Proteggere la voce: i migliori rimedi naturali

Oltre a ricorrere a questi rimedi naturali, per proteggere la voce., è essenziale evitare tutte le abitudini che potrebbero danneggiarla, come il fumo o bruschi cambiamenti di temperatura
Proteggere la voce: i migliori rimedi naturali

Ultimo aggiornamento: 09 giugno, 2021

Cantanti, conferenzieri e chi per lavoro deve parlare molto durante la giornata, ma anche chi tende a soffrire di afonia o chi ha malattie croniche alla gola dovrebbe provare questi rimedi per proteggere la voce.

Scoprite in questo articolo quali sono le migliori soluzioni naturali per proteggere e prendersi cura della voce e della gola in modo semplice ed efficace.

Fattori che danneggiano la voce

Ci sono molti fattori che compromettono la salute della gola e della voce:

  • Inquinamento.
  • Aria condizionata.
  • Il fumo.
  • Bruschi cambiamenti di temperatura.
  • Parlare in modo errato, forzando le corde vocali.
  • Gridare o parlare troppo.

A livello interno, anche il funzionamento degli organi può danneggiare la gola. Oltre al raffreddore e all’influenza, il mal di gola può essere la conseguenza di un problema alla tiroide o all’intestino.

Per quanto riguarda la tiroide, secondo questo studio la voce roca sarebbe dovuta alla presenza di un tumore responsabile del deterioramento delle funzioni del nervo laringeo.

Rimedi per proteggere la voce

Secondo la tradizione popolare i seguenti rimedi possono aiutare a prendersi cura della voce e della gola. Dobbiamo dire però che non sostituiscono in alcun modo il trattamento prescritto dal medico, visto che rappresentano un’integrazione a uno stile di vita sano.

Perlopiù si tratta di infusi naturali dalle proprietà idratanti e antinfiammatorie che aiutano a trovare sollievo.

1. Piantaggine

Infuso di erbe.
Le mucillagini presenti nella piantaggine sembrano avere effetti positivi in caso di stitichezza. Tuttavia sono necessari ulteriori studi a supporto di questi potenziali effetti.

La piantaggine è una pianta originaria dell’Europa che cresce in zone umide, vicino a fiumi o luoghi con molta acqua.

Si pensa che aiuti a proteggere la gola, schiarisce la voce, lenisce  il dolore e combatte il raffreddore. Inoltre, è molto utile in caso di tosse e raucedine. Possiamo prenderla in un’infuso o fare gargarismi.

2. Malva

La malva ha effetti simili alla piantaggine, grazie al suo alto contenuto di mucillagine.

Queste sostanze sono fibre gelatinose presenti nei fiori e nelle foglie che proteggono la mucosa orale e intestinale.

La malva ha proprietà antinfiammatorie ed emollienti che contrastano la tosse. Ecco perché sembra essere utile in caso di gola irritata, tosse secca, raucedine, afonia. 

3. Salvia

Alla salvia vengono attribuite proprietà antinfiammatorie e antisettiche, due proprietà essenziali per il trattamento della maggior parte delle infiammazioni delle vie aeree superiori e, dunque, per proteggere la voce.

La salvia può essere utile per trattare qualsiasi problema della gola. È molto indicata in caso di mal di gola, tonsillite, tosse, raucedine o laringite.

4. Propoli

Propoli e pappa reale.

Si dice che un antibiotico naturale sia la propoli, un’opzione eccellente per rafforzare il sistema immunitario e combattere il mal gola.

Ha anche proprietà antisettiche ed è ricca di vitamine, minerali e oli essenziali. È ideale per dare sollievo da qualunque tipo di infiammazione.

5. Zenzero

Lo zenzero è una spezia dal sapore rinfrescante e speziato, capace di generare calore, altamente positivo per la gola.

Lo zenzero è un rimedio comune tra le persone che cantano o che usano spesso la voce, visto che aiuta a prevenire o ad avere sollievo.

  • Possiamo ingerire lo zenzero in infusi o bevande, o succhiare un pezzo di questo rizoma per ottenerne il succo, se riusciamo a sopportare la sensazione di prurito alla lingua.
  • In cucina, possiamo aggiungerlo ai piatti a  base di carne e pesce per renderli più succosi.

6. Cannella

La cannella di Ceylon, dagli effetti migliori sulla salute, ha proprietà calorifiche, circolatorie, antivirali, antinfiammatorie e antibatteriche.

Per questo motivo, è un ottimo rimedio per proteggere la voce e curare il mal di gola. Possiamo usarla per preparare un infuso, insieme a del succo di limone e miele o stevia pura.

7. Aglio

L’aglio, come la propoli, è un potente antibiotico naturale. Pulisce, attenua il gonfiore e riduce il dolore in caso di sofferenza.

L’ideale è consumarlo crudo. Tuttavia, se non lo digeriamo facilmente, possiamo assumerlo in capsule.

8. Curcuma

Infuso curcuma e limone.
Possiamo sfruttare i benefici del tè alla curcuma in casa, preparando noi stessi un infuso.

La curcuma è una spezia  antinfiammatoria e lenitiva. È un ottimo alimento da assumere regolarmente ed evitare farmaci che possono causare effetti collaterali.

9. Aceto di mele

Si dice che diluire l’aceto nell’acqua tiepida dopo averlo diluito in acqua calda, possiamo fare dei gargarismi per combattere le infezioni alla gola ed eliminare il muco.

Tuttavia, i medici sottolineano che si tratta di un liquido altamente abrasivo che non conviene utilizzare se non per disinfettare le verdure e per preparare insalate.

Sentite dolore persistente? Consultate il medico

Anche se molti di questi rimedi fai-da-te vengono spesso raccomandati, l’ideale è chiedere sempre consiglio al medico prima di cominciare a utilizzarli. In questo modo sarete certi di farne un uso sicuro, da cui trarre vantaggio, visto che bisogna considerare che non tutti gli organismi sono uguali e che in alcuni casi potrebbero fare male.

Per prendervi cura della voce e della gola, se la usate per lavoro, il consiglio è evitare di sforzare la voce, seguire le linee guida del medico e mantenere sane abitudini di vita.

Potrebbe interessarti ...
3 rimedi naturali per alleviare il mal di gola
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
3 rimedi naturali per alleviare il mal di gola

Prima di curare il mal di gola con i farmaci, provate ad alleviarlo con le soluzioni naturali, ma solo nei casi lievi, altrimenti occorre andare da...