I migliori modi per tonificare il collo e ridurre il doppio mento

· 19 dicembre 2016
Oltre a prendersi cura della propria dieta e ad aumentare il consumo di acqua per mantenere la zona in questione idratata ed elastica, per ridurre il doppio mento, bisogna realizzare tutti i giorni alcuni esercizi localizzati 

Il doppio mento è un accumulo di lipidi al di sotto del mento oppure si forma per via della pelle flaccida che rimane dopo continue perdite e aumenti di peso.

La maggior parte delle persone lo considera un problema estetico e, di fatto, molto spesso mina l’autostima di chi ne soffre.

Tuttavia, al di là della questione estetica, è importante tenere conto del fatto che la presenza del doppio mento è un rischio cardiometabolico da non ignorare.

Per questo motivo, è fondamentale modificare il proprio stile di vita e adottare sane abitudini che consentano di tenere il peso sotto controllo.

Inoltre, si possono praticare alcuni semplici consigli ed esercizi per ridurre l’accumulo di grasso e tonificare la pelle.

Scopriamo insieme quali sono!

Esercizi e consigli per ridurre il doppio mento e tonificare il collo

Il viso e il collo sono composti da vari muscoli che si occupano di dare tonicità alla pelle che li ricopre. Questi muscoli impediscono la comparsa prematura di rughe e riducono l’accumulo di grasso nella zona del mento.

Tuttavia, la maggior parte delle persone ignora che, come per gli altri muscoli, anche quelli del viso e del collo vanno allenati in modo costante per mantenersi forti.

La pelle, inoltre, ha bisogno di un nutrimento extra per mantenersi elastica, soda e tonica.

Tenendo conto di tutti questi aspetti, abbiamo stilato una semplice routine e due consigli chiave che vi consentiranno di raggiungere il vostro obiettivo, ovvero eliminare il doppio mento.

Vi consigliamo di leggere anche: Dolore al collo: 5 aspetti da tenere in considerazione

Esercizio nº 1

esercizio-per-il-viso

  • In piedi, con la schiena dritta e la bocca chiusa, realizzate dei movimenti circolari con la lingua sul palato superiore.
  • Realizzate 10 ripetizioni 3 volte al giorno, tutti i giorni.

Esercizio nº 2

  • Sedetevi in un posto comodo, con la schiena dritta e fate in modo di rilassarvi il più possibile.
  • Poi, pronunciate le vocali in modo esagerato, aprendo la bocca il più possibile.
  • Realizzate 10 ripetizioni, due o tre volte al giorno.

Esercizio nº 3

rilassare-il-collo

  • Sedetevi su una sedia comoda, con la schiena dritta e le braccia incrociate.
  • Allungate il collo in avanti e quando raggiungete il punto massimo, girate il collo verso sinistra o destra con movimenti lenti.
  • Mantenete la posizione per due secondi, poi tornate alla posizione iniziale e ripetete gli stessi movimenti per ogni lato.
  • Realizzate 10 ripetizioni tutti i giorni.

Esercizio nº 4

  • Contraete i muscoli del collo più che potete cercando di fare un enorme sorriso.
  • Ripetete la stessa attività 5 volte di seguito, due o tre volte al giorno.

Esercizio  nº 5

gomma-da-masticare

  • Comprate le vostre gomme da masticare preferite e usatele per far lavorare i muscoli del viso e del collo.
  • Masticate dando grandi morsi e in modo costante almeno per 10 secondi consecutivi.
  • Ripetete l’esercizio due o tre volte al giorno.

Idratazione per tonificare il collo

Per tonificare il collo, è fondamentale aumentare il consumo di acqua e utilizzare prodotti idratanti.

Bere dai 6 agli 8 bicchieri di acqua al giorno previene la disidratazione e migliora l’ossigenazione della pelle in tutto il corpo.

L’applicazione di una crema idratante con proprietà rassodanti riduce la flaccidità nella zona del collo e favorisce la riduzione del doppio mento.

Conviene aumentare anche il consumo di frutta e verdura perché sono alimenti antiossidanti che contribuiscono a migliorare l’aspetto della pelle.

Massaggi con olio di germe di grano

massaggiare-il-collo

L’applicazione di un massaggio con olio di germe di grano è utile per rassodare la pelle del mento e trattare il doppio mento.

Questo prodotto dispone di un’alta concentrazione di vitamina E, un nutriente che idrata, tonifica e deterge la pelle.

Massaggiate la pelle dal mento alla parte bassa del collo, mentre fate una leggera pressione con i polpastrelli delle dita.

Ripetete il trattamento tutti i giorni, la mattina e la sera prima di andare a dormire.

Vi invitiamo a leggere anche: Combattere l’insonnia con banana e cannella prima di andare a dormire

Succo di mela e barbabietola

Bere regolarmente questo succo naturale contribuisce ad eliminare le tossine e la ritenzione idrica, fattori che influiscono sulla comparsa del doppio mento.

È povero di calorie, ricco di antiossidanti ed ha un effetto saziante che aiuta a controllare la fame ansiosa.

Ingredienti

  • 2 mele
  • 1 barbabietola di medie dimensioni
  • ½ bicchiere di acqua (100 ml)

Come si prepara?

  • Mettete le mele e la barbabietola in un estrattore di succhi.
  • Una volta ottenuti i succhi dei due alimenti, metteteli nel frullatore insieme a mezzo bicchiere di acqua.
  • Bevete questo succo a digiuno, minimo tre volte alla settimana.

Ricordate che questi consigli possono aiutarvi a raggiungere ottimi risultati solo se li seguirete in modo costante e continuo.

Gli effetti non saranno immediati e possono variare da persona a persona.

Guarda anche