Terra diatomacea di grado alimentare: a cosa serve?

La terra diatomacea di grado alimentare è diventata popolare come integratore che supporta la salute dell'apparato digerente, delle ossa e del cuore. Cosa dice la scienza a riguardo?
Terra diatomacea di grado alimentare: a cosa serve?

Ultimo aggiornamento: 24 agosto, 2022

La terra diatomacea di grado alimentare è una polvere ottenuta dalle pareti cellulari di scheletri microscopici di alghe o organismi acquatici. Anche conosciuta con altri nomi, come “polvere di dinosauro”, “minerale miracoloso” o “conchiglia fossile”, possiamo trovarla sia di tipo industriale, ma anche di tipo alimentare.

La terra diatomacea di grado alimentare viene usata come integratore alimentare, poiché si ritiene che aiuti ad eliminare le tossine, i metalli pesanti e altri rifiuti dal corpo. Inoltre, pare che migliori la salute ossea e cardiovascolare. Ci sono prove a sostegno? Il suo consumo è sicuro? In questo articolo ti diciamo tutto ciò che devi sapere a riguardo.

Cos’è la terra diatomacea di grado alimentare?

La terra diatomacea di grado alimentare contiene tra lo 0,5% e il 2% di silice cristallina. Questa caratteristica la differenzia da quella per uso industriale, che contiene oltre il 60% di silice cristallina, quantità tossica per l’uomo e per gli animali.

Come spiega una recensione condivisa su The Journal of Nutrition, Health and Aging, la silice è usata come additivo alimentare, in particolare come agente anti agglomerante. Nelle bevande e nei prodotti permette di chiarificare e controllare la viscosità. A sua volta, è un eccipiente utilizzato nella produzione di farmaci e vitamine.

La terra diatomacea di grado alimentare è approvata dalla Food and Drug Administration (FDA) e dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA).

Oggi, questo ingrediente è disponibile in polvere e liquido pressurizzati, utilizzati per l’esterno di fattorie, giardini, edifici e cibo per umani e animali domestici. Per essere più precisi, è possibile trovare le seguenti presentazioni di prodotto:

  • Granulato: disponibile in polvere, adatto al consumo umano, in quanto contiene meno dell’1% di silice cristallina.
  • Macinato o micronizzato: è la forma che viene solitamente utilizzata negli insetticidi.
  • Calcinato: ottenuto per trattamento termico. Viene utilizzato per filtrare liquidi ed esplosivi, quindi il suo uso è esclusivamente industriale.
Gel di silice.
La silice fa parte di molti prodotti di uso quotidiano, ma la sua alta concentrazione è tossica per l’uomo.

A cosa serve?

La silice, il principale composto attivo della terra diatomacea di grado alimentare, è un componente chiave per i legamenti, la cartilagine e la muscolatura. Allo stesso modo, svolge un ruolo importante nella crescita e nello sviluppo delle piante.

D’altra parte, agisce efficacemente come insetticida. Come affermato nella ricerca pubblicata sull’Asian Pacific Journal of Tropical Biomedicine, la silice provoca la disidratazione dell’insetto, facilitandone lo sterminio.

Come integratore alimentare, si pensa che la farina fossile fornisca numerosi benefici per la salute. Tuttavia, gran parte di queste applicazioni provengono da prove aneddotiche, poiché non sono stati condotti studi clinici di qualità per corroborare i loro presunti effetti. Quali sarebbero questi usi?

Effetti sulla disintossicazione del corpo

Uno dei benefici più popolari della terra diatomacea di grado alimentare ha a che fare con la disintossicazione del corpo. Secondo i suoi sostenitori, questo integratore può purificare il tratto digerente, ottimizzare la funzionalità epatica e stimolare l’eliminazione delle tossine.

Nonostante queste affermazioni, non ci sono ricerche conclusive sull’argomento. Sebbene sia stato scoperto che la farina fossile di grado industriale aiuta a rimuovere i metalli pesanti dall’acqua, non ci sono prove che la farina fossile di grado alimentare lo faccia.

Solo uno studio sull’American Journal of Clinical Nutrition ha riportato che la silice può aiutare a eliminare i metalli pesanti come l’alluminio, limitando così la loro disponibilità nel tratto gastrointestinale. Sono necessarie ulteriori prove.

Effetti sulla salute delle ossa

I sostenitori della terra diatomacea di grado alimentare affermano che è un buon integratore per prendersi cura della salute delle ossa e delle articolazioni. Ciò è dimostrato dal contenuto di silice, che è un minerale benefico per le ossa e il tessuto connettivo.

Uno studio condiviso su The Journal of Nutrition, Health and Aging spiega che il silicio, la forma non ossidata della silice, protegge la salute delle ossa e aiuta a prevenire la perdita di densità ossea. Il problema? La silice contenuta nella terra diatomacea di grado alimentare non può essere assorbita, quindi è improbabile che abbia questo vantaggio.

Effetti sui livelli di colesterolo

Durante uno studio riportato sull’European Journal of Medical Research, i partecipanti hanno usato la terra diatomacea di grado alimentare per abbassare i livelli di colesterolo. In particolare hanno assunto 250 mg di prodotto, 3 volte al giorno, per 8 settimane.

