Palpebra che trema: possibili cause

Il più delle volte lo stile di vita condotto è la causa principale per cui la palpebra trema. Solo in casi molto rari questo problema è correlato a condizioni di salute più gravi.
Palpebra che trema: possibili cause

Ultimo aggiornamento: 11 febbraio, 2021

La palpebra che trema è un sintomo piuttosto comune, ma senza causa apparente. A volte si tratta di tremori lievi, appena percettibili, altre sono di maggiore intensità. Per quanto riguarda la durata, può variare da pochi secondi a diverse ore o giorni.

Si tratta di una sensazione molto fastidiosa per cui gli occhi sembrano vibrare o pulsare. A volte l’intensità è tale che la persona vede gli oggetti muoversi. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, la palpebra che trema non è un sintomo preoccupante.

È quasi sempre una reazione muscolare che può essere considerata normale e che, così come arriva, va via da sé, senza conseguenze. Solo in rari casi la palpebra trema a seguito di disturbi più gravi.

Come spiegare la palpebra che trema?

Occhio di donna.

È capitato a tutti di sentire la palpebra tremare. In genere si tratta di una vibrazione delicata, che scompare da sola in pochi minuti.

Questa condizione prende il nome di blefarospasmo e corrisponde a uno spasmo o contrazione involontaria dei muscoli che circondano l’occhio. Richiede un consulto medico solo se si verifica una delle seguenti situazioni:

  • Dura più di una settimana.
  • Interessa anche altre parti del viso.
  • La contrazione è così forte da chiudere completamente la palpebra.
  • Sono presenti gonfiore, arrossamento o secrezione nell’occhio in cui la palpebra si contrae.
  • La palpebra superiore cade, noto come ptosi.

In tutti gli altri casi, questo problema in genere dipende dallo stile di vita condotto. Le motivazioni principali di ciò sono elencate qui di seguito.

Stress

Il più delle volte la palpebra trema a causa dello stress. Questo stato provoca una serie di squilibri ormonali che compromettono la salute dei muscoli. E sono proprio i muscoli più piccoli, come quelli dell’occhio, i più colpiti. Questo movimento involontario è un segno che dovete rilassarvi.

Mancanza di sonno

Un altro motivo che la spiega la palpebra che trema è la mancanza di sonno. Quando non dormiamo a sufficienza, mettiamo a dura prova gli occhi e le palpebre. Il tremore è una reazione a questo sforzo eccessivo, quindi si consiglia di dormire almeno sette ore ogni notte per evitare che ciò accada.

Palpebra che trema per carenza di nutrienti

Vitamina B12.

A volte gli spasmi involontari nei muscoli sono dovuti alla carenza di alcune sostanze come la vitamina B12, il magnesio o il potassio. Allo stesso modo, anche la disidratazione del corpo provoca queste reazioni.

La soluzione è mangiare più cibi ricchi di vitamina B12, come pesce, carne, uova e latticini, e rimanere sufficientemente idratati.

Problemi di vista

Alcuni deficit visivi causano l’affaticamento dell’occhio. Quando questi problemi non vengono rilevati e trattati possono provocare tremore delle palpebre. Ecco perché è importante sottoporsi a regolari esami della vista e seguire le raccomandazioni fornite dallo specialista.

Palpebra che trema a causa dell’occhio secco

L’occhio secco è una condizione per cui vi è scarsa idratazione di questo organo. In questo caso, i tremori involontari appaiono come un meccanismo per cercare di idratare l’occhio.

Questo è un problema molto comune nelle persone sopra i 50 anni, che lavorano troppo a lungo davanti allo schermo di un computer, assumono antistaminici o indossano le lenti a contatto. Esistono creme idratanti per garantire la corretta idratazione dell’occhio.

Uso di sostanze

Alcune sostanze disidratano il corpo a causa delle loro proprietà. Le più comuni sono il caffè e l’alcol. Entrambi causano la perdita di liquidi nel corpo, quindi provocano tremori alle palpebre. È meglio non eccedere con il consumo di queste sostanze e bere soprattutto acqua.

Allergie

Spesso chi soffre di allergia presenta tra i diversi sintomi arrossamento e prurito agli occhi, oltre a intensa lacrimazione. Strofinando troppo gli occhi si rilascia una sostanza chiamata istamina, che può raggiungere le palpebre e provocare tremori. Il controllo medico delle allergie è essenziale per prevenire questa situazione.

Potrebbe interessarti ...
Macchie sulle palpebre: perché appaiono?
Vivere più saniLeggilo in Vivere più sani
Macchie sulle palpebre: perché appaiono?

Le macchie sulle palpebre hanno molteplici cause, dai disturbi metabolici alle reazioni allergiche. Scopritene di più in questo articolo.



  • León-Sarmiento, F. E., Gutiérrez, C., & Bayona-Prieto, J. (2008). Neurología funcional del blefaroespasmo. Medicina (Buenos Aires), 68(4), 318-324.