5 consigli per prendersi cura del pancreas

· 28 agosto 2014
Oltre ad attaccare la nostra salute in generale, il tabacco aumenta le probabilità di sviiluppare cancro al pancreas e ai polmoni.

Il pancreas è quell’organo di cui tutti ci dimentichiamo fino a quando una malattia non lo colpisce. È essenziale, quindi, conoscere meglio questa ghiandola vitale, situata dietro allo stomaco, il cui compito è quello di secernere i succhi che ci permettono di digerire gli alimenti. In questo articolo vi spiegheremo come prendervi cura del vostro pancreas, continuate a leggere per saperne di più!

Come prendersi cura del pancreas

1. Verdure crucifere: meravigliose!

Broccoli

Siete sorpresi? Sicuramente no! Avrete letto più di una volta, ad esempio, dei benefici dei broccoli per prevenire diversi tipi di cancro. Gli studi rivelano che il consumo di broccoli, ma anche di cavoletti di Bruxelles, cavolfiori o cavoli è di grande beneficio per proteggere il pancreas dallo sviluppo di eventuali tumori. Ameno due volte alla settimana, quindi, potete preparare un buon piatto di broccoli al vapore e la protezione del pancreas sarà garantita. Vi avvertiamo che se avete problemi alla tiroide, il consumo di verdure crucifere è sconsigliato.

2. Smettete di fumare!

Smettere-di-fumare

Come? Avete ancora questo brutto vizio? Cominciate a fumare meno, abbandonate le sigarette che stanno facendo solo del male alla vostra salute. Sapevate che la probabilità di sviluppare un cancro al pancreas è più elevata nei fumatori? Ricordate questo per il bene della vostra salute e quella della vostra famiglia, che di certo non vorrà vedervi soffrire in futuro a causa di un tumore.

3. Dite addio al cibo poco sano!

Cibo

Qual è il cibo poco sano? Di sicuro tutti voi lo sapete: fritture, alimenti trasformati, farine raffinate, zuccheri, cibo industriale, bibite gassate… C’è da dire che molto spesso questi alimenti sono più facili da preparare, più veloci e anche più soddisfacenti in quei giorni in cui torniamo a casa stressati, ansiosi e con la voglia di staccare un po’ mangiando qualcosa di facile e veloce. È un errore. Magari oggi non ve ne rendete conto, ma questi alimenti ricchi di grassi e sostanze nocive danneggiano gravemente il pancreas. Le statistiche rivelano che un cattivo apporto nutrizionale dei cibi non sani incide sulla comparsa di un tumore al pancreas. Quindi non esitate e iniziate fin da subito a cambiare le vostre abitudini alimentari, evitando, ovviamente, anche il consumo di alcol.

4. Come disintossicare il pancreas

Fragole

Avete mai provato a disintossicare il pancreas? Come tutti sapete, il pancreas ha il compito di sintetizzare una serie di enzimi essenziali che favoriscono il processo digestivo. Fate attenzione, però! Se il pancreas non è in buona salute oppure vi si sono accumulate le tossine in seguito ad una cattiva alimentazione, potreste iniziare a lamentare delle alterazioni e squilibri ormonali, che possono portare, ad esempio, al diabete. Bisogna disintossicare il pancreas se si vuole mantenerlo in buona salute, ma come si può fare?

È molto semplice: per tre giorni al mese cercate di bere 10 bicchieri di liquidi al giorno, compresi i succhi e gli infusi specifici per il pancreas che vi illustriamo di seguito. I liquidi vi aiuteranno a rigenerare il vostro organismo e a disintossicare il pancreas.

Un altra sana abitudine al riguardo consiste nel fare un bagno caldo tutti i giorni prima di andare a dormire, sfregando la pelle con una spugna esfoliante. Questo stimolerà la circolazione e riattiverà il funzionamento del pancreas.

È fondamentale che durante questi tre giorni seguiate una dieta ricca di antiossidanti, vale a dire, consumate frutta come arance, kiwi, mango, fragole… Tutti alimenti che vi aiuteranno a disintossicare il pancreas e, allo stesso tempo, a rinforzarlo.

5. I migliori succhi per rinforzare il pancreas

Succhi di frutta

Vi piacciono i succhi naturali? Allora il vostro pancreas vi ringrazierà infinitamente se includerete nella vostra dieta i succhi che vi presentiamo di seguito. Vi permetteranno di mantenerlo in buona salute e di rigenerarne le funzioni. Vi ricordiamo che i succhi di verdura vanno bevuti la sera oppure per accompagnare i pasti, mentre i succhi di frutta sono ideali la mattina, ma a stomaco vuoto e senza mangiare nulla durante la mezz’ora successiva. Non aggiungete zucchero!

Succo a base di cavolo, carote e lattuga

  • Una tazza di cavoletti di Bruxelles (già cotti al vapore)
  • Un bicchiere di succo di carota
  • Mezzo bicchiere d’acqua
  • Un gambo di sedano

Frullate tutto nel frullatore per ottenere un composto omogeneo, poi bevetelo lentamente e a piccoli sorsi. Semplicissimo!

Succo a base di carciofo e aloe vera

  • Una tazza di succo di aloe vera (la polpa, la parte più gelatinosa)
  • Un cuore di carciofo morbido (già cotto)
  • Il succo di mezzo limone
  • Mezza tazza di acqua calda

Come sempre, mettete gli ingredienti nel frullatore ed azionatelo per ottenere un miscuglio omogeneo. Dovrebbe risultare un succo tiepido, dalla consistenza densa, ma vi assicuriamo che è l’ideale per curare il vostro pancreas. Bevetelo durante il pranzo, ad esempio.

Succo di papaya e semi di lino

  • Una fetta grande di papaya
  • Un cucchiaio di semi di lino, interi o in polvere.
  • Mezzo bicchiere d’acqua
  • Tre mandorle

Ideale da bere la mattina, semplice da preparare, non dovete far altro che frullare per bene tutti gli ingredienti con quel mezzo bicchiere d’acqua. Bevetelo a piccoli sorsi tutte le mattine e otterrete non solo i nutrienti necessari per iniziare bene la giornata, ma anche un modo perfetto per mantenere il pancreas in buona salute. Non esitate a provarlo!

Guarda anche