Ridurre la pancia con ottimi frullati naturali

La combinazione degli ingredienti giusti può aiutarci a perdere peso e centimetri, a condizione che siano accompagnati da una dieta equilibrata e dall'attività fisica.
Ridurre la pancia con ottimi frullati naturali

Ultimo aggiornamento: 11 giugno, 2021

Uno dei motivi per cui si inizia una dieta è il desiderio di riuscire a ridurre la pancia. In generale, i nutrizionisti consigliano di alternare una corretta dieta con alcuni esercizi cardiovascolari e l’assunzione di molta acqua. Tuttavia, non dovremmo trascurare altre pratiche che possono aiutarci a raggiungere l’obiettivo proposto.

Tra le opzioni più diffuse per ridurre la pancia, possiamo citare i frullati a base di frutta e verdura. Non intendiamo affermare che il loro consumo, di per sé, vi consenta di ridurre il vostro peso corporeo. Tuttavia, se assunti nel contesto di una dieta sana e variegata, possono aiutarvi a raggiungere il vostro obiettivo.

Potenti bevande per ridurre la pancia

Uno degli aspetti positivi di queste bevande è la grande quantità di nutrienti e vitamine che forniscono al corpo.

Oltre a questa caratteristica, possiamo affermare che i succhi a base di frutta e verdura presentano un livello calorico molto basso, motivo per cui sono molto diffusi nelle diete e nei vari regimi alimentari. Ciononostante, è importante utilizzare l’intero frutto e non solamente il suo succo: in questo modo ne assumeremo anche le fibre. Quest’ultimo elemento è essenziale per indurre sazietà, come afferma un articolo pubblicato nella rivista Nutrients.

Ingredienti abituali presenti nei succhi

 

Sapevate che, combinando alcuni frutti, possiamo accelerare il processo che porta a ridurre la pancia? Tra i più utilizzati nella preparazione di frullati verdi, come sono noti quando sono combinati con verdure, possiamo citare:

  • Ananas
  • Fragola
  • Melone
  • Limone
  • Anguria o cocomero

D’altra parte, come abbiamo detto in precedenza, questi frullati prevedono anche l’aggiunta di verdure, che forniscono i nutrienti necessari per dimagrire in modo sano.

Tra le più popolari troviamo:

  • Sedano
  • Broccoli
  • Lattuga
  • Spinaci

Ricette di frullati per ridurre la pancia

Come abbiamo detto, per appiattire l’addome, è necessario seguire una dieta equilibrata. Oltre a fare pasti naturali al 100%, dovreste consumare bevande prive di elementi chimici e il più biologiche possibile.

La pratica regolare di esercizi di forza vi aiuterà a raggiunger questo obiettivo, come indica uno studio pubblicato nella rivista American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine.

Inoltre, vi invitiamo a provare queste sei ricette di frullati verdi che, insieme ad un allenamento bilanciato, vi aiuteranno a perdere alcune taglie.

1. Frullato di lampone, mela e arancia

Se adorate gli agrumi, ma avete bisogno di assumere quantità maggiori di fibre, aggiungete una mela al vostro frullato di lampone e arancia.

Frullati per ridurre la pancia.

Ingredienti

  • 24 lamponi biologici
  • 1 mela verde media
  • Il succo di 3 arance
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • Ghiaccio (a piacere)

Preparazione

  • Assicuratevi di lavare bene la frutta e sbucciate la mela.
  • Procedete a tagliare la mela a pezzetti e frullatela insieme ai lamponi.
  • Se vi sembra troppo concentrato, aggiungete il succo delle arance e un po’ d’acqua.

2. Frullato di mela e carota

La combinazione di mela e carota vi fornirà una buona dose di fibre. Per rinforzarla, potete aggiungere alcune foglie di spinaci.

 

Ingredienti

  • 4 carote
  • 2 mele verdi
  • Il succo di 1 limone
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • 1 tazza di foglie di spinaci (60 g)

Preparazione

  • Tagliate le mele e lavate gli spinaci.
  • Frullateli insieme.
  • Se preferite il frullato un po’ più liquido, potete aggiungere il succo di limone e un po’ d’acqua, senza esagerare.

