Rimedi naturali per alleviare i dolori mestruali

10 settembre 2016
Anche se può sembrare strano, praticare attività fisica con regolarità ci può aiutare a ridurre i dolori mestruali e ad eliminare il gonfiore tipico di quei giorni

Molte donne in età fertile sono vittime, ogni mese, dei dolori mestruali che spesso sono molto forti e fastidiosi.

Tuttavia, ci sono alcuni rimedi naturali che aiutano ad alleviare tali dolori. In questo articolo vedremo alcuni prodotti naturali che ci aiuteranno a rendere meno pesanti i momenti più critici del periodo mestruale.

Vedremo che certi alimenti che ingeriamo ogni giorno ed una serie di sane abitudini ci possono essere di grande aiuto nei giorni del ciclo; in questo modo potremmo dimenticarci degli antidolorifici che, nonostante a volte siano necessari, non fanno bene al nostro organismo.

Alimenti indicati per i dolori mestruali

Bere alcune tisane ci può aiutare ad alleviare gli spasmi muscolari e i crampi al basso ventre.

  • Infuso di camomilla. La camomilla è un rimedio naturale contro i dolori e il mal di stomaco, grazie alle proprietà dei suoi fiori. Il consumo di questa tisana ci aiuterà a calmare in gran parte il dolore nella zona ovarica.
  • Infuso di cannella. La cannella bollita in acqua è un calmante utilizzato per alleviare questi dolori, date le sue grandi proprietà rilassanti.

Sane abitudini per alleviare i dolori mestruali

  • Calore. Anche se l’applicazione di calore può provocare un aumento del flusso mestruale, aiuterà comunque a calmare i dolori e i crampi. Potremo scaldare dei sacchetti di erbe o dei panni caldi da applicare sulla zona del basso ventre, facendo attenzione a non eccedere con la temperatura.
  • Massaggi. Usando le nostre dita, possiamo praticare un leggero massaggio nella zona delle ovaie per qualche minuto. Può darsi che all’inizio l’effetto non si avverta, ma con un po’ di pazienza noteremo un certo miglioramento. Per migliorare l’effetto di questo massaggio, possiamo utilizzare qualche goccia di olio essenziale di salvia sclarea o di alcol al rosmarino.
  • Aromaterapia. È possibile alleviare i dolori mestruali anche con gli oli essenziali aromatici: il loro effetto analgesico rilasserà immediatamente la zona su cui applicheremo questi aromi. Possiamo applicare sul ventre alcune gocce dei seguenti oli aromatici e massaggiare delicatamente:
    • Lavanda: la sua azione sedante ci aiuterà a sedare il sistema nervoso e, di conseguenza, anche i dolori e i crampi mestruali.
    • Olio di soia:ci sarà di grande aiuto grazie al suo gran potere analgesico e antiinfiammatorio.
  • Attività fisica. Praticare sport durante il ciclo mestruale ci aiuterà a ridurre la sensazione di gonfiore tipica di quei giorni, oltre a migliorare il flusso sanguigno. Se i dolori sono molto forti, scegliamo un’attività fisica leggera, come ad esempio una buona camminata o alcune sequenze di stretching. Con la pratica abituale di sport, vedremo che i dolori mestruali, mese dopo mese, si ridurranno.
ragazze-fanno-sport dolori mestruali

Il ciclo mestruale di solito rappresenta per le donne un periodo doloroso e in cui ci si sente a disagio, ma seguendo questi semplici e pratici consigli e affidandoci ai rimedi naturali, riusciremo a superare il periodo mestruale con maggiore serenità e in modo meno doloroso.

Immagini per gentile concessione di Yourdon

Guarda anche