Frullato per combattere l’insonnia

· 22 ottobre 2016
Includendo ingredienti rilassanti sotto forma di frullato, favoriremo la corretta digestione e potremo approfittare meglio di tutte le loro proprietà per combattere l’insonnia nel miglior modo.

Combattere l’insonnia in modo efficace non è facile, lo sappiamo bene. Ricorrere ai farmaci non è sempre la scelta adeguata, soprattutto se il nostro problema è occasionale, a volte, però, per quanto ci sforziamo di mantenere sotto controllo lo stress o l’ansia, non vediamo nessun’altra alternativa possibile.

Gli specialisti ci consigliano di cercare i rimedi che meglio si adattano alle nostre necessità.

C’è chi trova conforto in determinate tecniche di rilassamento, altri nell’uscire e nel camminare qualche ora prima di andare a letto e molti nel cambiamento di alcune abitudini di vita.

Ebbene, una cosa che non possiamo dimenticare è che la nostra dieta è fondamentale per dormire bene. Esistono determinati alimenti che ci attivano e che non sempre riusciamo a digerire bene.

Tutto ciò obbliga il nostro organismo a realizzare lavoro extra quando dovrebbe essere rilassato e pronto per portare a termine in modo adeguato i compiti di disintossicazione normalmente svolti durante la notte.

I frullati naturali, leggeri e digestivi sono molto efficaci per combattere l’insonnia. Di seguito vi proponiamo questa fantastica opzione.

Combattere l’insonnia con questo frullato delizioso e sano

Nel nostro frullato includeremo frutta e verdura fresca, ideale per favorire un adeguato riposo. Si tratta di ingredienti facili da trovare che vi permetteranno di preparare questa ricetta in poco più di 15 minuti.

Prendete nota di quali ingredienti “magici” vi permetteranno di dormire molto meglio:

Scoprite il Rimedio naturale per combattere l’apnea del sonno

addormentarsi-velocemente

La mela

Siamo abbastanza abituati a mangiare la mela appena svegli. Tuttavia, quando soffriamo di insonnia, vi proponiamo di apportare un piccolo cambiamento: mangiarla di sera.

  • La mela è ricca di quel tipo di fibra solubile che migliora la nostra digestione e che, a sua volta, favorisce la corretta circolazione del sangue.
  • È capace di rilassare il nostro organismo e di favorire il corretto funzionamento del fegato grazie alle sue molteplici vitamine.
  • Non possiamo dimenticare che il fegato, così come il sistema linfatico, compie numerosi compiti di disintossicazione durante la notte e questo frutto può aiutarci.
  • Bisogna anche segnalare che, grazie ai polifenoli, riduciamo il livello di zucchero nel sangue. Tutto ciò beneficia il nostro organismo ed evita quei pericolosi picchi di glucosio che possono interferire con il nostro riposo.

Cetrioli: molto rilassanti

È probabile che avrete già usato il cetriolo più di una volta per rilassare la pelle o per ridurre le occhiaie. La polpa di questa verdura ha proprietà antinfiammatorie e disintossicanti.

  • Se invece di applicarlo sulla pelle, lo assumiamo sotto forma di succo, il nostro organismo ce ne sarà grato. I cetrioli favoriscono il riposo grazie al loro alto contenuto di magnesio. 
  • Questo minerale migliora la qualità del riposo fino al punto di ridurre i disturbi del sonno e la comparsa dell’insonnia.

Lattuga: rilassante naturale

Sorpresi? Siamo abituati a mangiare la lattuga nelle nostre insalate, ma sapevate che i greci erano abituati a bere infuso di lattuga per combattere l’insonnia? Proprio così.

  • La lattuga possiede un effetto tranquillizzante, calma i nervi, aiuta a digerire e, inoltre, migliora il nostro ritmo cardiaco.
  • Per approfittare di questi benefici, sarà sempre meglio preparare un infuso o frullarla per preparare un succo naturale.

Scopri Le migliori erbe per riuscire a dormire tutta la notte

Miele biologico crudo

miele e cannella

Potete trovare il miele biologico in qualsiasi negozio di prodotti naturali. È un po’ più caro, ma ne vale la pena. Ci troviamo di fronte ad un autentico miracolo della natura e ad un rimedio ideale che dovremmo assumere prima di andare a dormire.

Il miele crudo si prende cura del nostro fegato e ci permette di eliminare le tossine in modo efficace. Così come abbiamo segnalato nel corso dell’articolo, quest’organo è molto attivo di notte.

Se gli forniamo miele crudo e altri alimenti che si prendono cura di esso, dunque, ridurremmo il suo carico di lavoro. Potrà così svolgere i suoi compiti di disintossicazione e metabolizzazione in modo molto più efficace.

Come preparare il frullato naturale per combattere l’insonnia

frullato-verde

Ingredienti

  • 1 mela verde
  • 3 foglie di lattuga
  • 1 cetriolo
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di miele biologico crudo (25 gr)
  • 1 cucchiaino di cannella (5 gr)

Leggete anche: Una mente grata è una mente riposata

Preparazione

Preparerete questo frullato contro l’insonnia in poco più di 15 minuti.

  • Per prima cosa bisognerà lavare bene sia la mela sia le foglie di lattuga. Non c’è bisogno di sbucciare la mela, tagliatela semplicemente in 4 parti ed eliminate i semi centrali.
  • In seguito, sbucciamo il cetriolo e tagliamolo in 4 parti per frullarlo più facilmente.
  • Mettiamo nel frullatore il bicchiere d’acqua insieme al miele biologico, al cetriolo e alla lattuga.
  • Frulliamo per qualche secondo fino ad ottenere una bevanda omogenea. Assumetene un bicchiere dopo avergli spolverizzato un po’ di cannella.

Ricordate di bere questo frullato due ore prima di andare a dormire.

In questo modo, andrete a letto più riposati e avendo già terminato la digestione. Noterete gli incredibili risultati.

Guarda anche