3. Frullato di melone e kiwi

Frullato di kiwi.

Rinfrescante e dotato di un tocco dolciastro di cui non potrete più fare a meno, questo frullato è perfetto per calmare la voglia di cibo e migliorare il transito intestinale.

Ingredienti

  • 4 kiwi
  • 1 melone medio
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • Il succo di 1 limone
  • Ghiaccio (a piacere)

Preparazione

  • Tagliate i kiwi alla julienne e sbucciate il melone.
  • Tagliate la polpa del melone e mettetela nel frullatore insieme ai kiwi.
  • Quando tutto è ben miscelato, non dimenticate di aggiungere il succo di un limone.
  • Aggiungete un po’ di acqua e di ghiaccio per rinfrescare di più l’organismo.

4. Frullato di mirtilli e frutta mista

Ricco di antiossidanti e dotato di un rinfrescante tocco di dolcezza, questo frullato di mirtilli con frutta mista vi piacerà senza ombra di dubbio.

 

Ingredienti

  • Ghiaccio
  • ½ ananas
  • Il succo di 1 limone
  • Il succo di 1 arancia
  • 12 mirtilli biologici
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione

  • Per prima cosa, lavate molto bene la frutta.
  • Estraete il succo dall’arancia e conservatelo in frigorifero.
  • Sbucciate l’ananas.
  • Frullate tutti gli ingredienti, ad eccezione del limone e fate in modo che si mescoli in maniera omogenea.
  • Quando il frullato è quasi pronto, aggiungete il succo di limone. Se lo notate troppo denso, aggiungete un po’ d’acqua.

5. Frullato di ananas e sedano

Succo di ananas per ridurre la pancia.

Molto diuretico e rinfrescante, questo frullato è perfetto dopo una sessione di allenamento o in estate, nei momenti più caldi.

Ingredienti

  • 5 gambi di sedano
  • ½ ananas
  • Il succo di 2 limoni
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione

  • Tagliate a fette rotonde i gambi di sedano e frullatele insieme all’ananas a pezzi.
  • Aggiungete il limone per esaltare il sapore degli agrumi.
  • Se notate che è molto denso, potete aggiungere un po’ di acqua fredda.
  • Conservatelo e bevetelo a stomaco vuoto.

6. Frullato di limone, prezzemolo e spinaci

Se vi piacciono la limonata e le sue varianti, dovete provare questa ricetta che comprende una dose extra di fibre.

 

Ingredienti

  • Il succo di 4 limoni
  • 1 tazza di prezzemolo (30 g)
  • 3 tazze di acqua (750 ml)
  • 2 tazze di foglie di spinaci (60 g)
  • Ghiaccio (a piacere)

Preparazione

  • Spremete i limoni e metteteli da parte.
  • Lavate bene le foglie di spinaci e il prezzemolo.
  • Frullate tutti gli ingredienti.
  • Aggiungete dell’acqua così da amalgamare il tutto.
  • Prima di berlo, aggiungete del ghiaccio o mettetelo in frigorifero per qualche minuto.

Introducete questi frullati nelle vostre routine per perdere peso

Sono davvero tanti i frullati che permettono di ridurre la pancia. Ricordate che dovete berli con moderazione, mai in eccesso. Se avete dei dubbi, chiedete a un esperto in nutrizione. Infine, non dimenticate di praticare abitualmente esercizio fisico, per ottimizzare il più possibile la perdita di peso.



  • Bosch Sierra N., Marqués Cardete R., Gurrea Martínez A., Grau del Valle C., et al., Effect of fibre enriched orenge juice on postpandrial gycaemic response and satiety in healthy individuals: an acute, randomised, placebo controlled, double blind, crossover study. Nutrients, 2019. 11 (12): 3014.
  • Freitas PD., Ferreira PG., Silva AG., Stelmach R., et al., The role of exercise in a weight loss program on clinical control in obese adults with asthma. A randomized controlled trial. Am J Respir Crit Care Med, 2017. 195 (1): 32-42.