad agire come unità e non come insieme di parti individuali.

Inoltre, quando correte, comminate, vi muovete o nuotate, noterete un miglioramento in termini di resistenza grazie al plank.

Il plank semplice aiuta i muscoli del corpo a funzionare insieme, mentre le altre varianti dell’esercizio, ad esempio il plank con una mano sola o una gamba sola, perfezionano l’equilibrio.

6. Migliora la flessibilità e lo stato d’animo

La flessibilità non è solo il risultato dello stretching, ma anche di esercizi come il plank.

Aiuta ad espandere e ad allungare tutti i muscoli posteriori della schiena e delle gambe.

Anche se la maggior parte degli esercizi e delle attività sportive migliorano lo stato d’animo, l’effetto di allungamento del plank aiuta a sciogliere i muscoli che sono diventati rigidi a causa di una postura adottata in maniera prolungata.

Se vi liberate della tensione, vi sentirete più rilassati e terrete lontano lo stress.

Allenatevi con il plank e noterete subito i benefici non solo per gli addominali, ma per tutto il corpo.

Restituite la vitalità al vostro corpo con questo semplice esercizio e sfoggiate gli addominali che avete sempre desiderato.

Potrebbe interessarti ...
Addominali: 4 fantastici esercizi
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Addominali: 4 fantastici esercizi

Quando eseguiamo gli esercizi per gli addominali, è molto importante non sforzare il collo, poiché possiamo causarci delle lesioni.