Bevande contro l’infiammazione di fegato, pancreas e reni

· 15 agosto 2016
Anche se non si hanno problemi di salute, non fa mai male includere nella dieta una di queste bevande che aiutano a ridurre l'infiammazione degli organi emuntori e che stimolano il benessere generale.

Il modo migliore per combattere l’infiammazione degli organi preposti a depurare e regolare il buon andamento del nostro organismo è quello di assumere frutta fresca e verdura ricca di acqua e sostanze antiossidanti.

Come sappiamo, un fegato sano è sinonimo di salute e benessereAnche i reni devono svolgere bene la loro funzione, quella di eliminare tossine e acqua in eccesso; il loro lavoro è essenziale ad altre necessità fisiologiche, come la regolazione della pressione sanguigna, la produzione di vitamina D, di ormoni, etc.

Un gesto semplice come bere ogni giorno un succo naturale, ricco di enzimi e sali ci aiuta anche a disinfiammare il pancreas e questo, a sua volta, si traduce in una migliore digestione e in un ottimo modo per combattere l’ossidazione cellulare. 

Per questi motivi, vi invitiamo a scoprire alcune deliziose e sane bevande che aiutano a ridurre l’infiammazione di questi organi così importanti.

Bevande per contro l’infiammazione

Bevanda depurativa all’aloe vera, limone e clorofilla

succo-all'aloe-vera contro l'infiammazioneIngredienti:

  • 3 cucchiai di gel di aloe vera (45 gr)
  • Il succo di un limone
  • 1 cucchiaio di clorofilla (10 gr)
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Preparazione:

  • Questi tre ingredienti non combattono solo l’infiammazione, ma aiutano ad ottimizzare le funzioni del nostro organismo, grazie ad una piccola dose di clorofilla, che potrete trovare in qualsiasi farmacia specializzata o in erboristeria.
  • Per preparare questa bevanda, è sufficiente estrarre tre cucchiai di gel di aloe vera e metterli nel frullatore insieme ad un bicchiere di acqua tiepida e al succo di limone.
  • Otterrete una bevanda omogenea; non dimenticate di aggiungere il cucchiaio di clorofilla. Si tratta di un rimedio medicinale.

Scoprite come preparare un Frullato all’aloe vera per depurare il fegato e bruciare i grassi

Frullato di barbabietola, carota e arancia

La barbabietola è un ortaggio che non manca mai nelle diete depurative e disinfiammanti che fanno tanto bene al nostro corpo.

Se a questa aggiungiamo la vitamina A e C della carota e dell’arancia, otteniamo un rimedio sano e delizioso.

Ecco come prepararlo:

Ingredienti:

  • 1 barbabietola
  • Il succo di un’arancia
  • 2 carote
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Preparazione:

  • Lavate bene tutti gli ingredienti, poi tagliate a pezzi la barbabietola e la carota, in questo modo sarà più facile frullarle.
  • Spremete l’arancia e versate il succo nel frullatore; aggiungete la barbabietola, le carote e il bicchiere d’acqua.
  • Frullate fino ad ottenere una bevanda omogenea. Bevetela sempre nelle prime ore della giornata. È molto sana.

Frullato verde a base di sedano, carota e aglio

Frullato-verde-per-gli-sportivi contro l'infiammazione

Forse vi avrà sorpreso vedere l’aglio in questa ricetta, ma è bene ricordare che l’aglio è uno degli antiossidanti ed antibiotici naturali più potenti.

Non solo vi aiuterà a combattere l’infiammazione, ma anche a prendervi cura della salute del fegato, ad eliminare le tossine dai reni ed ottimizzare la funzione del pancreas. Non abbiate timore di aggiungere un piccolo spicchio d’aglio a questa bevanda naturale, perché i vantaggi che apporta sono degni di considerazione.

Ingredienti:

  • 1 gambo di sedano
  • 2 carote
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Preparazione:

  • È facile e veloce da preparare. Una volta lavati sedano e carote, dovrete solo introdurli nel frullatore insieme al bicchiere d’acqua e allo spicchio d’aglio.
  • Frullate accuratamente e bevete durante le prime ore della giornata.

Leggete anche: Consigli per depurare e rivitalizzare il pancreas

Bevanda a base di mela e semi di lino

Succo-di-mela contro l'infiammazione

Il lino è una pianta medicinale dalle proprietà anti-infiammatorie, diuretiche e rigeneranti. Si prende cura della nostra salute digestiva ed è indicato per prevenire le infezioni.

Combinando le virtù dei semi di lino al frullato di mela naturale, ci guadagneremo in benessere.

Tuttavia, come sempre ricordiamo, è importante mantenere una dieta varia ed equilibrata, povera di grassi e di alimenti ricchi di conservanti.

Ingredienti:

  • 2 mele
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaino di semi di lino in polvere (5 gr)

Preparazione:

  • Innanzitutto, potete trovare i semi di lino in polvere nei negozi di prodotti naturali. Si tratta di un integratore alimentare molto utile che può essere aggiunto alle insalate, allo yogurt o, come in questo caso, alle bevande naturali.
  • Scegliete le mele della varietà che preferite; tuttavia, è essenziale che siano fresche e che provengano da coltivazione biologica.
  • Lavate bene le mele, sbucciatele, privatele dei semi. In seguito, passatele al frullatore.
  • Affinché il frullato non resti troppo denso, aggiungete un bicchiere d’acqua in cui avrete mescolato il cucchiaio di semi di lino in polvere.
  • Assumete questa bevanda la mattina.

Vi consigliamo di leggere anche: La melanzana: leggera, curativa e ottima per la digestione

Scegliete tra le ricette proposte la bevanda che più vi piace, che vi fa sentire meglio o di cui avete già in casa gli ingredienti.

Il segreto è essere costanti, berla tutti i giorni accompagnandola ad abitudini alimentari e di vita sane.

Quale prepariamo oggi?

Guarda anche