Pizza alla bolognese: una ricetta facile e sfiziosa

Vi mostriamo i passaggi da seguire per preparare in casa la pizza alla bolognese: una ricetta ad altissima qualità nutrizionale.
Pizza alla bolognese: una ricetta facile e sfiziosa

Ultimo aggiornamento: 28 aprile, 2022

La pizza alla bolognese può essere un ottimo alimento se preparata in casa. Naturalmente è necessario scegliere ingredienti di qualità e puntare sempre su prodotti freschi. In questo modo si otterrà un risultato finale ad alta densità nutritiva, perfetto per chi pratica attività sportiva in modo regolare.

Prima di iniziare, va notato che c’è una grande differenza tra la pizza artigianale e quella servita nelle catene dei fast food. In quest’ultimo caso, per la preparazione vengono utilizzati molti ingredienti ultra-lavorati, con un alto contenuto di additivi e grassi di tipo trans. Vi consigliamo di limitare il consumo di queste sostanze.

Ingredienti della pizza alla bolognese

Per fare una squisita pizza alla bolognese sono necessari i seguenti ingredienti:

Impasto

Condimento

  • 250 grammi di carne macinata.
  • 270 grammi di pomodori pelati.
  • 70 ml di vino rosso.
  • 1 carota piccola.
  • 1 gambo di sedano piccolo
  • 1/2 cipolla.
  • 1/3 bicchiere d’acqua.
  • Origano secco.
  • Pepe nero.
  • Sale.
  • Formaggio grattugiato.
Pizza con mozzarella per Halloween.
Preparare la pizza in casa è un’attività divertente da fare con i bambini.

Preparazione

Di seguito, troverete la ricetta divisa in tre passaggi per un migliore approccio e comprensione. Per prima cosa prepariamo l’impasto per poi proseguire con il ragù alla bolognese e, infine, la cottura.

Impasto

Una buona pizza parte da un ottimo impasto. Una volta ottenuta la base perfetta, potete metterci tutto ciò che vi viene in mente e il risultato sarà sempre sensazionale.

  1. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente.
  2. Mescolate prima con un cucchiaio, poi usate le mani.
  3. Impastate per 15 minuti su una spianatoia.
  4. Al termine, create una palla, sistematela in un contenitore unto d’olio e lasciatela riposare coperta per 1 ora.

Ragù alla bolognese

  1. Tritate finemente la carota, il gambo di sedano e la cipolla.
  2. Stufate le verdure in una padella con olio extravergine di oliva fino a ottenere una consistenza morbida, regolate di sale.
  3. Quindi aggiungete la carne macinata e fatela cuocere fino a quando non cambi colore.
  4. Sfumate con il vino e attendete che l’alcool sia evaporato.
  5. Aggiungete i pelati schiacciati insieme all’acqua, all’origano e al pepe.
  6. Portate l’intensità a fuoco medio, coprite la padella e attendete circa 20 minuti.
  7. Alla fine, correggete di sale solo se necessario.
Pizza preparata in casa.
Assemblare la pizza è semplice, ma ha il suo segreto: se lo fate prima di cuocere l’impasto, resterà più morbido.

Assembliamo la pizza

  1. Trascorsa un’ora, togliete l’impasto dalla ciotola e stendetelo con l’aiuto di un mattarello fino a renderlo molto sottile.
  2. Condite con il ragù alla bolognese, del formaggio grattugiato e un po’ di origano.
  3. Infornate la pizza in una teglia foderata di carta da forno a 200 gradi per 15 minuti, con il calore da entrambi i lati. Pronta!

I benefici della pizza alla bolognese

L’inserimento della pizza alla bolognese fatta in casa in una dieta equilibrata e varia può generare una serie di benefici per la salute. In primo luogo, si può evidenziare il suo apporto proteico.

Questo tipo di pizza fornisce proteine ad alto valore biologico, con tutti gli aminoacidi essenziali e un buon punteggio in termini di digeribilità. Questi nutrienti hanno dimostrato di essere fondamentali per prevenire la sarcopenia.

La pizza fatta in casa offre, inoltre, carboidrati di qualità, con un basso indice glicemico. Questi elementi sono determinanti per ottenere l’energia necessaria per completare un allenamento ad alta intensità. Inoltre, i carboidrati intervengono nei processi di recupero favorendo la sintesi del glicogeno. Ciò è dimostrato da una ricerca pubblicata sulla rivista Nutrients.

Da segnalare infine la presenza di antiossidanti in questa preparazione, in particolare provenienti dal pomodoro. Questo ortaggio contiene al suo interno un fitochimico chiamato licopene. Secondo uno studio pubblicato sull’International Journal of Molecular Sciences, è un elemento chiave nella prevenzione dei disturbi cardiovascolari.

Preparate la pizza alla bolognese in casa

Come avete visto, preparare una squisita pizza alla bolognese fatta in casa è davvero semplice. Con pochi ingredienti otterrete un ottimo risultato, sia a livello organolettico che nutrizionale. È un preparato che può essere inserito nell’ambito di una dieta equilibrata e varia, fornendo così energia di buona qualità per sforzi ad alta intensità.

Infine, ricordate che è importante promuovere una serie di buone abitudini quando si cerca di mantenere una salute ottimale. Non solo la dieta è importante, ma anche un regolare esercizio fisico. Soprattutto, l’accento deve essere posto sul lavoro di forza, poiché consente di controllare i livelli di infiammazione e ossidazione all’interno del corpo.

Potrebbe interessarti ...
Preparare la pizza napoletana in casa
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Preparare la pizza napoletana in casa

Vi piacerebbe imparare a preparare la pizza napoletana in casa? Continuate a leggere per scoprire la ricetta passo dopo passo.



  • Naseeb, M. A., & Volpe, S. L. (2017). Protein and exercise in the prevention of sarcopenia and aging. Nutrition research (New York, N.Y.)40, 1–20. https://doi.org/10.1016/j.nutres.2017.01.001
  • Alghannam, A. F., Gonzalez, J. T., & Betts, J. A. (2018). Restoration of Muscle Glycogen and Functional Capacity: Role of Post-Exercise Carbohydrate and Protein Co-Ingestion. Nutrients10(2), 253. https://doi.org/10.3390/nu10020253
  • Przybylska, S., & Tokarczyk, G. (2022). Lycopene in the Prevention of Cardiovascular Diseases. International journal of molecular sciences23(4), 1957. https://doi.org/10.3390/ijms23041957