Come preparare la crema bretone di fagioli bianchi?

Una ricetta con fagioli bianchi, cipolla, zucca e verdure: nutriente e salutare. Scoprite come si prepara.
Come preparare la crema bretone di fagioli bianchi?

Ultimo aggiornamento: 27 maggio, 2022

Avete mai provato la crema bretone di fagioli bianchi? Questa ricetta, ideale per i mesi invernali, è una vera delizia.

È un piatto nutriente e saziante grazie al suo alto contenuto di fibre e proteine. È perfetto anche per chi vuole mangiare sano senza consumare carne.

Se siete interessati a questa ricetta, continuate a leggere. Scoprite tutti i passaggi per preparare la crema bretone di fagioli bianchi.

Crema bretone di fagioli bianchi

Come indica il nome, è una crema. Si ottiene dalla lavorazione dei fagioli bianchi cotti con zucca, cipolla e condimenti delicati e aromatici.

Di solito è condita con salsa piccante, pomodoro e alloro che oltre a migliorare l’aspetto, ne esaltano il sapore.

Sebbene questa ricetta abbia ingredienti facili da trovare, ci vuole tempo per prepararla. Non solo i fagioli devono essere messi a bagno in anticipo, ma il tempo di cottura è più lungo di quello di altri alimenti.

Fagioli bianchi.
I fagioli bianchi sono solo una varietà tra le tante che si possono trovare sul mercato.

Ingredienti

Ecco l’elenco degli ingredienti di cui avrete bisogno per 4 persone:

  • 300 grammi di fagioli bianchi
  • 100 grammi di zucca (2 fettine)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla grande
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 foglia di alloro
  • Sale q.b. e 1 pizzico di zafferano
  • 1/2 cucchiaino di paprika dolce

Per condire

  • Foglie di prezzemolo.
  • 1/3 di gambo di porro.
  • Salsa piccante a piacere.
  • 1 pomodoro di media stagionatura

Ammollo

Cominciate con il mettere a bagno i fagioli. Vi consigliamo di lasciarli in acqua per almeno 8 ore per eliminare i componenti che possono causare gonfiore e disturbi intestinali.

L’ideale sarebbe cambiare l’acqua di ammollo 3 o 4 volte lasciandoli nel frigorifero. In questo modo vi assicurerete che non fermentino.

Ricetta

  1. Dopo aver ammollato e scolato i fagioli, metteteli in una casseruola. Aggiungete acqua calda e portate sul fuoco. Se avete una pentola a pressione, il processo di cottura richiederà 20-30 minuti. Se usate una pentola normale, assicuratevi di cuocerli abbastanza a lungo finché non saranno morbidi, più di 40 minuti.
  2. Durante questo processo è importante aggiungere acqua sui fagioli, in modo che siano sempre coperti.
  3. Mentre aspettate che si ammorbidiscano, mondate e tritate la cipolla e lo spicchio d’aglio. Fateli dorare in una padella con un filo d’olio.
  4. Sbucciate la zucca e tagliatela a cubetti. Unitela alle verdure e mescolate di tanto in tanto per evitare che bruci. Se necessario, aggiungete un po’ d’acqua.
  5. Quando la zucca sarà cotta, aggiungete il sale, lo zafferano e la paprika dolce. Mescolate e spegnete il fuoco.
  6. Dopo questo passaggio, lavorate le verdure già saltate in un frullatore a immersione, fino a quando non diventino una crema. Quando avranno raggiunto questa consistenza, aggiungetela ai fagioli. Non appena i fagioli saranno teneri, conditeli e aggiungete le foglie di alloro.
  7. Abbassate il fuoco al minimo, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.
  8. Trascorso questo tempo, togliete la pentola dal fuoco e lasciatela riposare per 10 minuti.
  9. Quindi rimettere tutto nel frullatore o nel robot da cucina. Create nuovamente una crema e poi versate il contenuto in un passaverdure. In questo modo otterrete una crema finissima.
  10. Per finire, presentate la crema in una ciotola o un piatto fondo e decorate con foglie di prezzemolo, porro tritato e salsa piccante. Potete anche darle qualche tocco di colore con il pomodoro tagliato a fettine.

Valore nutrizionale della crema bretone di fagioli bianchi

Come accennato, la crema bretone di fagioli bianchi contiene diversi nutrienti. Il suo ingrediente principale fornisce carboidrati, proteine e fibre alimentari di qualità.

Le verdure sono, invece, una fonte di vitamine e sali minerali. Per tutti questi motivi questo piatto è compatibile con una sana alimentazione ed essendo a base di legumi, è ottimo per i vegetariani.

Legumi nella dieta.
I legumi dovrebbero essere presenti nella dieta, vegetariana o meno.

Quali sono i vantaggi del consumo di fagioli?

È stato dimostrato che il consumo di fagioli bianchi, così come di altre varietà, può essere benefico per l’organismo. In effetti, enti come la FAO menzionano gli effetti positivi di una loro integrazione nella dieta.

I legumi hanno un basso indice glicemico, ovvero il loro consumo aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue. Questo perché contengono fibre alimentari, che regolano i livelli di insulina.

I fagioli bianchi hanno un notevole contenuto di calcio. Secondo la Spanish Nutrition Foundation, 100 grammi di questo alimento ne contiene 128 milligrammi.

D’altra parte, il ferro e le vitamine del complesso B sono micronutrienti ampiamente presenti in questo gruppo di alimenti. Sono ottimi per prevenire l’anemia da carenza di ferro.

Un’altra azione positiva è esercitata dalla fibra contenuta, in grado di catturare le particelle di colesterolo cattivo. Per questo motivo, il consumo regolare di legumi aiuta a mantenere la salute del cuore e dei vasi sanguigni.

Diversi studi hanno dimostrato che i legumi contengono composti bioattivi, sostanze che proteggono le cellule e ne mantengono sana la struttura.

Preparate una deliziosa crema bretone di fagioli bianchi

Non c’è dubbio che questa ricetta, oltre ad essere buonissima, sia nutriente e salutare. Se volete scoprirne il sapore, non resta che prepararla e sorprendere i vostri cari.

Potrebbe interessarti ...
Benefici dei legumi e consigli per facilitarne la digestione
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Benefici dei legumi e consigli per facilitarne la digestione

I benefici dei legumi per la salute sono molti. Ecco come cucinarli e mangiarli nel modo più corretto per facilitarne la digestione.