Semplici esercizi da fare ovunque

31 ottobre 2014
Fate le scale piuttosto che prendere l'ascensore, bevete molta acqua e, se lavorate in ufficio, alzatevi ogni mezz'ora per camminare e per stirare i muscoli.

Se lavorate in ufficio o in casa, è facile aumentare di peso. Prima di quanto possiamo immaginare, possiamo aver messo su un chilo. Oltre a favorire l’aumento di peso, i lavori d’ufficio aumentano la tensione della schiena, dei polsi, degli occhi e del collo e di conseguenza si può verificare una generale perdita del tono muscolare. Per combattere gli effetti negativi dei lavori statici e della routine, è importante fare attività fisica. Vi indichiamo questi semplici esercizi che potete fare in qualsiasi luogo, in modo da mantenervi in forma e sani.

Esercizio 1

Questo esercizio è ottimo per prepararsi per una giornata di lavoro. Rappresenta anche un buon modo per attivare i vostri muscoli.

  • Fate stretching dalla testa ai piedi, iniziando dal collo.
  • Inclinate lentamente la testa verso la spalla.
  • Mantenete la posizione per dieci secondi.
  • Alternate i lati.

Allentate le spalle per disfarvi del dolore, aumentare la flessibilità e la forza.

  • Stirate le spalle in avanti con un movimento circolare.
  • Stirate le spalle indietro con un movimento circolare.
  • Ripetete dieci volte.

Stirate i polsi.

  • Stirate il braccio mantenendo i palmi delle mani verso il basso.
  • Con l’altra mano, stirate le dita verso il basso.
  • Mantenete questa posizione per tre secondi.
  • Dopo, stirate verso l’alto le dita.
  • Mantenete questa posizione per tre secondi.
  • Ripetete il tutto tre volte, alternando le braccia.

Riducete la sensazione di stanchezza ed intorpidimento delle gambe stirando le caviglie e i polpacci.

  • Mantenete un piede fisso al suolo con la gamba dritta.
  • Flettete la caviglia puntando le dita in avanti.
  • Stendete la caviglia puntando le dita verso il basso.
  • Fatelo dieci volte e ripetete con l’altra gamba.
  • Dopo di che, disegnate un cerchio con le dita dei piedi: muovete un piede verso destra e dopo verso sinistra.
  • Cambiate piede.

Esercizio 2

???????????

Permette il rafforzamento dei muscoli addominali e allevia la stanchezza dei muscoli delle gambe.

  • Iniziate mantenendo i piedi appoggiati al pavimento.
  • Sedetevi su una sedia.
  • Mantenete i muscoli addominali contratti.
  • Stendete una gamba fino a quando non si troverà al livello del fianco.
  • Mantenete questa posizione per dieci secondi.
  • Abbassate la gamba lentamente.
  • Ripetete 15 volte.
  • Cambiate gamba.

Lo squat è un efficace esercizio di rafforzamento. Realizzatene alcuni ogni volta che vi alzate dalla sedia e vi sedete di nuovo.

  • Mettetevi in piedi.
  • Mantenete la schiena dritta.
  • Abbassatevi il più possibile.
  • Mantenete la posizione per dieci secondi.
  • Tornate nella posizione iniziale.

Non è necessaria una banda di resistenza per ottenere una grande tonificazione delle gambe.

  • Con le gambe dritte, incrociatene una sopra l’altra.
  • Con la gamba che sta sopra fate pressione sulla gamba inferiore.
  • Non muovetevi fino a quando i muscoli non saranno stanchi.
  • Ripetete alternando le gambe.

Altri consigli per le persone che passano molto tempo sedute

esercizi in casa

  • Per mantenere il vostro corpo in movimento, alzatevi ogni mezz’ora e camminate un po’.
  • Bevete molta acqua. L’acqua potabile può aiutarvi a mantenere e/o perdere peso.
  • Fate delle camminate veloci, non c’è bisogno di correre. In questo modo il vostro cuore batterà più forte.
  • Usate le scale, se vi è possibile, al posto dell’ascensore.
Guarda anche