Trascorso questo tempo, i ricercatori hanno osservato i benefici. Per essere più precisi, è stata determinata una diminuzione del 13,2% di colesterolo cattivo o LDL e trigliceridi. Inoltre, è stato riconosciuto un aumento del colesterolo buono o HDL.

Data l’età dello studio e i pochi partecipanti, sono necessarie ulteriori prove prima di confermare questi effetti.

Riduzione del colesterolo con farina fossile.
La possibilità che questa sostanza riduca il colesterolo è alta, ma non ci sono studi scientifici di rilievo a sostegno di questa tesi.

Potrebbe interessarti: Integratori di collagene: possibili rischi

Altri possibili effetti della terra diatomacea di grado alimentare

Come integratore alimentare, la terra diatomacea di grado alimentare è associata ad altri possibili effetti sulla salute. Tuttavia, queste sono affermazioni teoriche, in quanto non sono supportate da prove.

Tali vantaggi includono quanto segue:

  • Supporto del processo digestivo.
  • Protezione muscolare e articolare.
  • Promozione della crescita dei capelli.
  • Rafforzamento della pelle e delle unghie.
  • Eliminazione dei pidocchi nei bambini.

Presentazione e dosaggio

La terra diatomacea di grado alimentare può essere inclusa negli integratori alimentari e nei farmaci. È presente anche nei prodotti per la cura della pelle e la nutrizione degli animali domestici. Può essere trovata in alcuni dentifrici, scrub, cibi e bevande.

Il dosaggio tende a variare. Di solito varia tra 1,5 e 3 grammi al giorno.

In ogni caso si consiglia di consultare le istruzioni del produttore. Per quanto possibile, questi integratori dovrebbero essere assunti sotto controllo medico.

Sicurezza del prodotto e controindicazioni

In generale, la terra diatomacea di grado alimentare è sicura. Finché viene assunta con moderazione, di solito non rappresenta dei rischi.

Tuttavia, bisogna fare attenzione a non inalare la polvere. Ciò è dovuto al rischio di silicosi, un’infiammazione che porta alla cicatrizzazione dei polmoni, derivante dalla respirazione della silice cristallina.

A causa della mancanza di studi, questo prodotto non deve essere utilizzato dalle donne in gravidanza o in allattamento. Né dai bambini o dai pazienti con una malattia cronica.

Da ricordare

Pare che la terra diatomacea di grado alimentare abbia degli effetti benefici per il corpo, come la disintossicazione e l’abbassamento del colesterolo. Tuttavia, non ci sono studi conclusivi al riguardo.

Pertanto, gli integratori a base di terra diatomacea di grado alimentare devono essere usati con cautela e non devono mai sostituire i trattamenti medici.

Potrebbe interessarti ...
Ashwagandha: benefici e controindicazioni
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Ashwagandha: benefici e controindicazioni

L'ashwagandha è noto per i suoi effetti rivitalizzanti. Inoltre, si ritiene che sia utile contro alcune malattie. Scopri di più.



  • Martin KR. The chemistry of silica and its potential health benefits. J Nutr Health Aging. 2007 Mar-Apr;11(2):94-7. PMID: 17435951.
  • Hosseini SA, Bazrafkan S, Vatandoost H, Abaei MR, Ahmadi MS, Tavassoli M, Shayeghi M. The insecticidal effect of diatomaceous earth against adults and nymphs of Blattella germanica. Asian Pac J Trop Biomed. 2014 May;4(Suppl 1):S228-32. doi: 10.12980/APJTB.4.2014C1282. PMID: 25183087; PMCID: PMC4025297.
  • Danil de Namor AF, El Gamouz A, Frangie S, Martinez V, Valiente L, Webb OA. Turning the volume down on heavy metals using tuned diatomite. A review of diatomite and modified diatomite for the extraction of heavy metals from water. J Hazard Mater. 2012 Nov 30;241-242:14-31. doi: 10.1016/j.jhazmat.2012.09.030. Epub 2012 Sep 24. PMID: 23062514.
  • Jugdaohsingh R, Reffitt DM, Oldham C, Day JP, Fifield LK, Thompson RP, Powell JJ. Oligomeric but not monomeric silica prevents aluminum absorption in humans. Am J Clin Nutr. 2000 Apr;71(4):944-9. doi: 10.1093/ajcn/71.4.944. PMID: 10731501.
  • Jugdaohsingh R. Silicon and bone health. J Nutr Health Aging. 2007 Mar-Apr;11(2):99-110. PMID: 17435952; PMCID: PMC2658806.
  • Wachter H, Lechleitner M, Artner-Dworzak E, Hausen A, Jarosch E, Widner B, Patsch J, Pfeiffer K, Fuchs D. Diatomaceous earth lowers blood cholesterol concentrations. Eur J Med Res. 1998 Apr 8;3(4):211-5. PMID: 9533930.
  • Hughes JM, Weill H, Checkoway H, Jones RN, Henry MM, Heyer NJ, Seixas NS, Demers PA. Radiographic evidence of silicosis risk in the diatomaceous earth industry. Am J Respir Crit Care Med. 1998 Sep;158(3):807-14. doi: 10.1164/ajrccm.158.3.9709103. PMID: 9731009.