Sudorazione delle ascelle: 5 rimedi naturali

31 maggio 2018
Benché il limone sia un grande alleato per evitare la sudorazione eccessiva delle ascelle, dobbiamo fare attenzione a non esporci al sole, poiché può macchiare la pelle

La sudorazione è un naturale processo dell’organismo. Tuttavia, per molte persone è estremamente fastidioso, soprattutto quando è accompagnata da odori sgradevoli e da macchie sui vestiti. La sudorazione delle ascelle, in particolare, crea non pochi problemi.

Nel cavo ascellare si trova una maggiore concentrazione di ghiandole sudoripare, oltre a batteri e cellule morte.

L’eccessiva sudorazione delle ascelle spesso è accompagnata da scarsa autostima e stress, dato che è malvista, venendo associata a scarsa igiene personale.

Per fortuna, oggi sono disponibili molti trattamenti che permettono di tenerla sotto controllo, neutralizzando i cattivi odori e riducendo il sudore.

Anche se i prodotti che si trovano in commercio sono senz’altro efficaci, esistono alcuni rimedi naturali che sortiscono gli stessi effetti senza esporre la salute agli effetti collaterali delle sostanze chimiche.

In questo articolo desideriamo condividere 5 ricette per combattere questo problema. Prendete nota!

Rimedi naturali per la sudorazione delle ascelle

1. Aceto di mele e olio di lavanda

Olio di lavanda

Mescolando l’aceto di mele con l’olio essenziale di lavandaotterremo un prodotto antimicrobico che aiuta a ridurre l’eccesso di sudore nelle ascelle.

Ingredienti

  • ½ tazza di aceto di mele (125 ml)
  • 1 cucchiaio di olio essenziale di lavanda (125 ml)

Preparazione

  • Versate l’aceto di mele in un recipiente e mescolate con l’olio essenziale di lavanda.
  • Chiudete il contenitore e lasciatelo riposare dalle 10 alle 12 ore.

Modo d’uso

  • Trascorso il tempo suggerito, immergete un batuffolo di cotone nella soluzione e strofinatelo sulle ascelle.
  • Ripetete l’applicazione 2 volte al giorno qualora lo riteniate necessario.

Nota: se avete la pelle sensibile, diluite il prodotto con un po’ d’acqua.

2. Bicarbonato di sodio e olio di limone

Grazie alla sua capacità di neutralizzare gli acidi, il bicarbonato di sodio costituisce la base di molti trattamenti naturali. Vi proponiamo di mescolarlo all’olio di limone per potenziarne l’azione antisudore.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • 1 cucchiaino di olio di limone (5 ml)

Preparazione

  • Mettete il bicarbonato in un contenitore e mescolatelo insieme all’olio di limone.

Modo d’uso

  • Pulite la superficie delle ascelle e applicate il rimedio tramite delicati massaggi.
  • Lasciatelo agire per 20 minuti ed eliminate i residui con un panno asciutto.
  • Usatelo tutti i giorni.

Nota: questo rimedio è adatto per ridurre le macchie scure e le cellule morte.

3. Sale marino e succo di limone

Sale e limone

L’effetto esfoliante del sale marino si combina con gli acidi del limone per ottenere un’ottima soluzione contro la sudorazione delle ascelle, ma anche cattivo odore e pelle morta.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di sale marino (30 g)
  • 3 cucchiai di succo di limone (45 ml)

Preparazione

  • Bagnate il sale marino con il succo di limone fino a formare una pasta granulare.

Modo d’uso

  • Innanzitutto, strofinate il preparato sulle ascelle e distribuitelo con dei massaggi della durata di 2 o 3 minuti.
  • Lasciate agire per altri 10 minuti e infine risciacquate.
  • Applicatelo tutti i giorni.

Nota: per evitare reazioni avverse, non esponetevi alla luce solare dopo l’utilizzo di questo preparato.

4. Amido di mais e bicarbonato di sodio

Un deodorante secco a base di amido di mais e bicarbonato può aiutare a mantenere le ascelle prive di umidità e batteri. La sua formula, inoltre, è molto delicata e contribuisce a regolare il pH cutaneo.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di amido di mais (30 g)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (9 g)
  • 2 cucchiai di cocco biologico (30 g)

Preparazione

  • Versate tutti gli ingredienti in un contenitore e mescolateli fino a ottenere una pasta omogenea.

Modo d’uso

  • Strofinate il preparato sulle ascelle e lasciatelo agire per 30 minuti.
  • Eliminate i residui con un fazzoletto bagnato.
  • Se lo ritenete necessario, applicatelo 2 volte al giorno.

5. Salvia e pomodoro

Tisana di salvia

Questo tonico antitraspirante è una soluzione alternativa contro l’eccessiva sudorazione delle ascelle che provoca il tipico cattivo odore. Non secca la pelle, ma la pulisce e ha un effetto rinfrescante.

Ingredienti

  • 6 foglie di salvia fresca
  • 1 pomodoro maturo

Preparazione

  • Triturate le foglie di salvia e spremetele per estrarne il succo.
  • Versatelo in un frullatore assieme al pomodoro e frullate il tutto.

Modo d’uso

  • Strofinate la pasta sulle ascelle e lasciate agire per 20 minuti.
  • Risciacquate con acqua fredda.
  • Ripetetene l’uso almeno 3 volte alla settimana.

Continuate a soffrire a causa del fastidiosissimo sudore che si attacca ai vestiti? Provate uno di questi rimedi fai-da-te e scoprirete di poter controllare l’eccessiva sudorazione delle ascelle in modo naturale.

Guarda anche